Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

lui non si sente pronto

Inviata da Sofia · 3 lug 2017 Terapia di coppia

Salve
Frequentavo un uomo lui 35 anni, da due mesi. Lui aveva da 8 mesi chiuso una storia lunga di dieci anni, con tre anni di convivenza, finita perché lei lo aveva tradito. Quando ci siamo conosciuti lui ancora non aveva superato del tutto la fine della sua storia. Ma nonostante i dubbi di entrambi iniziamo a frequentarci. Mi chiamava lui per primo sempre tutti i giorni diverse volte al giorno. Diceva che io gli piacevo molto sia fisicamente sia come ragazza. Ma appena mi vedeva un po' turbata confusa o gelosa si tirava indietro dicendo che io non ero felice con lui perché lui non era sereno con se stesso e di conseguenza non riusciva a darmi la serenità che meritavo. Finche un giorno dopo una discussione per telefono dove io gli rinfaciavo che non lo vedevo molto coinvolto in questa relazione, lui decide di chiudere. Due giorni dopo la telefonata, viene a parlare di persona raccontandomi con le lacrime nei occhi che lui purtroppo non si sentiva pronto perché ancora odni volta che capita di rivedere la sua ex si sente male e si innervosisce. Che non potrà tornare con lei dopo quello che lei gli ha fatto ma non riesce a superare tutto. Che io sarei la ragazza ideale che lui vorrebbe accanto ma purtroppo arrivata in un momento sbagliato. Si commuove. mi abbraccia tutto il tempo. La sera mi scrive che per lui era stato tutto strano il nostro incontro pieno di emozioni come è stato il primo.
Dopo di che silenzio......
Questi giorni ho notato che è sparito pure dai social...non si connette mai, mentre prima era sempre in linea...
Ha detto più volte che deve ritrovare se stesso che devo credergli che non ce nessun altra.. che non sa se sta facendo la cosa giusta ma che sente che deve farlo...cioè chiudere...

So che lui aveva perso tutti i suoi amici e ora voleva ritrovarli.. non usciva mai il fine settimana se non con me...
Al ultimo incontro pero non mi ha detto nulla riguardo al fatto di risentirci come amici o non perdere i contatti ..nulla , mentre altre volte si, mi ripeteva che non voleva che io sparisco dalla sua vita,
Cosa ne pensate, ritornerà ? come comportarmi'

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 4 LUG 2017

Gentile Sofia,
capisco la sua sofferenza in questa situazione: non deve essere stato facile vivere in attesa di qualcosa che, probabilmente, lui non ha. L'unica persona in grado di darle le risposte che cerca è lui stesso e, se non vuole avere più contatti, è probabile che per adesso a lui stia bene così. Si prenda anche lei del tempo per concentrarsi su se stessa e inizi a pensare a ciò che vuole e ciò che non è più disposta ad accettare in una relazione, finendo per l'accettazione dello stato delle cose.
Per approfondimenti non esiti a contattarmi.
Un saluto
Dott.ssa Ilaria Albano
Psicologo a Roma

Dott.ssa Ilaria Albano Psicologa Psicologo a Milano

269 Risposte

318 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

4 LUG 2017

Buongiorno Sofia,
che fatica questa storia, sempre sull'altalena. Non so dirle se ritornerà o meno, nè come deve comportarsi. Sicuramente quello che posso scriverle è una domanda: è questo ciò che vuole per lei, Sofia? E' questo il tipo di relazione di coppia che cerca e che vorrebbe? e poi partirei da lì, lasciando perdere le considerazioni sul vissuto emotivo di questo uomo, che prima di avviare una nuova relazione deve chiudere emotivamente e mentalmente quella precedente e perdonare e perdonarsi per il suo fallimento.
Cordialmente,
D.ssa Maura Lanfri

Dott.ssa Maura Lanfri Psicologo a Forlì

133 Risposte

42 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 21850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16200

psicologi

domande 21850

domande

Risposte 82250

Risposte