La mia famiglia dopo la mia separazione non accetta l'uomo che amo

Inviata da FRA · 6 mar 2017 Terapia familiare

Salve, ho 35 anni sono separata da circa 4 mesi ed ho una bimba di 2 anni e mezzo. Dopo la separazione sono tornata a vivere dai miei genitori perche' purtroppo non ho un'indipendenza economica tale da permettermi di prendere una casa in affitto. Ho rincontrato il mio primo fidanzato (avevamo 15 anni io e 18lui)e non e' stata una bella storia...anzi..dopo 25 anni quasi e' totalmente cambiato e' maturato ha 1 figlio e ci siamo innamorati follemente. Alla mia famiglia nn e'mai piaciuto. Lo disprezzano letteralmente. Sia 'lui sia la sua famiglia. E quando hanno saputo che ci siamo risentiti la mia famiglia e' totalmente impazzita. Mia madre si e' addirittura sentita male. Mio padre e' contrario i miei fratelli lo stesso. Sono arrivati a dire che preferirebbero vedermi morta piuttosto che con quest'uomo. E mi hanno messo con le spalle al muro. O lui o la mia mia famiglia. Non vorrei perdere la mia famiglia ma allo stesso tempo non voglio perdere l'uomo della mia vita. Ho provato a spiegare ai miei che e' cambiato e'maturato ed e'una persona totalmente diversa da 25 anni fa quando era solo un ragazzino. Gli ho anche spiegato che vorrei vivermi la storia con lui a prescindere dalla sua famiglia. Ma non vogliono sentire ragioni. Cosa mi consigliate di fare? Aspettare che sbollentino la separazione dal mio ex marito e continuare la mia storia di nascosto oppure impormi subito e fare la scelta che mi impone la mia testa ed il mio cuore? La mia famiglia famiglia farebbe di tutto pur di non farmi vivere questa storia. Vorrei solo accettassero le mie scelte. Non gli chiedo di condividerle. Mettermi con le spalle al muro pero' mi sembra davvero ingiusto. Grazie in anticipo.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 6 MAR 2017

Cara Fra, forse i tuoi sono preoccupati per il tuo innamoramento subitaneo! Sei separata solo da quattro mesi, hai rincontrato un tuo ex e sei follemente innamorata e rivendichi il diritto di vivere la tua storia d'amore. Giusto...ma ti consiglierei un po' di prudenza. Prenditi un po' di tempo per metabolizzare questi cambiamenti. Forse qualche seduta con uno psicologo ti aiuterebbe a fare chiarezza e a verificare se i cambiamenti del tuo ex sono reali. Solo il tempo potrà realizzare la veridicità della situazione... anche per la serenità di tuo figlio. Auguri dr. Annalisa Lo Monaco

Dott.ssa Annalisa Lo Monaco Psicologo a Roma

551 Risposte

797 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia familiare

Vedere più psicologi specializzati in Terapia familiare

Altre domande su Terapia familiare

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16850

psicologi

domande 23750

domande

Risposte 85750

Risposte