Mancanza di emozioni

Inviata da Olimpia · 30 nov 2020

Buongiorno a tutti!
Ho 37 anni, è penso di aver qualcosa che non va bene....?
Da ormai 17 anni io non provo più nessun tipo di emozione bella, niente soddisfazione, niente, felicità, niente amore, né gioia, non mi sorprende assolutamente niente, sia di natura bella sia di natura brutta ( ho visto morire davanti ai miei occhi , i miei nonni, i miei genitori, il mio fidanzato), non ho provato niente!
Sono semplicemente vuota, non riesco nemmeno piangere
Sono 17 anni che non riesco nemmeno innamorarmi.
Voglio stare e fare le cose da sola perché solo così mi sento libera.
Non nego il fatto che in qualche maniera io stessa ho contribuito e imparato a negare tutto ciò che mi manca adesso.
Lo sto facendo anche con la rabbia, e lo stress.
Fatto sta che da circa un mese, sto leggendo vari libri fra cui, Diventa Supranatural di Joe Dispenza, Louis Hay, Eckhart Tolle ecc.
Ovviamente cerco di mettere in pratica quello che leggo ma non provando nessuno tipo di emozione, trovo difficile se non impossibile.
Come tale vorrei gentilmente sapere quale sarebbe il mio problema?
E anormale che io non provi più nulla?
Dovrei preoccuparmi?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 30 NOV 2020

Cara Olimpia, quello che di tragico ha vissuto vincola le Sue emozioni fino a farLe non sentire nulla.
L'elaborazione di ciò che ha vissuto, Le consentirà di ripartire, di riorganizzarsi e di ridefinirsi per raggiungere ciò che merita: la pace, la serenità, l'amore.
Valuti la possibilità di intraprendere un percorso psicologico che La guidi a reinvestire su se stessa, orientandosi al Suo benessere, riprendendo contatto con le Sue emozioni, riparando quelle negative, per riprendere in mano la Sua vita, provando tutto ciò che nel tempo si è anestetizzato.
Non si dia la colpa per ciò che poteva fare e non ha fatto, ci sono elementi che non possiamo controllare, che possono arrivare a devastarci. La differenza sta nel capire come rialzarsi in piedi, nonostante tutto, continuando a vivere il più adeguatamente possibile. Perchè, ribadisco, lo merita!
Le auguro tanta buona fortuna!
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

1615 Risposte

881 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31150 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19300

psicologi

domande 31150

domande

Risposte 106900

Risposte