Lui è fidanzato, ma prova attrazione per me, perchè?

Inviata da k.rouge26 · 7 nov 2019

Salve, sono una ragazza di 19 anni, ed ho bisogno di aiuto e consigli. Ho un carissimo amico, abbiamo davvero un bel rapporto, abitiamo a due ore di treno, ma siamo spesso andati l'uno dall'altra, parliamo ogni giorno da ormai 8 mesi, e ci piace fare tante esperienze assieme. Però fin da subito ce sempre stato qualcosa di più di una semplice amicizia tra noi, abbiamo sempre provato reciprocamente una forte attrazione fisica l'un per l'altro, e ad un certo punto ci siamo lasciati andare... Instaurando una tipologia di "amicizia con benefici". Insomma, abbiamo incominciato ad andare a letto assieme senza impegno. Giovando comunque molto ad entrambi, ci trovavamo davvero molto su quel lato, riuscendo a vicenda a toglierci le insicurezze che avevamo, e provando cose nuove. C'era molta chimica. Purtroppo però lui mi inizia a piacere, e anche tanto. Glielo dico, e in seguito mi dirà che anche lui provava qualcosa per me, ma "non era abbastanza", mi disse che ci aveva provato e riprovato, ma nulla. Lui circa due mesi fa inizia a sentirsi con una ragazza, ed ora stanno assieme. Inutile dire che ci sia stata male, ma gli voglio bene e va bene così. Il problema sorge quando, qualche giorno fa, durante un viaggio, abbiamo trascorso una serata con dei suoi amici, e siccome era molto tardi lui decide di accompagnarmi al ritorno. Mentre stavamo camminando lui mi dice che quando è con me, ogni istante, ha come una vocina nella testa che gli dice "fallo, fallo, fallo", in sostanza prova ancora attrazione fisica forte nei miei confronti, anche se innamorato di questa ragazza. Perfavore, ho bisogno di avere una spiegazione, perchè nonostante i suoi sentimenti per lei, continua a dirmi queste cose? Il non sapere cosa gli succeda nella testa davvero mi fa stare malissimo. Grazie, attendo con piacere una risposta.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 8 NOV 2019

Cara k.rouge. Lei si chiede tanto cosa succede a lui, ma lui glielo ha detto? Sì. Sembrerebbe essere innamorato della ragazza ma molto attratto anche da Lei. Ciò è normale? Può capitare? Sì... tutto ciò però ha implicazioni, alcune piacevoli (altrimenti non staremmo qui a parlarne) ed altre no. Anche questo è normale.
Ciò che, però, credo sia importante capire, sopratutto per Lei, è quanto ci soffre, quanto questo dolore ha un certo impatto nel Suo quotidiano e come Lei riesce o meno a mandare avanti la Sua vita... se c’è il rischio di tutto ciò, allora è importante fermarsi ed ascoltare quella parte di sè che a Lei ci tiene, che Le vuole bene e che da proteggerLa, tutelarLa e prendersi cura di Lei. Date ad altri tutto questo potere rispetto alla propria possibilità di stare bene è troppo, crea esporti sbilanciati, che inevitabilmente fanno sentire legati ma ciò rischia poi di non essere sano...

Dott.ssa Ilaria Gisondi Psicologo a Trezzano sul Naviglio

78 Risposte

16 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88450

Risposte