Madre difficile

Inviata da Olly · 20 lug 2020

Ho 60 anni figlia unica di madre vedova.mia madre 83enne,ma da sempre e' difficile gestirla...ha un odio innato nei miei confronti che sono l unica che la segue visto che ha fatto piazza pulita con tutti...starle accanto mi fa fatica!ha sempre il muso ed ora che comincio a ribellarmi alla sua giurisdizione e' un macello.mi punisce con i musi ed appena trova la occasione confida quanto non mi può vedere!!!ma dic iamo che da sempre e' stata così!!!io ho sempre voluto accontentarla in tutto..ma ora vedo che sento di dovermi ribellare...le mie amiche??me le bolla tutte...vengono a dormire le fidanzate dei miei figli??ha da ridire..vengono a cena??ha da ridire!!fino a mesi fa ha vissuto sola facendo sevizi e dopo la ennesima caduta l ho portata vicino a me...in una sua casa presa per o vviare a mille problemi che trova a casa mia...disordine..e mille altre cose che non le vanno bene...le deve stare rinchiusa in un abitat suo..ma le pesa perché fino a mesi fa prendeva auto faceva e disfaceva come le pareva...stare qua le pesa e tutte le persone che ho cercato di farle conoscere...niente!!!!anzi appena trova il momento gli racconta che lei tornera' dove stava...ma a me neanche prova a dirlo!!!!ho mille attenzioni per lei,ma vengo rifiutata spesso!!!e co sti musi e silenzi che detesto!!!io..quando viveva nella alta zona e mi diceva che andava a cena con le uniche due sue amiche....il mio cuore si riempiva di gioia.Se io le dico che vado da qualche parte...si oscura in viso...io fino ad ora mi sono salvata perché la vedevo al volo una volta a settimana..invece ora tra farmaci e spesa mi tocca vederla più volte al giorno e per me e' una condanna !siamo talmente vicine che potrei farla venire da me il giorno o le domeniche,ma...me ne guardo bene dopo anni di critiche su come tengo casa su come educo i figli ecc ecc...un tempo veniva da me con la autobus a farmi da colf...ed ogni volta che arrivava..magari riposavo e sentivo sbattere le pentole perché non erano messe a dovere oppure la sentivo imprecare..dopo anni di torture ho messo una donna..niente..la donna usciva..lei entrava ed aveva da rompere l'o stesso...allora ho cambiato turno di lavoro...uscivo prima che arrivasse..poi nell' ora in cui tornava a casa andavo alla fermata per salutarla...neanche mi guardava..incavolata nera...io..non ne posso più dopo anni!!ed ora ho saputo che ad una mia amica che la fa uscire il pomeriggio ha detto"..vedi?mai una domenica che mi invita a casa sua!!!ma io dico..due domande non se le fa???io purtroppo neanche perdo tempo a parlarle a spiegarle..a ragionare perché non ne vale la pena ...ora e' cardiopatica e vorrei tenerla calma..ma soprattutto vorrei poter cancellare con una spugna quei grugnì e quei silenzi!!!la vita con lei e' sempre un semaforo rosso..e mi detesta anche perché rido sempre e lei di me si vergogna!!!io...ho un carattere fragile e malleabile...pane per i suoi denti...ha provato più volte anche a mettermi contro maritio e figli..parlandomi dietro...quanto le piace parlarmi alle spalle..e poi ogni problema di salute ...magari lo confida e..rimarca..che non lo sappia mia figlia..da piccola spesso mi lasciava dalla sorella in un paese vicino Roma...ma io non volevo..sto paese era arretrato..non ci erano bagni...la tele era solo da un abitante dove ci riunivamo...insomma non ho vissuto bene quel periodo..lei tornava una volta a settimana e...la ricordo con un filo di perle e in braccio a lei sentivo questa voce venire da dentro poggiando l orecchio alle sue spalle..in quel paese..col senno di poi..ho visto cose che i miei figli sentiranno solo raccontare....ho assistito alle vendemmie...sono stata sul trattore per portare da mangiare ai contadini ...ho mangiato pizze fatte da zia appena sfornate!!!ho avuto il mio primo paio di scarpe di vernice..
Quell' odore..chi se lo scorda...insomma mille altri bei ricordi col senno di poi ..ma tornata a Roma...per me quegli ziii..quei cugini..quei parenti....li ho scordato....poi un giorno...dopo tanti anni...sono venuta a sapere da altra gente che mia zia era morta anni addietro e che mia madre aveva vietato a tutti di dirmelo!!!!insomma....poi io le ho detto che un giorno per caso la avevo saputo....e lei mi ha risposto ....uuu per me era già morta prima...forse avevano discusso e questo e' stato l epilogo!!!avrei da raccontaRne...grazie A lei mi sono sposata a 20 anni....e sono stata premiata in questo salto nel vuoto..ho conosciuto la amore vero...senza riserve....certo..non faccio parte della famiglia del mulino bianco...pero' mi sento apprezzata ed amata...nonostante i miei difetti...chi non ne ha????grazie per avermi ascoltato!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28350 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18150

psicologi

domande 28350

domande

Risposte 97400

Risposte