Lo amo ancora oppure è una fissa?

Inviata da Alessia · 11 ago 2019 Terapia di coppia

Ciao a tutti sono una ragazza di quasi 20 anni che sta vivendo la sua prima vera relazione. Stiamo insieme da metà marzo dopo un mese di frequentazione, anche se erano già due anni che ogni tanto ci scrivevamo, senza però mai vederci.
Premetto che fin dalla tenerissima età (già verso la prima elementare) ho iniziato a soffrire di forti disturbi legati all'ansia, come la paura di morire, la fobia di vomitare e in seguito venne anche quella di svenire. Generalmente sono una persona molto ipocondriaca. Verso la fine delle medie ho iniziato a soffrire di attacchi di panico, tanto da non riuscire nemmeno a far più cose come fare le scale o farmi la doccia. Col tempo e con l'aiuto di una psicologa ne sono uscita, non ho più un attacco da tanto, me ne viene uno ogni 3 4 mesi massimo. Rimane però molto ma molto presente la fobia di vomitare e di svenire, tanto da iniziare a rifiutarmi di uscire per evitare tratti in macchina ecc. Riesco a stare tranquilla al 100%in macchina solo con il mio ragazzo e con mia madre. Con mio padre al momento ho un bruttissimo rapporto conflittuale, dato dal fatto che non mi calcola né mi mantiene economicamente (i miei genitori si sono separati in dinamiche stranissimo, tanto che non riesco a ricordare quasi nulla nonostante avessi 10 e passa anni) . Questo era per fare un quadro della situazione mia attuale.
Il problema è giunto in primis una settimana fa circa, quando dopo 2 mesi di cistite costante e esami tutti negativi mi viene detto che è solamente un fattore mentale, tanto che mi si scatena solo dopo i rapporti sessuali (mi era successo anche con altri ragazzi ma adesso avendo rapporti più frequenti normalmente mi fa più male). Allora ho iniziato a pensare 'e se fossi lesbica?' premetto che sono totalmente aperta all'idea che magari un giorno chi lo sa potrebbe piacermi una ragazza, ma alm momento io sono stra sicura di essere eterno! E quel dubbio mi è andato avanti per un paio di giorni. Adesso invece, sono 24 ore che ho un altro dubbio fortissimo: ma il mio ragazzo lo amo o non lo amo? È nata senza motivo questa domanda, lui non fa assolutamente niente per farmi stare male, non mi fa mancare mai niente ed è la persona più brava e disponibile che potesse mai essermi capitata. Litighiamo spesso per colpa mia che sono esageratamente gelosa, lui anche era così, dopo avergli fatto un discorso dicendo che dovevamo migliorarci lui effettivamente è migliorato e maturato tanto su questa cosa, io molto di meno. Comunque, resta il fatto che io con lui sto bene insieme, non ho perso la voglia di avere rapporti con lui, sono titubante all'inizio per via fi quel problema della "cistite" ma poi mi ladcio trasportare dal momento e lo facciamo. Non riesco a capire se è solo una delle tante fisse che mi faccio, anche perché è successo davvero da un giorno all'altro, 2 giorni fa MORIVO letteralmente dalla voglia di vederlo, mi è venuto a salutare dopo aver staccato da lavoro alle 6 di mattina e e giuro che vederlo per me è stato un colpo al cuore e quando s3 ne andato mi sono dispiaciuta. Adesso sono stata 5 ore a piangere pensando di non amarlo più, ripercorrendo tutte le cose che abbiamo fatto insieme, ultimamente lyo fstto conoscere anche alla mia famiglia e spesso dorme qui. In alcuni momenti razionali capisco che io lo amo da morire, in altri momenti inizio a dubitare e dico: e se i momenti razionali fossero questi e non quelli li dove penso che lo amo? Per me perderlo sarebbe davvero atroce, ho condiviso troppe cose con lui.. Un'altra cosa che ho notato è che prima quando andavo sul suo profilo e vedevo foto vecchie con le ex mi sentivo male, a pensare a lui con qualcun'altro, lui che diceva ti amo ad un'altra.. Prima lyo fatto di proposito a riandare su quelle foto per vedere l'effetto che mi faceva e non sono riuscita a decifrarlo, fatto sta che non mi sono sentita male come le altre volte. In più mi sono condizionata tantissimo leggendo esperienze di altra gente, in un momento mi rispecchiava nelle persone che dicevano di amare, in altri momenti in quelle che dicevano di non amare. Non so più cosa pensare, oltre che questa situazione mi sta letteralmente facendo esplodere la testa.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 AGO 2019

Gentile Alessia,
lei dice che con l'aiuto di una psicologa è riuscita ad ottenere un buon diradamento degli attacchi di panico ma ci sono ancora molti strascichi di fobie ed ansie nonchè pensieri intrusivi ed ossessivi molto disturbanti che possono indurre un deterioramento della sua relazione sentimentale.
E' necessario perciò riprendere e completare il percorso di psicoterapia preferendo un orientamento cognitivo-comportamentale.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7205 Risposte

20470 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17650

psicologi

domande 26500

domande

Risposte 92200

Risposte