La mia EX... dopo 8 mesi!

Inviata da marco1734 · 12 gen 2015 Terapia di coppia

Mi chiamo Marco e sono uno studente universitario di Bologna prossimo alla Laurea, ho 22 anni e sono un piccolo imprenditore ( avendo due società che ho avviato da solo) e che tutt'ora porto avanti.

Studio e Lavoro e dopo 4 anni di relazione ho deciso di chiudere con la mia EX, poichè era troppo gelosa e pressante verso me e io non ce la facevo davvero più ad impazzire per ogni singola sceneggiata di gelosia da parte sua. Mi sono dedicato agli studi all'estero per formarmi personalmente visto che punto a diventare un uomo di successo e sono tornato da poco nella mia città di Bologna dopo 8 mesi.
Tornato nella mia città, non so perchè, mi sono rivisto con la mia ex e abbiamo fatto l'amore 3 volte in 3 giorni differenti. L'ultima volta però lei non è riuscita a concludere, si è tipo bloccata e siamo rimasti a parlare sul divano per qualche ora di noi. Ho scoperto che in questi 8 mesi è andata con altre due persone ( cosa che mi ha un po scosso perchè non me lo sarei mai aspettato, anche se capisco... è normale!)

Ora però dopo che ci siamo rivisti e tutto mi ha confessato che non se la sente di continuare a vederci , ho provato ad inviarla anche a mangiarci una pizza insieme, insomma credo che lei mi piaccia nuovamente, ma non capisco però se è solo un senso di GELOSIA E DI APPARTENENZA CHE MI PORTI A FARE QUESTO.
Come è possibile che per 8 mesi io non l'abbia considerata e ora che so che è stata con un'altro la voglio assolutamente?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 14 GEN 2015

Caro Marco
intanto complimenti per la tua intraprendenza e per l'energia che metti nella realizzazione dei tuoi progetti; così giovane ma già con idde molto chiare.."ci piace!"
Per quanto riguarda la tua vicenda sentimentale penso che il fatto di aver ritrovato la tua ex dopo del tempo e così cambiata ,ti abbia colpito.
Cambiata perché dopo essersi mostrata nella relazione con te "troppo gelosa e pressante" ora "sfoggia" relazioni e una modalità esitante e bloccata nel riavvicinarsi a te.
Mi vengono da pensare due cose: 1- che magari abbia imparato dall'esperienza che essere troppo appiccicosi non giova alle relazioni, come non giova mostrarsi deboli, gelosi e pressanti. 2- che stia facendo una strategia e che magari racconti cose non vere per fartela "pagare"; sicuramente avrà sofferto per il fatto che l'hai lasciata e sei partito.
In entrambe i casi la vecchia regola delle relazioni sembra funzionare (" in amore vince chi fugge") nel senso che tutto questo ha riacceso in te un interesse.
Tuttavia non sappiamo quanto sia profondo il tuo interesse e (potrebbe essere solo voglia di "successo" anche in amore e non accettazione della sconfitta) come non sappiamo quanto sia vero cambiamento il suo.
Qui mi sembra tutto da riscoprire e comunque questo è interessante.
Cordiali saluti e resto a disposizione
Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicoterapeuta in Ravenna

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

7029 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 FEB 2015

Vi ringrazio, ho letto solo ora le vostre risposte.

Bhè da grande uomo ho fatto tutti i passi necessari per un riavvicinamento a Lei. Le ho scritto una lettera, portato delle rose ma a quanto pare questo non è bastato visto che so che Lei attualmente esce con un altro ragazzo ( che è il mio esatto contrario in termini di gusti e abitudini ).

Che dire, la vita cambia e Lei non mi sembra più quella di un tempo, non so perchè ma mi ha chiaramente detto che si è fatta uno "scudo interiore" perchè è stata molto male per me... C'è da dire però che siamo rimasti in buoni rapporti, Lei mi viene sempre a salutare ogni volta che mi vede e quindi credo che questa sia la rottura definitiva di questa relazione dopo quasi 5 anni, visto che ho dato il mio 100% ma non ho ottenuto niente di più in cambio.

Mai dire mai questo è vero, ma meglio non farsi sogni mentali :D dunque vi ringrazio ma il famoso detto "in amore vince chi fugge" a questo punto credo che sia sbagliato !

( Anche se è una situazione davvero strana visto che era stata Lei a ricercarmi perchè sapeva del mio imminente rientro in Italia, ma vabè è andata come è andata )

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 GEN 2015

Caro Marco,
l'impressione che ho da quanto letto, sia che la sua ex-fidanzata sia riuscita a ribaltare la situazione, passando dal "ruolo di perdente" a quello "di vincente". Mi sembra anche che questo non le vada proprio bene. Indubbiamente c'è un'attrazione per la ragazza, ma quanto questa sia profonda non ci è dato saperlo, così come non sappiamo se la sua ex-fidanzata sia realmente cambiata o abbia usato una strategia.
Probabilmente solo il tempo e la pazienza ci sapranno fornire una risposta adeguata.
Cordiali saluti.
Dott.ssa Simona Martini

Simona Martini Psicologo a Imperia

8 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 GEN 2015

Caro Marco le risposte possono essere innumerevoli e diverse...quello che mi sento di dirti è che è del tutto normale che quando il nostro partner in qualche modo ci "rimpiazza" proviamo un senso di gelosia e allo stesso tempo di impotenza per la nuova situazione che non ci vede più protagonisti. Ascolta qual è il tuo vero bisogno...se provi ancora qualcosa per lei agisci in tale direzione,non dimenticare che la gelosia eccessiva è nemica delle relazioni e che a volte ci si confonde tra la trasgressione di possedere carnalmente una EX ed un ritorno effettivo di fiamma.
Spero di esserti stata utile!!
Un caro saluto e auguri.

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 GEN 2015

Buon giorno, darti una risposta per e mail o dirti cosa fare non sarebbe professionale, ciò che posso consigliarti è di cercare uno psicologo dove vivi e iniziare un lavoro su di te con lui, io lavoro a Udine, nel caso posso cmq riceverti, buona giornata dott.ssa Pelizza

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 GEN 2015

salve. capisco il suo desiderio di capire e risolvere secondo la logica normale. Ma la vita affettiva risponde a canoni totalmente diversi da quelli della vita lavorativa. Ciò che le è successo è solo un segnale di una disfunzione che può essere affrontata con attenzione da uno specialista. Un modo di amare non lo s' inventa ma è frutto di tutta la formazione della personalità.
Le auguro di accettare qs principio e di passare migliori giornate
Alfredo Rapaggi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2015

Caro Marco, premettendo che è difficile da queste sue poche anche se esaustive parole comprendere cosa succeda dentro di Lei credo si possa mettere in evidenza quanto segue.
Sembra che per qualche motivo Marco abbia dovuto, ad un certo punto investire sull'uomo di successo, rinununciando alla propria vita affettivo/amorosa.
Mi chiedo "l'uomo di successo" alle aspettative di chi risponda...
Al suo ritorno Lei, Marco, è ancora affettivamente legato alla sua ex e sembra poter sentirsi in grado di riprendere la relazione, forse perché si sente più forte... Perché sente di aver dimostrato quanto vale... Ma ancora mi chiedo... a chi bisogna dimostrare quanto si vale...
Rifletterei molto sulla difficoltà ad investire liberamente e sui limiti e le insicurezze rappresentate dal giudizio degli altri.... I genitori....???
Saluti..
Dott. Corrado Randazzo

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 GEN 2015

Caro Marco, ho letto la sua mail. Spesso succede che relazioni importanti abbiano bisogno di più "trance" per chiudersi definitivamente. Probabilmente allo stato attuale ad uscirne ferito, dopo aver appreso le ultime notizie sulla sua ex, è il suo senso di sè che sul piano della ricerca del successo è sicuro ma forse presenta aspetti più fragili sul piano sentimentale, soprattutto quando si sente messo da parte o messo a confronto con altri. La invito a confrontarsi con questi aspetti di sè. Può solo che rinforzarsi e allora troverà anche la forza per fare nuove scelte.
Cordiali saluti. Serena Rosson

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 GEN 2015

Gentile Marco,
quando si lascia un fidanzato/a spesso la cosa non è indolore per l'altro/a, anzi può essere una vera ferita che è difficile superare.
Penso che dovreste approfondire di più l'argomento e preferibilmente farvi aiutare da uno psicologo psicoterapeuta che può suggerirvi le parole e le azioni opportuni.
Cordiali saluti

Valentina Sciubba Psicologo a Roma

1054 Risposte

726 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 GEN 2015

Buongiorno Marco, potrebbe trattarsi di gelosia, di appartenenza, di competizione con un altro uomo, di senso del potere...sono tante le variabili in gioco. E' in effetti strano che per 8 mesi non l'abbia mai pensata e ora si sia innescata questa situazione. Forse sarebbe il caso di parlarne con uno specialista che possa aiutarla a fare chiarezza sui suoi reali sentimenti.

Dott.ssa Cinzia Marzero Psicoterapeuta Torino

Dott.ssa Cinzia Marzero Psicologa-Psicoterapeuta Psicologo a Moncalieri

147 Risposte

146 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24700

domande

Risposte 88200

Risposte