Lui mi piace, ma non so cosa fare!

Inviata da Jennifer · 27 ott 2014 Relazioni sociali

Mi sono lasciata da tre mesi e non riesco a fidarmi di nessuno. C'è questo ragazzo conosciuto a salsa che è simpatico carino educato ma sopratutto mi fa stare bene.. è nato un certo interesse. Io ho 18 anni lui 27/ 28 !! Mi sento una bambina.. anche se lui ha mostrato molto interesse. E mi ha chiesto di uscire non so come affrontare la situazione. A 27 anni pensi gia a costruirti un futuro con una persona, a 18 vivi alla giornata come va va, inoltre ho anche problemi di fiducia non so se buttarmi o aspettare !!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 27 OTT 2014

Cara Jennifer, dopo ogni storia finita in genere si ha qualche timore a lasciarsi andare di nuovo. Capisco anche le perplessità di fronte ad un ragazzo più grande di te. Tuttavia, finché non lo conosci un po ' meglio e non capisci quali sono le sue aspettative, non escluderei a priori questa possibilità. L 'importante è che tu ti ascolti con sincerità, rispetti i tuoi tempi e i tuoi reali desideri.
Un saluto
Maria Rita Milesi

Dr.ssa Maria Rita Milesi Psicologo a Bergamo

140 Risposte

195 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 NOV 2014

Salve Jennifer, rispetto al fatto di sentirsi una bambina di fronte ad un ragazzo di 10 anni più di lei è plausibile , non solo perchè sono tutti questi anni, ma soprattutto è il tipo di età che fa una grande differenza (28 con 38 oppure 38 con 48.....) ogni età ha la sua storia, le sue aspettative, le sue ambizioni e i suoi progetti, che oltre dall'età dipendono dalla personalità. Questo per dirle che forse un ragazzo di 28 anni, se volesse accasarsi non cercherebbe una "bimba" di 18 anni oppure se si sentisse più sicuro effettivamente con una persona più piccola di lui....insomma le riflessioni possono essere molte, insieme alle critiche, opinioni etc...., quello che conta è come si sente lei, che dovrebbe trovare fiducia in sè stessa , fermarsi, ascoltarsi e pensare, senza lanciarsi a capofitto nelle situazioni. In fondo è così giovane che mica deve cercare per forza marito!! eh eh! Mi permetta l'ironia.
Faccia esperienza di conoscere le persone, ma si protegga e non lasci entrare per forza qualcuno nella sua vita se adesso non se la sente, ci sarà il tempo, il momento e la persona giusta!
Cordiali saluti
Dott.ssa Ilaria raia Psicologa Psicoterapeuta Cecina (Li)

Dott.ssa Ilaria Raia Psicologo a Cecina

46 Risposte

43 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

29 OTT 2014

gentile Jennifer,
a volte più che la razionalità serrata è bene far fede all'istinto considerando anche che un ragionamento organizzata può farsi dopo una buona esperienza. Quindi l'esperienza è in questo caso consigliata
dr paolo zucconi sessuologo clinico e psicoterapeuta comportamentale a udine

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1571 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 OTT 2014

Buongiorno Jennifer
Io vedrei bene che lei, a fronte di queste sue sensazioni positive nel frequentare questo ragazzo, lasci decadere i sensi di inferiorità e di insicurezza nella scelta mentre è intelligente conservare una visione oggettiva dei dati e che cioè questo ragazzo potrebbe aver voglia di costruire un futuro cioè in ternini poveri "accasarsi".
Comunque sia il "potrebbe" vuol dire appunto che è una possibilità ma non certo la sola, magari può essere semplicemente interessato a lei in questo momento e provare le sue stesse sensazioni di benessere nello stare insieme.
La cosa migliore da fare è essere davvero molto Trasparenti e comunicare apertamente quello che si prova anche i relativi timori e le proprie ideee in merito ad una visione futura.
Lei è molto giovane e per il momento credo che abbia altre priorità: la scuola e lo studio, il lavoro, amici e anche un fidanzato..certo, ma il vederlo possibile marito è una visione molto molto lontana.
Gli dica la verità!
Un caro saluto
Dott.ssa Ceccucci Silvana Studio in Ravenna

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

7081 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 OTT 2014

Salve Jennifer,
il consiglio che mi sento di poterle dare è di cercare di non avere pregiudizi sul ragazzo in questione..nel senso che non è detto che a 27 anni la voglia frequentare perchè vorrebbe sposarsi nell'imminenza..nè tanto meno è detto che lei che vuole viversi la vita giorno per giorno, non scopra col tempo di essersi innamorata di questa persona e che questa relazione continuasse per...chissà anche sempre! Con questo voglio dire che è bene darsi opportunità, conoscendosi e non precludendosi nulla.
Buona fortuna!
dott.ssa G. Nigliaccio

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 OTT 2014

Cara Jennifer,
la fiducia si costruisce pian piano, soprattutto attraverso la conoscenza reciproca!
Si conceda del tempo per conoscere questa persona, se ne ha voglia e le piace, non si ponga subito delle aspettative e veda come va. Se davvero le idee sulla vita e sul futuro fossero tra voi molto diverse, o se qualche aspetto di lui non le piacesse, vedrà che se ne accorgerà e magari rimarrà solo un'amicizia. In caso contrario, sarà spontaneo il lasciarsi andare e coinvolgere in una nuova avventura.

Buona vita,
Dr.ssa Chiara Novello

Dr.ssa Chiara Novello Psicologo a Vicenza

2 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Relazioni sociali

Vedere più psicologi specializzati in Relazioni sociali

Altre domande su Relazioni sociali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 25650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17400

psicologi

domande 25650

domande

Risposte 90400

Risposte