Lei è cambiata per colpa della relazione a distanza

Inviata da Marco · 18 ott 2013 Terapia di coppia

Buongiorno
Vi spiego la mia situazione e volevo un vostro parere.
Sto con una ragazza da 8 mesi, io in Italia e lei in Germania. In poche parole una relazione a distanza. La nostra relazione e sempre andata benissimo. Una storia perfetta e bellissima, con tanta passione. Nelle ultime 2 settimane tutto e cambiato, lei è fredda, distaccata sembra che faccia fatica a parlare con me, quando prima era tutto il contrario cioè lei sempre presente, sempre dolce non vedeva l'ora di sentirmi e di stare insieme.
Premetto che questa situazione mi fa stare male, e nel frattempo ad essere distaccato anche io.
Ho provato a parlare con lei della situazione ma lei continua a ripetermi che tutto va bene, ho provato a dirgli di prendere una pausa e pensare ma non ha voluto. Lei continua sempre a ripetermi che tutto va bene e che non è cambiata.
Oltre a starci male mi sta facendo diventare scemo con il suo comportamento.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 21 OTT 2013

Caro Marco, purtroppo le relazioni a distanza hanno in sè più difficoltà di gestione di una storia dove entrambi si vive a pochi km. Può tranquillamente essere che all'inizio lei era partita in quarta, con la passionalità tipica della fase dell'innamoramento, ma che poi passando i mesi stia iniziando a meditare sulle difficoltà della relazione a distanza. In casi come questo un franco dialogo non farebbe male, un dialogo che serva a esplicitare i non detti e a non lasciare spazio a incomprensioni.

Dott.ssa Chiara Pica - Studio SomaticaMente Psicologo a Grosseto

317 Risposte

388 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 OTT 2013

Buongiorno gentile Marco,
come mai ha chiesto alla sua ragazza una pausa se soffre già così tanto per la lontananza? Ci dice che ora si sente anche lei distaccato, è sicuro che nel suo insistere a chiedere cosa c'è che non va, non ci sia una sua insoddisfazione interiore riguardo la relazione difficile che sta vivendo? questi sono spunti di riflessione per lavorare attivamente in se stessi. Poi c'è la realtà della lontananza... Dove l'unica cosa è raggiungere la sua ragazza e parlare de visu di voi.
Cordialmente

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma

1714 Risposte

2848 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 OTT 2013

Caro Marco, non è mai semplice portare avanti e gestire un rapporto a distanza e quando si creano queste situazioni i tanti km di sicuro non aiutano. Penso che andando da lei e parlando guardandola negli occhi ti aiuterà a capire quello che le sta succedendo, se sta attraverso un momento in cui è stressata per conto suo oppure se sta avendo dei dubbi circa il vostro rapporto.

Dott.ssa Cinzia Marzero Psicologa-Psicoterapeuta Psicologo a Moncalieri

147 Risposte

150 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 OTT 2013

Caro Marco ho pochissime informazioni su questa situazione per poterti dare una spiegazione. Per cui prendi quello che ti dico con discrezione. È possibile che tu abbia legato molto con questa ragazza e la paura di perderla ti faccia percepire la lontananza e altri segnali come elementi che ti confermano le tue ansie e quindi stai male. Considera che per quanto perfetto un rapporto a distanza non è certo il massimo...ma forse questo una parte di te lo sa. Ed è per questo che soffri!?

Dott. Aldo Castaldi Psicologo a Aversa

8 Risposte

12 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 OTT 2013

egregio signor Marco,
spesso, quando il dialogo tra la coppia non raggiunge soddisfacenti esiti allora è il momento di adire presso un terapeuta della coppia: uno psicoterapeuta, meglio se competente anche in sessuologia clinica.
dr paolo zucconi, sessuologo clinico e psicoterapeuta comportamentale in friuli venezia giulia (udine)

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1590 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 OTT 2013

Gentile Marco,
le relazioni a distanza non sono mai semplici e lineari. C'è stato qualche avvenimento nell'ultimo periodo che potrebbe aver innescato questa situazione?
In questi mesi quanto tempo vi siete visti?
Ogni quanto avete l'opportunità di poter stare insieme?

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo Viterbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

773 voti positivi

Fa terapia online

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18350

psicologi

domande 28950

domande

Risposte 99050

Risposte