La paura di guidare sta influenzando pesantemente la mia vita

Inviata da Drugo · 6 nov 2020

Salve, fino a qualche mese fa lavoravo in un locale vicino a casa mia che potevo raggiungere a piedi, ma complice la situazione covid-19, ora sono disoccupato da qualche mese. Sto cercando lavoro, ma il problema è che ho grossi problemi a mettermi al volante e, vivendo a 20 minuti di strada dalla prima città, non riesco a trovare praticamente nulla.
Ho preso tranquillamente la patente senza problemi, ma ora ho sempre problemi di ansia all'idea di guidare e cerco di evitarlo ogni volta che è possibile. Non so come risolvere questa situazione e mi sta complicando un bel po' la vita ultimamente.
Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 6 NOV 2020

Caro Drugo, sarebbe interessante capire come mai prova questa angoscia alla guida. É successo qualcosa che L'ha segnata particolarmente? Pensa di non esserne capace? Analizzando la causa di questo disagio può darsi la possibilità di risolverla e cercare lavoro anche piú lontano.
Se é da un po' che non guida, potrebbe essere utile farsi accompagnare in piccoli tragitti per riacquisire il controllo e tranquillizzarsi. Pian piano, quegli stessi tragitti potrà farli da solo, e acquistando sicurezza, potrà spostarsi ovunque.
Se questo malessere La vincola persistentemente valuti la possibilità di chiedere un aiuto psicologico per elaborare i vissuti e sviluppare strategie per superare questa difficoltà.
Le auguro buona fortuna!
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

876 Risposte

619 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 NOV 2020

Salve Drugo. La situazione che descrive sarebbe interessante da approfondire. È per caso successo qualcosa che ha attivato la sua preoccupazione e ansia per la guida? Che pensieri si attivano in merito a questo evento e quali sensazioni? Inoltre,quali comportamenti mette in atto in risposta a ciò che possano essere di evitamento o protettivi, ma che indirettamente potrebbero mantenere la sua ansia? Se sente di avere difficoltà ad affrontare la situazione e che si stia complicando come appunto dice, le consiglio di intraprendere un percorso terapeutico che potrà sicuramente aiutarla a comprendere, gestire ed affrontare in modo concreto la situazione. Dato il periodo e le difficoltà ulteriori che ne comporta, potrebbe pensare anche ad una terapia online. Rimango a disposizione in privato per ulteriori domande e la ringrazio per la sua condivisione. Saluti e buona giornata, dottt.ssa Laura Paniccià

Dott.ssa. Laura Paniccià Psicologo a Porto Sant'Elpidio

43 Risposte

21 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 NOV 2020

Gentile Drugo,
per cancellare la paura di guidare occorre un approccio lento e graduale, potresti iniziare facendo piccoli tragitti vicino casa allungando ogni giorno il percorso. Di solito infonde sicurezza avere vicino un amico o comunque una persona di fiducia che ti accompagna ed interviene in caso di necessità. Prenditi inoltre cura della tua macchina, accendi musica, lucidala e puliscila ti predispone meglio all’utilizzo. Se le problematiche persistono una terapia cognitiva-comportamentale o una strategica breve ti potrebbe aiutare,
Cordialmente
Dr.ssa Donatella Costa





Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2757 Risposte

2254 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 NOV 2020

Caro Drugo,

Come tu stesso hai scritto questa paura sta influenzando pesantemente la tua vita, per questo mi permetto di consigliarti un percorso che ti aiuti a capire se si tratti effettivamente Della paura di guidare o è un 'ansia legata alla situazione che stiamo vivendo attualmente. Dopodiché lavori, con' aiuto di un terapeuta, sulla sua difficoltà.

In bocca al lupo
Dr. Ssa Manuello Maria Cristina

Dottoressa Maria Cristina Manuello Psicologo a Bolzano

44 Risposte

15 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 NOV 2020

Gentile Drugo,
per comprendere meglio l'origine della sua paura e ansia di guidare la macchina bisognerebbe approfondire degli aspetti di tutta la situazione. Dopo aver preso la patente, per quanto tempo non ha più guidato? E' successo qualcosa di significativo che l'ha portata a spaventarsi e a non guidare più? Ha sempre avuto dei timori sulla sua competenza di guidatore e ora si è amplificata per il mancato esercizio ed automatismo dei movimenti? E' importante comprendere queste variabili, perché ci permettono di capire come intervenire. Solitamente per aspetti di tipo fobico suggerisco di fare delle prove graduali di guida con una persona di fiducia a fianco, in modo da rendere il tutto più automatico (può anche richiedere delle guide in un'autoscuola). Più complesso sarebbe se ci fossero aspetti di tipo traumatico. In entrambi i casi le consiglio di rivolgersi ad uno specialista che potrà aiutarla a comprendere anche ciò che c'è alla base di questa preoccupazione.

Le faccio un grande in bocca al lupo anche per la ricerca lavoro.
Saluti.
Dottoressa Giulia Baldini

Dott.ssa Giulia Baldini Psicologo a Padova

5 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 25700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17450

psicologi

domande 25700

domande

Risposte 90450

Risposte