Mi ha confessato dopo mesi di avere una fidanzata all'estero.

Inviata da Mery Rota · 15 apr 2018 Terapia di coppia

Salve ho 30 anni, confido in un aiuto.
un anno fa ho conosciuto un ragazzo che, dopo un lungo corteggiamento romantico e' riuscito dopo sei mesi a conquistarmi. Una persona adorabile presente nel quotidiano dolce e forse cosi' mi ha conquistata, nonostante m'iniziasse a piacere non mi ero ancora lasciata andare fisicamente le nostre uscite e chiacchierate erano romantiche quasi da quindicenni. Poi un giorno mi confessa che e' fidanzato con una ragazza dell'est, una relazione che va avanti da 4 anni, ma che si vedono pochissimo, ogni tre mesi massimo per via del lavoro e lei da un anno, per stargli più vicino, si era trasferita con il lavoro dalla sua città a Praga, per evitare problemi di visti a lui. Quando mi ha detto questa cosa mi e' ovviamente caduto il mondo addosso, io non ho mai frequentato uomini ne sposati e ne fidanzati, l'ho mollato subito nonostante ormai ero cotta. Questo e' successo a dicembre,e da quel momento, lui ha provato a farmi capire che si trova in difficoltà in questa situazione perchè si sente in colpa a lasciare la sua ragazza che ha cambiato vita da un anno per stargli più vicino e che lei li è sola. che lui le vuole bene, ma non l'ama, non vuole trasferirsi a Praga e che con me e' nato un sentimento inaspettato che lo ha travolto e mi ha chiesto di dargli tempo. In realtà noi non ci siamo mai staccati nonostante la triste notizia, mi scrive e ci sentiamo tutti i giorni, anche quattro o cinque volte al giorno, come se fossimo fidanzati, anzi nemmeno con il mio ex avevo questo rapporto. Purtroppo nonostante ho provato a frequentarlo solo in amicizia e ad eliminare questo sentimento e' stato inevitabile che alla fine ci siamo fatti travolgere dalla passione, è successo solo una volta per mio volere perchè anche io mi sento in colpa e ho paura di soffrire, ho paura che lui non la lascerà mai. Lui mi dice e' una situazione complicata, ma può mai fingere cosi' ?... com'è possibile non è sposato, non ha figli nei fatti è più fidanzato con me che con lei che vede 4 volte l'anno, quando lui non lavora non ci va, preferisce restare qui tante volte. Io davvero non so che pensare, il problema che oltre ad essere innamorata, lui mi fa star bene come nessuno prima d'ora e lo sento coinvolto non riesco a leggere nei suoi occhi cattiveria o inganno. Ma allora perchè non la lascia ? Forse dovrei dargli un out anche se non so se sia giusto vorrei che lui spontaneamente lo facesse Che devo fare ?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 16 APR 2018

Cara Maria, questa persona ha fatto la scelta di non lasciare la sua compagna (ammesso che la storia della compagna dell'Est sia vera) e di provare a tenere i piedi in due staffe. Perché lo faccia non possiamo saperlo senza conoscelro, quello che è certo è che lo fa e fin dall'inizio si è mosso in modo ambiguo (flirtare con una persona e poi dire solo dopo di essere fidanzati è un comportamento tutt'altro che onesto). Questa persona sa mentire e tende a ingannare. Lei può anche dargli un out out ma pensa davvero che cambierà? Lui sarà anche la persona meravigliosa che lei vede ma è anche una persona che sa comportarsi in modo ambiguo e manipolativo. Lui una scelta ce l'ha e l'ha fatta. Lei è disposta a stare alle sue regole? So che non è facile liberarsi della passione e di sentimenti comunque profondi ma stare in questa situazione aspettando che lui cambi rischia di crearla molta differenza. Un caro saluto. Luisa Fossati.

Dott.ssa Luisa Fossati Psicologo a Firenze

510 Risposte

533 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 35650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20950

psicologi

domande 35650

domande

Risposte 121250

Risposte