La voglia di ricominciare ed una nuova conoscenza

Inviata da Clio · 4 giu 2018

Buonasera gentili specialisti,
vi contatto perché dentro di me c'è una grande voglia di ricominciare a vivere.
E' dal 2013 che la mia vita ha preso la deriva inseguito a vari avvenimenti: la separazione dei miei genitori, l'abbandono dell'università e della città in cui studiavo ( e la conseguente perdita delle mie amicizie), l'abbandono del ragazzo dell'epoca perché ho capito che non mi amava.
Da quel momento ho iniziato a ritrovarmi in uno profondo stato di solitudine, senza amicizie ed ho dovuto "sopportare " tutto il dolore di mia madre legato alla separazione.
Così mi sono dedicata anima e cuore al lavoro, dapprima trovando solo lavori occasionali, inseguito trovando un occupazione che mi piaceva moltissimo e che poi è terminata ( non per mia volontà).
Lavorando a stretto contatto con le persone ho avuto modo di fare numerose conoscenze ma nessuna di esse si è rivelata sincera sia nel coltivare una nuova amicizia ( o per fare delle semplici uscite in compagnia) o una possibile relazione ( sotto questo aspetto mancavano anche degli altri fattori come l'attrazione). In questa fase della mia vita mi sono ritrovata ad essere l'amante di un uomo sposato, un magnifico uomo che sono certa abbia nutrito dei sentimenti veritieri nei miei confronti e che era diventato per me il mio punto di riferimento : il mio amante, il mio amico, il mio grande affetto. Ho interrotto anche questa relazione perché ci sono state innumerevoli difficoltà, con questa persona non ho più contatti anche se provo ancora un forte sentimento e attrazione per lui.
Ho cercato in tutti i modi di stringere nuove amicizie o di contattare anche vecchie conoscenze ma non ci sono riuscita.
Attualmente ho ricominciato a praticare sport ed in questo contesto ho conosciuto un uomo più grande di 15 anni rispetto a me che ha subito attirato la mia attenzione ed a "pelle" mi è piaciuto subito. Mi ha dato il suo numero, ha lanciato la proposta di un aperitivo ma fino ad ora nulla in concreto.. e questo mi fà star male perché credo di essere stata trasparente nel fargli capire il mio interesse.
Mi ritrovo a 32 anni completamente sola, senza amici/che, senza fidanzato.
Se prima la solitudine non mi pesava, ora inizia a farsi sentire. Ho molti obiettivi nella vita, mi piacerebbe molto trasferirmi e trovare un lavoro "stabile" ed avere una storia, ora mi sento pronta per tutto questo.
A volete capita che le persone mi chiedano se sono fidanzata oppure no, quando rispondo loro che non lo sono rimangano esterefatti perché dicono che sono una bellissima ragazza ( mentre se io mi guardo alla specchio vedo solo i miei difetti), un altra situazione in cui mi trovo a disagio è quella in cui mi chiedono cosa ho fatto nel week end perché non so cosa rispondere (perché non faccio nulla)
A volte le persone non riescono ad essere empatiche e capire o cogliere la sofferenza di una persona.
Vorrei veramente con tutto il mio cuore poter ricominciare ad avere una vita normale e mi piacerebbe moltissimo avere la possibilità di conoscere il ragazzo che mi ha lasciato il suo numero.
Certa di una Vostra risposta vi ringrazio e mi auguro che possiate indicarmi una strada da percorrere.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 4 GIU 2018

Buonasera Clio,

Devo dire che, pur avendo avuto molti cambiamenti, è sempre riuscita a mantenere il proprio equilibrio, a iniziare ancora da capo. Può essere che dopo tanto sforzo il suo corpo le chieda di fermarsi. Capisco l'imbarazzo nel doversi "giustificare" con gli altri, sarebbe interessante conoscere, al fine di poterla aiutare, la sua storia.
Credo e le consiglio di intraprendere un percorso psicologico, al fine di aumentare la sua autostima e iniziare una nuova fase della vita.

Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1664 Risposte

1187 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29800 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29800

domande

Risposte 101300

Risposte