Lei mi ha lasciato e non capisco perché?

Inviata da luigi · 22 ott 2014 Terapia di coppia

Buongiorno, ho 43 anni, sono separato ed ho convissuto per tre anni con una donna che ha 39 anni e le sue due figlie. Questa donna è stata sposata per 17 anni e si è separata perchè il marito la tradiva. Sette mesi dopo la separazione sono comparso nella sua vita e subito abbiamo deciso di convivere insieme. In questi tre anni di convivenza, all'inizio con cadenza circa mensile poi in modo occasionale, a lei venivano a galla i ricordi del suo tradimento e si trasformava nell'umore e nell'aspetto con stringimento alla gola, mal dipetto e pianto sfogando queta sua rabbia anche nei miei confronti. Ci lasciavamo però lei dopo alcuni giorni ritornava in se e quindi il nostro rapporto riprendeva come prima. A fine agosto scorso c'è stata una nuova crisi tanto che decideva di rivolgersi ad uno psicologo. Questa volta decide di scaricarmi affermando che nei tre anni tascorsi insieme tra noi c'era stato solo affetto e non amore e quindi voleva restare da solo per capire. Preciso che il suo comportamento in questi tre anni nei miei confronti è stato di amore e siamo stati felici. Ho tentato di parlarle, senza però riuscire a chiarire, ma lei sempre a piangere. Da una settimana a questa parte silenzio assoluto. Non so cosa fare, mi sento distrutto, non riesco a comprendere il suo comportamento nei miei confronti considerando che la causa dei suoi mali è il suo ex. Grazie.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 22 OTT 2014

Egregio signor Luigi.,
così non è possibile continuare a soffrire senza fare nulla. C'è bisogno di un bravo psicoterapeuta per rielaborare il trauma subito e poi di uno psicologo legale per risolvere la meglio le relazioni interpersonali a suo vantaggio
dr paolo zucconi sessuologo clinico e psicoterapeuta comportamentale a udine

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1569 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 OTT 2014

Gentile Luigi
è chiaro che, la sua compagna si è "buttata" nella storia con lei senza però prima elaborare bene il lutto per il precedente matrimonio e la fine traumatica.
Col tempo le cose represse e non elaborate stanno tornando a galla.
Si comprende il suo sgomento e la sua tristezza a fronte di questa situazione .
Ora però lei deve essere forte e concedere alla donna il tempo per capire e per riprendersi.
Importante potrebbe essere farsi aiutare da uno Psicoterapeuta, sia lei personalmente sia in una terapia di coppia se la donna voglia acconsentire.
Forza.
Cordiali saluti
Dott.ssa Silvana Ceccucci
Psicoterapeuta in Ravenna

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6941 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 OTT 2014

Gentile Luigi,
Solo la sua ex compagna può avere la risposta. É probabile che abbia iniziato la relazione con lei, senza però aver prima elaborato la fine della precedente relazione. E che quindi ad intervalli regolari riaffiorino ricordi che le fanno mettere in dubbio il vostro rapporto.
Cordialmente,
Dott.ssa Gerbi

Dott.ssa Martina Gerbi Psicologo a Asti

143 Risposte

259 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 OTT 2014

Gentile Luigi, gli abbandoni sono sempre molto dolorosi soprattutto se non sufficientemente chiariti. Mi pare che in questi tre anni lei abbia sofferto di questo malessere della sua compagna, quindi varrebbe la pena che anche lei rifletta su questo rapporto. Le suggerisco di parlare con uno psicologo, potrebbe aiutarla a comprendere meglio le dinamiche della sua relazione.
Saluti
Maria Rita Milesi

Dr.ssa Maria Rita Milesi Psicologo a Bergamo

140 Risposte

193 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16550

psicologi

domande 22900

domande

Risposte 84150

Risposte