Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Libri bipolari

Inviata da Freedom il 12 mag 2019 Disturbo bipolare

Quanto può essere "sbagliato" informarsi sul disturbo essendone soggetti? Parlo di libri o film. Sui libri avete consigli? Molti sono fuori produzione. Io so che non si può molto controllare questo disturbo. Ma se ci informiamo a riguardo aldilà delle terapie, può essere utile?
I film ne ho visti due e un telefilm, beh grandi risate e grande angoscia
Ultimamente sono alquanto ossessionata sulla questione essendo in depressione da circa un mese con alti e bassissimi

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Freedom, informarsi sul proprio disturbo lo ritengo sempre utile, a patto che non si cerchi di curarsi da soli, o meglio, SOLTANTO da soli. Per quanto riguarda il disturbo bipolare sono d'accordo che la psichiatria tradizionale non offre un grande aiuto, e che la psicologia può aiutare, ma solo in parte. Ma esiste un terzo approccio, denominato medicina funzionale, che offre invece grandi prospettive. Se è interessata mi può contattare e le posso spiegare meglio. Un cordiale saluto.
dr. Leopoldo Tacchini

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

768 Risposte

315 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno credo che lei debba chiarire i suoi dubbi con un percorso terapeutico. Mi scriva in privato e vedrò come poterla aiutare.

Dott.ssa Giorgia Vesce Psicologo a Pescara

29 Risposte

11 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile utente,
Documentarsi può essere utile ma non attraverso i film.. Il disturbo bipolare si impara a gestirlo con le opportune cure psicoterapiche ed eventualmente farmacologiche. È necessario fare una valutazione per comprendere il tipo di disturbo bipolare e iniziare le cure specifiche del caso. Attraverso le cure potrà documentarsi per bene sul disturbo nello specifico e sul suo modo unico di manifestarlo (ognuno di noi manifesta i disturbi in modi diversi). Il lavoro in questi casi si basa sul raggiungimento di un equilibrio dell'umore e sul riconoscimento di elementi di squilibrio che devono essere fermati in tempo per evitare le crisi. Spero di essere stata di aiuto. Cordiali saluti

Dott.ssa Rosaria Nocera Psicologo a Palermo

17 Risposte

14 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbo bipolare

Vedere più psicologi specializzati in Disturbo bipolare

Altre domande su Disturbo bipolare

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20100 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15450

psicologi

domande 20100

domande

Risposte 77900

Risposte