Lasciare l'Università al quarto anno

Inviata da Si98 · 8 gen 2021

Salve sono una ragazza di 22 anni e sono al quarto anno di università, con molti sforzi e pianti sono arrivata al quarto anno ma adesso non riesco più ad andare avanti mi sento inutile e senza una motivazione per continuare. Non so se sia giusto continuare così o lasciare. Vorrei un consiglio. Grazie.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 11 GEN 2021

Cara Si98, mi pare che la risposta tu già la conosca, altrimenti non avresti posto questa domanda. Non se ne parla neanche di lasciare al quarto anno, ci mancherebbe altro. Questi la sai tu, lo sanno i tuoi familiari, lo sanno i tuoi amici. Per uno psicologo come me, esperto di motivazione sarebbe particolarmente interessante sapere cosa determina il blocco e come attivare l’interesse al successo. Per il resto lo psicologo non può rispondere alla tua domanda meglio di quanto possa fare tu stessa o un tuo familiare.
Ti auguro il meglio
Dott. Vincenzo Crupi

Dott. Vincenzo Crupi Psicologo a Palermo

15 Risposte

19 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 GEN 2021

Cara Si98, dare un consiglio con così poche informazioni su di te sarebbe alquanto azzardato! Quello che è certo, è che sei in un moneto molto difficile e di disagio, nel quale potresti beneficiare molto del supporto di uno psicoterapeuta.. Solo esplorando le tue emozioni, i tuoi vissuti, le tue sensazioni, ambizioni e visioni di te e del mondo potrai trovare la risposta che stai cercando, così cometa tua strada! Scrivimi pure in privato se hai voglia di approfondire la questione. Un caro saluto

Rebecca Silvia Rossi Psicologo a Andria

21 Risposte

4 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 GEN 2021

Buona sera
Da quanto scritto è riuscita ad arrivare, con fatica ed impegno al 4 anno.... Quindi è praticamente quasi al termine del suo percorso di studi, sarebbe davvero un peccato buttare via, anni di studio, sacrifici... È normale avere un PERIODO di difficoltà, lo abbiamo vissuto in molti durante gli studi universitari.... Non ha specificato in cosa si sta laureando ne quali siano i reali problemi /difficoltà che sono EMERSE in questo ultimo periodo.... Ma ci possono essere tante altre alternative da considerare prima di DECIDERE di LASCIARE.... può prendersi un'anno sabbatico, un periodo di pausa...valuti ALTRE POSSIBILITÀ....
Un caro saluto
Dott.ssa Laura Andreoni

Dott.ssa Laura Andreoni Psicologo a La Spezia

28 Risposte

15 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 GEN 2021

Cara Si98, le piace quello che sta studiando?
Le piace la facoltà che ha scelto?
Dalla laura dipenderà poi il lavoro che si svolgerà.....
quindi capisco se lei ha maturato paure o dubbi.
Se desidera, ricevo anche online
cordialmente
Dott.ssa Stefania Scotto

Dott.ssa Stefania Scotto Psicologo a Gallarate

330 Risposte

158 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 GEN 2021

Gentile Si98 la perdita di motivazione e il senso d'inutilità che descrivi fanno pensare ad un momento di crisi della tua vita che potrebbe essere connesso anche ad altre difficoltà più generali di te stessa. Potrebbe essere il momento di approfondire questo disagio con un professionista per arrivare a prendere una decisione consapevole, ovvero che rispecchi pienamente come sei e quello che vuoi per te stessa.

Resto a disposizione
Cordiali saluti
Dott.ssa Valeria Mavilia

Dott.ssa Valeria Mavilia Psicologo a Spadafora

92 Risposte

49 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 GEN 2021

Cara Si98, comprendo la fatica, l'impegno e lo sforzo! Molto spesso quando la fatica è tanta ci chiediamo se ne vale la pena! Purtroppo è anche vero che scelte drastiche possono portare a frustrazione e tristezza per non aver raggiunto quelli che un tempo erano i propri obiettivi. Credo sia comprensibile il tuo desiderio di mollare tutto ma prima è necessaria una profonda riflessione dentro te stessa. Come l'università anche affrontare quotidianamente un lavoro richiede molto impegno, costanza, pazienza e fatica. Non sempre è soddisfacente come si vorrebbe ma necessario per la propria autonomia e nel tempo, può diventare frustrante se non insopportabile. Guardare dentro te stessa e prenderti una pausa per un po' di tempo, deciderai tu quanto per te necessario magari con il supporto di un tutor, può essere la giusta direzione sia per non buttare quanto hai fatto finora, sia per diventare maggiormente consapevole di cosa puoi e vuoi fare per impostare le tue scelte di vita. Se dopo tale riflessione sei davvero convinta che la strada giusta sia abbandonare gli studi fallo senza dimenticare l' importanza di realizzare te stessa e i tuoi sogni! L' impegno e e la fatica saranno meno gravosi se credi in quello che hai scelto. Silvana Perino

silvana perino Psicologo a Pinerolo

56 Risposte

18 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 GEN 2021

Gentile Si98,
sarebbe un peccato abbandonare proprio ora gli studi. Sicuramente un percorso di supporto psicologico potrebbe esserLe molto utile per approfondire la problematica e trovare la giusta motivazione per superare gli ostacoli e andare avanti.
Le auguro di trovare la strada giusta.
Cordialmente.
Dr. Mario De Rose.

Dr. Mario De Rose Psicologo a Cosenza

17 Risposte

4 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 GEN 2021

Buongiorno,
la sua richiesta è concisa ma apre molte domande, apre al suo mondo. A che cosa sono stati legati pianti e sforzi? All'inizio la motivazione era presente? Sente l'Università come un obbligo o forse un dovere? Non so se sia giusto per lei continuare o lasciare, so che sarebbe "giusto" stare meglio, in qualunque caso. A volte non ci si riesce da soli, occorre un aiuto.
Le auguro di trovarlo presto.
Dott.ssa Franca Vocaturi

Franca Vocaturi Psicologo a Torino

242 Risposte

131 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 GEN 2021

Salve.
Se ha fatto tanti sforzi, probabilmente è qui per chiederne ancora uno, ma questa volta supportata in modo diverso.
Non so che facoltà frequenta, magari si é creato un contesto particolarmente sconveniente che le desta preoccupazione, o magari qualcosa non le piace come sperava e si sta abbattendo.
Tutti attraversano fasi delicate della vita, e nella sua sicuramente si sta avvicinando ad una importante crescita, un finale che la attende con la conclusione di un periodo universitario che la immetterà in un mondo più adulto.
Valuti l'idea di un supporto.
Resto disponibile.
Grazie
Le auguro buona giornata
Dott.ssa Maria Cristina

Dott.ssa Maria Cristina Gentile Psicologo a Vomero

91 Risposte

30 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 GEN 2021

Buongiorno,
il Suo dubbio mi fa pensare alla voglia di portare a termine gli studi iniziati, di non buttare via tutto quello che si è conquistata fino a oggi e di ritrovare la motivazione. Il consiglio è di interrogarsi su che cosa è successo e da quando, perché questo senso di inutilità e la conseguente tristezza. L'avrà forse già fatto senza trovare una risposta. Se è così, provi a indagare con l'aiuto di un professionista. Ci sarà un motivo per la Sua demotivazione che Le pesa tanto. Dalla sua comprensione può partire la ricerca della soluzione in grado di restituirLe la serenità.
Un caro saluto,
Dott.ssa Katarina Faggionato

Dr.ssa Katarina Faggionato Psicologo a Vicenza

332 Risposte

161 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 GEN 2021

Carissima, sarebbe utile approfondire il senso di inutilità che prova e che causa in Lei il blocco che riporta. Valuti la possibilità di intraprendere un percorso di supporto psicologico per comprendere meglio cosa prova e superare questo momento efficacemente.
Le auguro buona fortuna.
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

881 Risposte

619 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 25700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17450

psicologi

domande 25700

domande

Risposte 90500

Risposte