La mia vita mi sta sfuggendo di mano

Inviata da DesArkana · 28 gen 2019 Terapia di coppia

Ho quasi 30 anni e sono un architetto, una mamma da circa tre anni, ed io e il mio compagno abbiamo da poco un'attività di ristorazione! Il sogno fare l'architetto purtroppo fa I conti, tutti I giorni, con la.piccola realtà urbana in.cui.vivo ed in cui, a parte qualche piccola collaborazione pagata male, non riesco a trovare gratificazione nè economica ne tantomeno creativa! Ho capito così che la.libera professione non.fa per me e che il mio sogno più grande sarebbe riuscire ad avere un mio laboratorio artigiano in.cui produrre design da me progettato (sono molto creativa, di formazione orafa e soprattutto adoro lavorare materie come legno, metalli, ecc..). Da qualche tempo però il mio compagno ha avviato un'attività di ristorazione che al momento è la.nostra unica fonte di sostentamento, ed io mi sento.imprigionata in.una.vita che non riconosco.più, che mi è letteralmente sfuggita di mano...non avendo un.lavoro e di conseguenza uno stipendio, lavoro nel ristorante e questo mi.impedisce di concentrarmi sulle mie ambizioni o sulla.ricerca di un.lavoro nel.mio settore. Oltretutto passo le giornate a pensare a tutte le.cose che vorrei realizzare ma.quando metto.una.matita sul.foglio...il nulla!! Non riesco più a mettere a fuoco quello che vorrei o dovrei fare! Sono in.un.limbo, ferma col.corpo ma troppo in movimento con.la mente tanto da non.riuscire più a starmi.dietro! Questa situazione ovviamente mi.provoca non.pochi sensi di colpa, sia nei confronti del mio compagno, che mi vede perennemente insoddisfatta, sia della mia.bimba, che in quealche modo è l'unico motivo che mi porta ad accettare questa situazione lavorativa. Ho bisogno di riprendere in mano la.mia.vita! Accettare il cambiamento e lasciare andare le.mie ambizioni e quindi dichiarare ufficialmente il mio fallimento.oppure prendere in mano I miei obbiettivi e inseguirli a tutti I costi...ma come??!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 29 GEN 2019

Buongiorno DesArkana,

Comprendo il suo stato di frustrazione è come se avesse bisogno di un piccolo riscatto per sentirsi finalmente realizzata come donna, come madre e moglie è fortunata. Tuttavia comprendo che non sentendosi realizzata, felice e nemmeno soddisfatta il clima famigliare risulterà un pò inquinato ed il rapporto con suo marito ne risenta. Non posso dirle cosa fare, se accettare il fallimento o seguire i suoi sogni, posso solo consigliarle prima di intraprendere un breve percorso psicologico, online o da un professionista della sua zona, l'aiuterà a comprendere meglio la situazione e nel caso ad essere più sicura.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, mi può scrivere.
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1664 Risposte

1177 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17000

psicologi

domande 24050

domande

Risposte 86550

Risposte