Mi è successa una cosa allucinante

Inviata da paola famiglietti il 29 apr 2016 Disturbo ossessivo compulsivo

Salve mi chiamo Paola e in agosto ho ricevuto un calcio fortissimo dal mio fidanzato.
Mentre ero in agonia per il dolore dovuto a quel calcio, ho avuto l'impressione che qualcuno mi toccasse nelle parti intime con la sua lingua a scopo sessuale e ne sono molto infastidita.
Non riesco a capire se si sia trattato di un sogno o se sia successo veramente e ne sono molto spaventata e infastidita e vorrei che Lei mi aiutasse. GRAZIE

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Paola
anzitutto spero che lei abbia saputo essere coraggiosa e prendere i dovuti provvedimenti in merito a questo fidanzato violento e che lui, spero proprio, che non sia più il suo fidanzato!
In quanto a quello che ci racconta come "allucinazione sensoriale" è un accadimento psichico che va attentamente analizzato.
Sicuramente lei ha bisogno di intraprendere un percorso di psicoterapia per tanti svariati motivi che traspaiono dalla sua lettera e non solo per questo fenomeno di carattere "allucinatorio".
Che poi nemmeno sappiamo di preciso cosa sia...a causa di questo forte calcio potrebbe avere perso i sensi ..giusto?
Si interessi subito di contattare uno psicoterapeuta nella sua zona e la prenda come una urgenza!
Un caro saluto
Dott. Silvana Ceccucci Psicologa Psicoterapeuta

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6693 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Paola come già scritto dai miei colleghi mi auguro per prima cosa che questa persona non sia più il suo compagno,e che Lei in merito al comportamento subito si sia mossa di conseguenza!
Per quanto riguarda il resto dell'esperienza raccontata è forse questo il momento per contattare un professionista di zona e approfondire i sintomi che ha provato!
Resto a disposizione per dubbi o chiarimento
Cordialmente
Dott.ssa Battilani Cristina

Dott.ssa Battilani Cristina Psicologo a Parma

57 Risposte

22 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gent.ma Paola ci sono due fatti importanti che non si possono trascurare:
1 la sua relazione di coppia si mostra con atti violenti
2 come mai è ancora in un dialogo violento con il suo compagno?

La sensazione di fastidio è comprensibile ma lei è stata immobilizzata dal dolore in conseguenza ad un forte calcio. Credo che sia arrivato il momento di iniziare a prendersi cura di se stessa. Chiami qualcuno della sua zona ed inizi un percorso, perché alla base di una accettazione della violenza c'è sempre una grande sofferenza.
Dr.ssa Arianna Sirolli - Roma

Studio di Psicologia e Psicoterapia Dr.ssa Arianna Sirolli Psicologo a Roma

8 Risposte

10 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Paola,
Appare descrivere una esperienza dove dolore e sessualità si intrecciano.Una esperienza per lei fonte di angoscia.La difficoltà a comprendere se deriva da un sogno appare una difesa verso forse ulteriori contenuti inconsci.Le consiglio di rivolgersi a un collega della sua zona in modo. da farsi aiutare a decifrare meglio quello elevata accadendo.

Cordiali saluti,
Dott.re Lorenzetto Claudio
Psicologo psicoterapeuta

Dott.re Lorenzetto Claudio Psicologo a Ferrara

193 Risposte

64 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbo ossessivo compulsivo

Vedere più psicologi specializzati in Disturbo ossessivo compulsivo

Altre domande su Disturbo ossessivo compulsivo

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15200

psicologi

domande 19650

domande

Risposte 77150

Risposte