Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Mal di testa legato ad ansia o reflusso?

Inviata da Federico il 24 nov 2016 Ansia

Salve dottori, mi chiamo federico
ho 22 anni e da 1 anno e mezzo soffro di ansia generalizzata.. cioè a star male ogni giorno :(
prendo 1 zoloft da 100mg al di aumentato da poco più di un mese e 2 xanax da 0,25 al di.. faccio terapia di gruppo in uno psicologo non a pagamento.. e nonostante tutto continuo a stare male.
l'ultimo incontro che ho fatto con la psichiatra mi ha detto che, nell'ultimo aggiornamento che ha fatto hanno scoperto che le maggior parti delle persone che soffrono di ansia hanno problemi di reflusso o intolleranza e non se ne accorgono.. mi ha detto che il reflusso o intolleranza porta mal di testa.. io ho sempre un fortissimo mal di testa giornaliero che non mi vuole lasciare.... :( ho sempre la gola secca e mi brucia sempre per questo bevo sempre molta acqua.. ho fatto anche una visita dall'otorino e mi ha detto che può essere un problema di intolleranza o reflusso.. allora le cose combaciano.
voi che ne pensate? sapete darmi qualche spiegazione o consiglio?
vorrei soltanto stare bene :(((

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Buongiorno gentile Federico,
non è che facendo una stima delle opinioni che combaciano o no Lei potrà concludere di avere il reflusso o intolleranze, è necessario che per questo si rechi di persona dal suo medico di famiglia e si faccia visitare. Per i disturbi d'ansia più che la psicoterapia di gruppo è efficace una psicoterapia individuale mirata, poi, quando inizia a stare meglio, l'inserimento in un gruppo può anche avere senso.
Cordialmente
Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Roma

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Federico,
il reflusso gastro-esofageo può essere accertato agevolmente con esami radiologici o con esofagogastroscopia.
Comunque è risaputo che ansia, depressione e altre psicopatologie possono provocare disturbi a carico dell'apparato digerente ma può accadere anche il contrario e per questo, spesso, in medicina si realizzano i cosiddetti "circoli viziosi causa-effetto".
L'intervento terapeutico può consistere perciò in farmaci finalizzati a controllare il sintomo fisico associati a psicoterapia che nel tuo caso dovrebbe essere preferibilmente individuale anzichè di gruppo.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6571 Risposte

18390 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Federico
é bene che lei faccia tutti gli accertamenti dovuti, come le hanno suggerito. Mal di testa e sintomi simil ansiosi sono comuni a diverse patologie, anche disfunzioni tiroidee per esempio (cosa a cui si pensa poco per gli uomini). Forse è anche per questo che l'antidepressivo non ha ottenuto i risultati sperati.
Fatti i dovuti accertamenti, se non dovessero emergere cause organiche o se da sole non dovessero bastare a giustificare i sintomi, le consiglio di seguire una psicoterapia psicodinamica individuale. La terapia di gruppo è molto utile, ma solo se affiancata o successiva ad una terapia individuale.
Rimango a disposizione per eventuali chiarimenti
Cordialmente

D.ssa Cristina Giacomelli
Lanciano (CH) - Pescara

Dr.ssa Cristina Giacomelli Psicologo a Lanciano

294 Risposte

545 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Federico,
se desidera approfondire la questione legata al reflusso o alle intolleranze deve rivolgersi agli specialisti opportuni. Noi come psicologi non possiamo dipanare i suoi dubbi in questo senso.
Ad ogni modo cambierebbe qualcosa rispetto alla sua ansia a seconda del risultato? E se si, perché?
Rimango a disposizione.
Cordialmente,

Annalisa Anni
Psicologa Psicoterapeuta Padova

Dott.ssa Annalisa Anni Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Padova

505 Risposte

913 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20100 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15450

psicologi

domande 20100

domande

Risposte 77900

Risposte