La mia casa è brutta e ci vivo male

Inviata da valentino barilla · 15 apr 2020 Terapia familiare

Circa 7 anni fà m sono sposato, ahimè vivo in una casa che ne io ne mia moglie abbiamo progettato, all epoca la fece fare mia madre ad una ditta senza interpellarmi, io quando lo seppi era troppo tardi ormai aveva scelto tutto, urlai m dispersi sapendo a cosa andavo incontro, ebbe dopo sette anni il problema permane, la mia casa è brutta, vorrei rifare pavimenti bagni arredi ma non ho il potere economico, è classica con addirittura gli arredi di mia nonna, la cosa più assurda non sono gli arredi che cmq con 8 10 mila euro si possono cambiare ma tutto, solo camminando guardo il paco mento e m dispero per quanto è lontano dai miei gusti, tale appartamento è frutto di una permuta, premetto che vedo miei coetanei compreso mio fratello che invece vivono in case moderne ben arredate, io ho avuto sta situazione, difficile da risolvere, in quanto non ho posto fisso e non ho i soldi, vivo nel fastidio.....tutta da rifare, bagni porte pavimenti tutto...... 30 40 mila euro c vogliono

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 23 APR 2020

Buona sera caro Uomo scontento
Leggendo la sua mail ho provato un senso di fermezza e poca progettualita... perche nn prova a fantasticare un po cosa potrebbe fare e magari coinvolgere sua moglie in questo gioco fantasioso e lavorare poi per realizzarlo?
Credo che possa essere un ottimo spunto di vita per ripartire con un energia nuova!
In bocca al lupo
Dott.ssa Alice Vacca

Dott.ssa Alice Vacca Psicologo a Quartu Sant'Elena

28 Risposte

16 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 APR 2020

Ciao Vale da quanto scrivi ti senti a disagio in una casa che non senti tua, dove non hai avuto potere di scelta e che, di conseguenza, non ti piace. senti di non aver avuto nessun potere nel realizzarla secondo le tue aspettative tanto che l hai trovata già pronta sistemata e scelta da tua madre. Mi sono fatta la fantasia che forse tu ti sia sentito poco considerato da lei.
Quando dici "vedo gli altri che vivono in case moderne" e "non ho soldi" immagino la tua frustrazione e mi chiedo c'è qualcosa che potresti fare per cambiare la situazione? Parli come se il cambiamento fosse impossibile. Credo che qualsiasi cambiamento a piccoli passi possa essere fatto. Ti consiglio un supporto qualificato per ascoltare e chiarificare quanto senti rispetto a questa situazione e vedrai che poi ti sarà più chiaro cosa e come fare per cambiare ciò che non ti piace.

Dott.ssa Jessica Agnelli Psicologa Psicologo a Santa Teresa

85 Risposte

31 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia familiare

Vedere più psicologi specializzati in Terapia familiare

Altre domande su Terapia familiare

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18800

psicologi

domande 29950

domande

Risposte 102150

Risposte