Lasciare andare le paure e vivere più serenamente

Inviata da Gemini♊️ · 8 dic 2020

3 anni fa il mio ragazzo mi lascia dopo 9 anni di relazione dicendomi che non mi ama più... ma poco dopo scopro che aveva un’altra! Ci metto 2 anni e mezzo per venirne fuori, ora sto bene, ho imparato a stare molto bene da sola, il problema è che ho delle paure che non mi lasciano tregua: da qualche mese mi vedo con un ragazzo e sono parecchio presa, prima volta che succede in questi 3 anni da single... ma ho sempre pensato a una cosa: “tanto tra poco mi dirà che sta bene con me ma che non prova niente di che”. Quindi entro in un loop di pensieri che mi rattristano molto e fatalità questo pensiero recentemente è diventato realtà... come posso fare per evitare di ricadere sempre nelle paure che mi ha lasciato il trauma della mia precedente relazione? Penso sempre: “perché gli altri si innamorano e invece con me no?” Di me si sono innamorati quelli di cui io non ero granché presa... invece se mi interessano non si prendono loro... ma perché?
Grazie mille

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 19 DIC 2020

Ciao Gemini, non drammatizzerei troppo la situazione. Sei stata lasciata dopo una relazione di nove anni ed ora desideri nuovamente qualcuno al tuo fianco, com'è giusto che sia. Probabilmente il timore di subire un nuovo abbandono, di provare lo stesso dolore del passato dal quale hai faticato a riprenderti, fanno sì che tu non ti apra completamente nelle nuove relazioni, che non ti faccia conoscere appieno per quella che sei. L'uomo dall'altra parte potrebbe percepire la mancanza di un pieno interesse, di un pieno coinvolgimento da parte tua e disinteressarsi a sua volta ad approfondire la conoscenza con te.
Se volessi ulteriori chiarimenti sono a disposizione.
Un caro saluto, dott.sssa Antonella Ricci

Dott.ssa Antonella Ricci Psicologo a Tivoli

156 Risposte

56 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 DIC 2020

Buongiorno,
quello che lei scrive è molto interessante: 'Di me si sono innamorati quelli di cui io non ero granché presa... invece se mi interessano non si prendono loro... ma perché?'
Senza conoscerla, non posso dire il perché. La domanda però è sicuramente quella giusta con la quale iniziare una psicoterapia che avrà lo scopo di poterle fare vivere delle relazioni in cui il sentimento è reciproco.
Durante le sedute avrà modo di parlare al terapeuta di se stessa e di trovare insieme le ragioni che la hanno portata ad avere paura che i tradimenti si debbano per forza ripetere. Effettivamente, quando i problemi rimangono inconsci ed irrisolti, hanno la tendenza a ripetersi. Per questo le suggerisco di contattare un/una Psicoterapeuta.

Dott.ssa Giuliana Gibellini Psicologa - Psicoterapeuta Psicologo a Carpi

372 Risposte

260 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 DIC 2020

Cara Gemini, sicuramente quello che prova ha molto a che fare con ciò che ha vissuto precedentemente, la Sua relazione passata L'ha segnata, modificando quella che è anche la percezione di se stessa rispetto agli altri ("perchè gli altri si innamorano e invece con me no?"). Questa percezione può anche dipendere dall'immagine che di se stessa si è costruita nel tempo, quindi qualcosa di più profondo.
Potrebbe esserLe utile lavorare, attraverso un percorso psicologico, sull'elaborazione dei vissuti legati alle esperienze passate, per riorganizzarsi in maniera adeguata, investendo sul qui e ora, e su ciò che La fa star bene, modificando anche quella che è l'immagine di sè, per darsi la possibilità di sentirsi più sicura, più amabile, e amata, come merita.
Le auguro tanta buona fortuna e serenità.
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

1615 Risposte

870 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 DIC 2020

Buongiorno, a volte l'euristica della disponibilità gioca brutti scherzi cara Gemini. Questo processo ci fa considerare come molto probabili eventi che sono accaduti a noi stessi e dei quali abbiamo esperienza, portandoci a non considerare tutte le centinaia di eccezioni che esistono al mondo. La sua insicurezza è comprensibile, ma occorre sbloccare i meccanismi che la tengono in piedi in modo da eviatare che si ripresenti in futuro. Inoltre c'è da considerare che non possiamo 'pretendere' che le persone si comportino correttamente, proprio perchè questo non dipende da noi. Quello che lei può fare, oltre ad un percorso psicologico, breve o lungo, a sua scelta, anche online, è evitare di mostrarsi insicura poichè proprio per il fenomeno della profezia che si autoavvera, più lei si mostra insicura, una facile preda, più diventa poco appetibile per qualsiasi partner.
Spero di esserle stata utile.
Grazie se vorrà lasciare un commento

Monticone Alessandra Psicologo a Asti

326 Risposte

129 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 DIC 2020

Salve. Naturalmente questo insieme di pensieri Anticipatori negativi consiste nella cosiddetta profezia che si autoavvera: ansia, agitazione, insicurezza, possono portare un'altra persona ad allontanarsi e Lei ad avere conferma, ogni volta, della propria indesiderabilità. Si chiudono possibilità d'azione, e con esse la fiducia nel prossimo e in un futuro positivo. È necessario comprendere cosa sia accaduto e declinare tutto questo nella Sua personale e unica storia di vita. Contatti uno psicoterapeuta e inizi un percorso. Cordialità. DP

Dott. Daniel Michael Portolani Psicologo a Brescia

998 Risposte

1022 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29750

domande

Risposte 101150

Risposte