Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Lui è cambiato verso di me

Inviata da yana lytvyn · 2 apr 2017 Terapia di coppia

Salve,vorrei chiedere un vero aiuto,perche su internet ho gia letto guasi tutto e non ce niente che mi fa stare meglio...solo altri conferme negativi.
Mi chiamo Yana,ho 40 anni..e da 5 anni fidanzzata/convivente con il mio Stefano,42 anni.
E un buon uomo,buono e gentile,che mi aiutato tanto..anzi in tutto ....da qualche tempo abbiamo problemi.....vorrei precisare che il suo carattere non e molto facile,e complicato....da sempre.....secondo me e nato cosi.
Ma un tempo verso di me era diverso,sentivo suo amore,prottezione e affetto.Tanto che abbiamo sempre parlato di matrimonio,figli...insomma di nostro futuro.
Ora sembra tutto cambiato....
Io non lavoro da 3 anni....tutto era su di lui...e lo ammetto che dificile vivere con un stipendio,i miei lavori saltuari non portavano benefici,non riuscivo trovsre stabilita....poi cominciate vere e propri discorsi su denaro e loro mancsnza.
S un buon stipendio,ma non basta mai per voprire tutto...il suo lavoro ultimamente portava andare spesso a Londra,dove lui vede situazione lavorativa migliore....percio in comune accordo abbiamo deciso di cambiare vita e dare una scossa.
Lui mando dimissioni e per avere piu sicurezza economica ho trovato da fare la stagione estiva a Rimini(5 mesi)...praticamente abbiamo tutto pensato insieme,anche se questo porta noi a starci lontani uno da altro,ma da suo ultimo viaggio a Londra torno a casa strano.
Sembra che ,come si dice,cambiato da giorno a notte....
Qualsisasi cpsa io faccio ...non va bene,apro la bocca ....non va bene..
Sapevo che cera un mini intervento che li aspettava,ma non pensavo che cambiava idea su tutto....
Prima del intervento mi disse che non vuole puo stare con me,che io sono quella che irrito e sono egoista....non ce la fa piu....vuole starci da solo....
Immaginate come mi sono sentita io??? Tipo"santo cielo,che ti success?"
Grazie dio intervento andatobene ,sono stata li tutto il giorno....e a lui non dispiaceva affatto....
Una volta tornati a casa,isolamento...niente parola,unica cosa mi disse"sai che quanto sto cosi non voglio nessuno attarno".......si allontana....
Dio quanto sto male a sentire dire da lui i nostri progetti....io verso settembre smetto la stagione e dovevo venire a Londra da lui,perche secondo nostro progetto,in quelli mesi lui doveve organizzarsi...con lavoro e casa....
Ora parla tutto "io"....non piu "noi"....
Che devo fare per recuperare comunicazione,credetemi....lo amo...non sn donna che si innamora facilmente,non ho avuto tanti uomini.....ma amo....amo con il cuore....Non voglio perderlo...
AIUTATEMI......POSSO FARE QUALCOSA DI GIUSTO PER NON ROVINARE LA NOSTRA VITA INSIEME.
Vi ringrazio con il cuore.
Cordialmente,Yana

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 25 APR 2017

Gentile Yana,
per prima cosa bisognerebbe capire cosa è successo mentre lui era a Londra: cosa è successo lá che gli ha fatto cambiare idea su di voi, sui vostri progetti e lo ha portato sempre piú a parlare come "io" e non come noi?
Credo che ci voglia dialogo e chiarezza per capire cosa gli sta succedendo e cosa puoi fare per venirgli incontro.
Puoi anche ricordargli che tu per lui ci sei sempre e per questo puó essere sincero con te e raccontarti anche le cose che non vanno.
Puoi anche chiedergli se ci sono stati degli errori da parte tua che gli hanno fatto cambiare idea sul vostro rapporto e come rimediarli.
Infine tieni presente una cosa: non è detto che questo suo cambiamento dipenda necessariamente da te o dalle difficoltá economiche che avete avuto in passato o dalla lontananza di questi mesi. Certo, non è facile gestire una relazione a distanza, ma puó anche essere che questo suo cambiamento venga proprio da lui e da qualcosa che gli è successo a Londra o qualcosa che ha pensato mentre era lá. Per capire cosa è cambiato puoi solo parlare con lui, fargli domande con dolcezza e senza essere troppo invadente e sperare che sia lui a risponderti con chiarezza, spiegandoti cosa c'è che non va.
Vi auguro tutto il meglio.

Cordiali saluti,

dott.ssa Elisa Canossa, psicologa psicoterapeuta a Padova e Sustinente (MN)

Dott.ssa Elisa Canossa - Studio di psicologia e psicoterapia Psicologo a Sustinente

726 Risposte

2178 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22450 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16350

psicologi

domande 22450

domande

Risposte 83550

Risposte