La fidanzata del mio migliore amico è gelosa di me, cosa fare?

Inviata da Alessandro Bernardi il 5 ott 2016 Autorealizzazione e orientamiento personale

Salve,
mi presento mi chiamo Alessandro ho 23 anni, il problema in questione è che la ragazza del mio migliore amico è gelosa di me e del nostro rapporto! Premetto che io e lui già ci conosciamo da un bel paio d'anni e abbiamo un bellissimo rapporto, fatto di complicità, intimità, davvero eccezionale, siamo molto legati, io ho un attaccamento particolare nei suoi confronti ma sempre nella norma! Lui è fidanzato da meno di un anno e la sua ragazza sta iniziando ad avere attacchi di gelosia nei miei confronti senza nessun motivo, poiché io non mi intrometto nella loro relazione, lascio a lui la privacy e gli spazi che servono ad un coppia mettendomi molte volte anche da parte! Io non so che fare veramente! Mi sento attaccato umiliato e la sto prendendo molto male non riesco più a vivere questo rapporto di amicizia in maniera normale mi sento sempre in difetto perché non so più come comportarmi!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Caro Alessandro, comprendo benissimo che la fidanzata del tuo amico possa essere gelosa. Vede che il suo fidanzato ha altri interessi oltre lei, vede che il vostro rapporto è in qualche modo esclusivo e lei ne è al di fuori e questo la infastidisce. Non ti preoccupare, con il tempo e con un po' di intelligenza da ambo le parti le passerà. Tu fai bene a fare un passo indietro. Quando un rapporto è all'inizio si cerca sempre l'esclusiva ma con il tempo ci si rende conto di come le amicizie siano importanti. Cerca piuttosto di essere amico anche con lei, magari compiacendola in qualche cosa, dandole spazio, ascoltandola ed evitando, quando sei con il tuo amico, di fare comunella coinvolgendola invece nei vostri discorsi e nei vostri progetti. Vedrai che le cose miglioreranno. Auguri dr. Annalisa Lo Monaco

Dott.ssa Annalisa Lo Monaco Psicologo a Roma

552 Risposte

785 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Alessandro,
se il legame di amicizia di cui parli è leale ed autentico mentre la fidanzata del tuo amico è gelosa perchè insicura sentendosi esclusa dalle vostre dinamiche, forse sarebbe il caso che tu la coinvolgessi un poco in più diventando anche suo amico.
Quando in un gruppo alcuni amici si fidanzano può essere inevitabile che i loro legami col gruppo si allentino perchè il rapporto di coppia ha comunque la priorità.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6464 Risposte

18112 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Alessandro, stai facendo un grosso errore! Stai facendo tuo un problema che non ti appartiene ma appartiene a questa ragazza e probabilmente anche le ansie del tuo amico rispetto a questa situazione. Non sono problemi tuoi. Due persone adulte devono imparare a gestire le proprie insicurezze e a non assecondarle. Una coppia veramente stabile è una coppia che non si chiude escludendo la vita degli individui che la compongono, ma riconosce nella soddisfazione degli stessi, data da amicizie, interessi e ambizioni professionali, una ricchezza anziché situazioni da temere.
Detto ciò bisogna anche essere totalmente onesti con sé stessi e capire cosa rappresenta per noi questa amicizia. Qual' ora possa essere qualcosa di più, non ci sarebbe nulla di male e sarebbe maggiormente comprensibile il suo giustificarsi e questo velato senso di colpa.

Un caro saluto

Dr.ssa Simona Coscarella
Psicologa-Psicoterapeuta Cosenza

Dr.ssa Simona Coscarella - Studio di Psicoterapie Brevi Strategiche Psicologo a Cosenza

130 Risposte

109 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamiento personale

Vedere più psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamiento personale

Altre domande su Autorealizzazione e orientamiento personale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15250

psicologi

domande 19700

domande

Risposte 77200

Risposte