Non puoi recarti in nessun centro?
Trova uno psicologo online
Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Lui non vuole fare l'amore per evitare che resti incinta

Inviata da Guenda il 26 mag 2014 Problemi sessuali

Salve, sono fidanzata con un ragazzo da due anni, ci amiamo molto e la nostra storia è nata da una splendida amicizia, quindi il nostro rapporto è molto forte e intimo nonostante l'età. Durante il primo anno trascorso insieme abbiamo avuto la nostra prima volta e successivamente altri rapporti, il problema è che da è più di un anno che non facciamo l'amore a causa della sua paura di farmi rimanere incinta nonostante le precauzioni che abbiamo sempre preso (preservativo+coito interrotto). Mi dispiace moltissimo di questa sua eccessiva paura, anche se apprezzo che ci tiene a me...sono solo stanca di praticare esclusivamente sesso orale e giochi erotici, gliene ho già parlato ma vorrei che fosse lui a prendere l'iniziativa e il coraggio di ricominciare ad avere rapporti sessuali con me.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Guenda,
la delicatezza della situazione e quanto afferma dopo un anno di attività il suo partner orienta per un incontro chiarificatore con una "terza persona", un professionista della materia per risolvere senza equivoci o dubbi. Quindi consiglio di incontrarsi entrambi presso lo studio di un capace sessuologo clinico
dr paolo zucconi, sessuologo clinico e psicoterapeuta comportamentale a udine

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1560 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Guenda
È necessario capire cosa si nasconde dietro la sua paura di metterla incinta, che idee ha o capire se ci sono dei pensieri disfunzionali; allo stesso tempo ritengo importante capire come vive la vostra storia d'amore (idea dell'amore/ amicizia ecc). Cercate di parlarne facendovi aiutare da un terapeuta di coppia prima che queste paure possano andare a destabilizzare il vostro rapporto.

Dott.ssa Rossella Boretti Psicologo a Prato

111 Risposte

99 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Guenda,
questo timore irrazionale meriterebbe un ascolto psicologico, anche una consulenza di coppia potrebbe essere molto utile.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo, Psicoterapeuta Viterbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

708 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Guenda, poiché descrive la vostra relazione come molto intima, potreste provare a parlarne apertamente e ascoltarvi reciprocamente. Chiedo al suo fidanzato cosa effettivamente lo spaventa o se ci sono altre problematiche oltre la paura. Un caro saluto
Dott.ssa Elisa Zocchi

Dott.ssa Elisa Zocchi Psicologo a Samarate

109 Risposte

102 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Salve Guenda,
non dici la vostra età, che comunque presumo non sufficientemente matura per accogliere un bambino, tanto da giustificare parzialmente l'atteggiamento del tuo ragazzo. C'e da pensare, però, che il continuare a gestire la sessualità nell'ambito dei preliminari, potrebbe causare dei limiti alla espressione creativa necessaria alla evoluzione della sessualità stessa .Quindi, con gli accorgimenti di cui ogni coppia al mondo può avvalersi, il ragazzo dovrebbe affrontare la situazione con un atteggiamento più rilassato. Sarebbe opportuno , parlandone, verificare se lui.a questo punto sia diventato dipendente alle sollecitazioni erotiche a cui tu fai riferimento adottando il timore di metterti incinta come alibi. Indaga con dolcezza e discrezione e, se lo riterrai utile, potrai contattarmi per ulteriori comunicazioni. Ciao
Dott.ssa Carla Panno
psicologa-psicoterapeuta

Dott.ssa Carla Panno Psicologo a Milano

1057 Risposte

630 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Guenda,
credo che le possibilità siano sostanzialmente due: o il suo fidanzato ha una fantasia "irrazionale" circa la possibilità che lei rimanga in cinta (certo tutto è possibile ma le possibilità sono vicine allo 0.qualcosa...) o le ragioni sono altre.
Credo che invece che evitare il problema, se lei ha questo desiderio, dovrebbe cercare di approfondirlo.
Forse il suo compagno ha qualche timore circa la sessualità e se non viene affrontato potrebbe logorare il rapporto.

Restiamo in ascolto

Dr Mori, Psicologo Sessuologo Psicoterapeuta Psicologo a Siena

573 Risposte

375 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Problemi sessuali

Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali

Altre domande su Problemi sessuali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16050

psicologi

domande 20750

domande

Risposte 80400

Risposte