Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Lite

Inviata da Fragola · 10 giu 2019 Crisi esistenziale

Salve, è da un pò di tempo che sono triste. Riguardando le foto di 2 anni fa, mi vedo spensierata e felice... adesso invece non ho una compagnia di amici con cui uscire, qualche mese fa ho litigato con la mia migliore amica perché durante un viaggio mi ha lasciata sola, e per la prima volta ho capito cosa si intende quando si parla di essere in un paese sconosciuto senza nessuno su cui fare affidamento. Ma adesso che sono tornata a casa per me, è la stessa cosa. L'estate è iniziata, ed io la vedo come un lungo periodo di solitudine. È un brutto periodo perché litigo spesso con mia madre, le mie sorelle non mi aiutano, e quindi mi chiudo sempre di più in me stessa. Oggi dopo una pesante lite con mia madre lei mi ha detto "mi hai persa, sei sola"....ed io mi sento a pezzi, perché sono veramente sola. Vorrei poter andarmene via, aspetto con ansia il diploma per farlo, vado benissimo a scuola e non ho mai dato pensieri a mia madre eppure lei non ha mai pensato di sedersi accanto a me e abbracciarmi, per farmi capire che nonostante tutto ho una sicurezza accanto...forse è questo che mi manca, il sentimento che sta alla base di ogni rapporto...

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Fragola,
comprendo il disagio che vivi, il senso di solitudine e il vuoto sono onnipresenti. Purtroppo il rapporto con la mamma presenta delle criticità, in adolescenza non è sempre facile essere ascoltati e compresi, d'altra parte anche i genitori non sempre si rendono conto dei propri errori. Se riesci prova a parlare con qualche adulto che ritieni capace di ascoltarti per comprendere come poter agire al meglio, in caso potresti richiedere un piccolo sostegno psicologico per questa estate...
Cari saluti
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2528 Risposte

2109 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Fragola,
gli uomini sono “animali sociali” e, così, tra le colonne importanti che sorreggono il tempio della nostra vita, la dimensione sociale e degli affetti ha un ruolo davvero importante. La tristezza, il senso di solitudine profondo ed il senso di mancanza di supporto che provi in questo momento, sono assolutamente normali. Soprattutto se un rapporto importante da poco tempo è andato in crisi e se il rapporto con tua madre, in questa fase di vita, è molto faticoso. I genitori, con le loro fatiche quotidiane, a volte dicono cose forti che possono sembrare poco importanti, ma che nei figli, che dipendono da loro concretamente e affettivamente, possono lasciare ferite che fanno molto male.
Scrivere qui è stato un importante primo passo per prenderti cura di te, per darti la possibilità di stare meglio.
Rispetto all’estate e al tempo libero che avrai a disposizione, prova ad immaginare cosa ti piacerebbe fare, quali interessi desideri coltivare, magari attività in cui ci sia coinvolgimento sociale, in modo da creare nuove occasioni per creare legami.
Ti consiglio, però, di intraprendere un percorso di supporto psicologico. Potrebbe aiutarti a capire più approfonditamente cosa ti sta succedendo e come incanalare la motivazione che hai a cambiare questa situazione dolorosa e costruirti quella sicurezza e quei legami affettivi che desideri e che meriti.
Se lo desideri, rimango a disposizione.
Ti auguro di stare presto meglio.
Serena Saccà

Dott.ssa Saccà Serena Psicologo a Torino

31 Risposte

22 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Fragola,
compreso lo sconforto in cui ti trovi, rifletti sul fatto che molto spesso le vicende che sul momento ci feriscono sono quelle che ci offrono la soluzione. Se ti senti lasciata sola forse in qualche modo inneschi tu in qualche modo questo allontanamento o comunque rispondi alle relazioni in modo da essere lasciata sola, anche se apparentemente ne soffri. È una modalità per essere cercati, desiderati, visti. Credo tuttavia vada riveduta perchè non porta molto frutto. Prova a chiarirti cosa innesca questo circolo "sono sola- voglio star con te- mi rifiuti- sono sola". Spesso innesca quello che poi ci si aspetta e si ripete.
Cordiali saluti

Dott.ssa Elisa Fagotto Psicologo a Portogruaro

334 Risposte

184 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Fragola! Comprendo la tua sofferenza, ma ti invito ad usarla come motore motivazionale per trovare un modo migliore per stare nelle relazioni, riflettendo sui tuoi obiettivi e tenendo in considerazione l'altra persona (spesso atteggiamenti propositivi possono arrivare all'altro con altri significati, ma noi abbiamo la possibilità di adattarli!). Sei decisa a stare meglio, fallo! Resto a tua disposizione per qualsiasi chiarimento. Sono vicina alla tua sofferenza, Dott.ssa Laura Ceccoli

Dott.ssa Laura Ceccoli Psicologo a Genova

36 Risposte

63 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Vedere più psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Altre domande su Crisi esistenziale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20800 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16100

psicologi

domande 20800

domande

Risposte 80500

Risposte