Ludopatia e aiuto

Inviata da Do.. · 26 giu 2017 Ludopatia

Salve,
sono uno studente 26enne neolaureato in Ingegnera e pronto ad avventurarmi nel lavoro. Sono fidanzato e orfano di padre da 10 anni. Mia madre lavora duramente per guadagnare ogni singolo euro. Purtroppo 10 mesi fa sono entrato in una voragine che non vede fine. Ho iniziato a giocare pochi euro ed ad oggi con la speranza di recuperare ho perso circa 9000 euro. Molti erano avanzi miei, altri li ho ottenuti da mia madre senza rubare o mentire Li ha dati perchè a breve dovrò cambiare città ed erano utili per trasferirmi.
Non riesco a parlarne con nessuno di quanto fatto. Sono distrutto psicologicamente e l'unico rimedio che vedo è il farla finita. CI penso da tanto tempo ma probabilmente non ho il coraggio. Come si fa a rialzarsi?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 27 GIU 2017

Gentile Do,
la ludopatia necessita di un intervento psicoterapeutico per essere trattata.
Non aspetti ancora, le cose si complicano con il passare del tempo.
Permetta ad un professionista di aiutarla.
I migliori auguri
Dott.ssa Barbara Trevisan
Psicologa Psicoterapeuta

Dott.ssa Trevisan Barbara Psicologo a Rovigo

153 Risposte

121 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 GIU 2017

Gentile Do,
sono d'accordo con la collega rispetto alla possibilità di rivolgersi ad un ASL o ad un terapeuta a sua scelta per iniziare un percorso specifico che l'aiuti a capire l'origine di questo suo comportamento. Le slot sono l'effetto, provi a pensare alla causa, a cosa succedeva 10 mesi fa nella sua vita. Dalle sue parole mi sembra anche abbastanza consapevole della negatività di questo comportamento e voglioso di uscirne il più presto possibile.

Cordiali saluti

Dott. Fabio Madeo

Dott. Fabio Madeo Psicologo a Roma

42 Risposte

23 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 GIU 2017

Gentile Do,
In questi casi occorre contattare ASL di riferimento in cui è possibile accedere ad interventi individuali o di gruppo per uscire dalla dipendenza.
L'alternativa è scegliere un esperto con cui individuare strategie idonee anche di comportamento.
E' certamente possibile rialzarsi con un intervento celere.
Cordialmente
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2767 Risposte

2305 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ludopatia

Vedere più psicologi specializzati in Ludopatia

Altre domande su Ludopatia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29750

domande

Risposte 101200

Risposte