L'attrazione fisica per la psicoterapeuta sarà un ostacolo?

Inviata da Federica il 7 mag 2019 Psicoterapia

Buonasera, sono appena uscita da una seduta con la mia psicoterapeuta. Oggi le ho confessato di essere attratta fisicamente da lei. Mi ha risposto in modo professionale che ho fatto bene a portarlo in terapia, che se vorrò si potrà utilizzare come materiale utile per la mia terapia. Ha chiarito che non ci sarà mai nulla tra di noi. Ha aggiunto che se vedrà che questa condizione persisterà e mi creerà problemi a sentirmi libera di raccontarmi, potrà valutare di indirizzarmi a un altro collega. Cosa provo ora? Fa male aver ricevuto un rifiuto e ho paura di poterci stare male in futuro. Tendo ad allontanarmi dalle situazioni che mi fanno male in modo drastico. Come faccio a capire se la mia voglia di interrompere con lei sia data dal ripetersi di questo copione o se sia una decisione razionalmente sensata?
Qualche informazione per voi: ho 30 anni e sono per la prima volta in terapia da 2 mesi. Psicoterapeuta giovane della Gestalt. Problemi su cui lavorare: difficoltà ad elaborare e verbalizzare le emozioni, bullismo in adolescenza, bassa autostima, problemi a gestire la rabbia, fobie dei tuoni/palloncini/petardi. Lesbica dichiarata con tutti, compresa la psicoterapeuta. Grazie in anticipo per le risposte!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Federica, quello che provi verso la Tua terapeuta è un buon segno che la relazione terapeutica con lei è profonda e positiva. E' una manifestazione del famoso transfert, ed è utilissima per il processo terapeutico. Non considerare la risposta della Tua terapeuta un rifiuto, piuttosto sii sincera e utilizza questa corrente affettiva come una risorsa energetica per approfondire il processo di auto consapevolezza che Ti porterà alla liberazione dai Tuoi disturbi e sofferenze.
E' estremamente utile analizzare questi sentimenti, ed è questo che in sintesi Ti ha detto la terapeuta. quindi non vergognartene e impegnati ancora di più in questo percorso, che ha proprio il fine di esplorare il proprio mondo emozionale interiore.
Con molti auguri per il Tuo lavoro.
Dr. Marco Tartari

Dott. Marco Tartari Psicologo a Roatto

689 Risposte

396 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Federica, è stato ormai ampiamente stabilito dalla comunità scientifica che l'attrazione fisica è incompatibile con una buona terapia. O l'una, o l'altra. Inoltre pone la/il terapeuta in una posizione terribilmente scomoda, perché deve subire le visite di un/a paziente che non è più tale. Pertanto la sua terapeuta ha fatto molto bene, anzi apprezzerei molto che non l'ha veramente rifiutata, interrompendo subito il lavoro. Naturalmente una storia d'amore non sarebbe impossibile, ma interrompendo definitivamente la terapia. Se questo non interessa la/il terapeuta non c'è da fare altro che accettarlo.
Cordialmente
dr. Leopoldo Tacchini

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

735 Risposte

305 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Ciao Federica,
in gestalt "si sta con quello che c'è", quindi ti suggerisco di permetterti di sentire questa attrazione, magari cercando di vedere la sua origine e dove ti vuol portare, e, soprattutto, cosa tu hai intenzione di farci. Avere una attrazione per il proprio terapeuta, o viceversa terapeuta verso paziente, non è a priori una cosa sbagliata e da sopprimere, al contrario ci può dire molto di noi e dei nostri meccanismi relazionali e, se saputa usare, può essere una grande risorsa terapeutica. L'averlo confidato alla tua terapeuta è una cosa molto buona che vi permetterà, se lo vorrai, di poter lavorare su questo aspetto.
Il mio invito è di stare a vedere cosa accade, se senti che questa cosa che intralcia la vostra relazione terapeutica e ti crea problemi puoi sempre interrompere la terapia e farti indirizzare da qualcun'altro.

Un caro saluto

P. Salvi

Dott. Pierluigi Salvi - Associazione di Promozione Sociale LOGOS Psicologo a Empoli

146 Risposte

49 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Ciao Federica, i rifiuti fanno male, ma come anticipato dalla terapeuta potresti lavorare su questo. Datti un po di tempo, continua a parlarne con lei, insieme capirete cosa fare.

Dott.ssa Luigia Cannone Psicologo a Rimini

140 Risposte

86 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicoterapia

Vedere più psicologi specializzati in Psicoterapia

Altre domande su Psicoterapia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15300

psicologi

domande 19750

domande

Risposte 77350

Risposte