Mancanza di fiducia di coppia

Inviata da Blest · 8 gen 2020

Salve, ho una relazione da circa 10 mesi con una persona che è molto gelosa per problemi passati con altre relazioni. Mi sento spesso controllata è accusata di tradimenti (mi controlla gli accessi ai social e i mi piace dati e spesso si crea dei film mentali). Io sono una persona leale e non ho mai fatto nulla di male, è proprio per questo il fatto che mi si accusi di cose inesistenti e che si arrivi a conclusioni affrettate partendo da un mi piace in un social mi innervosisce parecchio. Quando provo a parlarne con il partner a volte, se si trova in condizione alterata, non mi sta nemmeno ad ascoltare, non ragiona e prosegue dritto per la sua strada con le sue convinzioni tra L altro, infondate. Premesso che sono convinta che qst persona abbia bisogno di un aiuto personale perché credo abbia delle insicurezze e paure grandi, vorrei un suggerimento per cercare di provare a risolvere il problema nella coppia.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 13 GEN 2020

Buonasera,
come giustamente dice questo è un problema sul quale dovrebbe lavorare il suo compagno, lei può solo fare il suo 50% ed è molto importante per il suo benessere che comprenda questo. Dalle sue parole però mi pare di capire che lui non voglia affrontare la cosa, provi a pubblicare fermamente che per lei sia fondamentale lavorare su questo aspetto per poter proseguire la relazione.
Rimango a disposizione.

Cordiali Saluti
Dott. G. Gramaglia

Gramaglia Dr. Giancarlo Psicologo a Torino

676 Risposte

326 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 GEN 2020

Buongiono, si "rimarginare" queste insicurezze permetterebbe alla relazione di prendere il respiro che necessita. Ci sono strumenti terapeutici che lavorando sul corpo emozioni e credenze permettono la trasformazione di paure in sicurezze e tranquillità, di senso di impotenza in capacità di scegliere diversamente in ogni occasione. Rimango a disposizione per approfondimenti

Dott. Davide Milanese Psicologo a Tortona

212 Risposte

67 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 GEN 2020

Gentile Blest, Se la gelosia di cui parla è una caratteristica che il partner ritrova indipendentemente dalla Vostra relazione come modalità propria di vivere l'affettività di coppia, il percorso consigliato è perlopiù individuale e lo riguarda in prima persona; Lei in questo caso avrebbe funzione di risorsa volta ad accompagnarlo e sostenerlo. In caso contrario, può essere funzionale un percorso di coppia. In entrambi i casi, alcune considerazioni: 1) guardare il telefono senza permesso, accedere eventualmente a social tramite password ecc, sono a tutti gli effetti azioni legalmente perseguibili. Questo non significa che Lei debba denunciare il partner, ma credo sottolinei come la gelosia sia sempre, inevitabilmente, qualcosa che va al di là del "tenere a qualcuno" e rientro piuttosto in una modalità problematica e negativa di gestione affettiva, cosa che peraltro Lei riconosce benissimo. In questo senso è spesso poco utile "provare a guadagnare fiducia" condividendo o mostrandosi più trasparenti; 2) Da come parla di questa persona, sembra più un fastidio che una risorsa. Cosa Le piace di lui? È sempre stato così fin dall'inizio? Come mai da 10 mesi accetta queste ingerenze? Valuti la possibilità che il problema non sia nella coppia e cosa fare in tal caso, perché la responsabilità di scegliere come e se proseguire è Sua. Se necessita di un sostegno psicologico volto a comprendere meglio cosa sta accadendo può rivolgersi a un terapeuta individualmente. In bocca al lupo, cordialmente. DMP

Dott. Daniel Michael Portolani Psicologo a Brescia

998 Risposte

1022 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18350

psicologi

domande 28950

domande

Risposte 98950

Risposte