Iscrizione all'albo o no?

Inviata da Ginevra Capone · 27 nov 2020

Buongiorno.

Sono una ragazza abilitata alla professione di biologo e lavoro come nutrizionista con partita IVA nel mio studio privato. Sto seguendo due corsi riguardo ai Disturbi del Comportamento Alimentare (uno universitario e uno privato) e mi sto per iscrivere alla triennale di scienze e tecniche psicologiche per comprendere meglio determinati discorsi.

Se per caso riuscissi a finire il percorso di psicologia (facendo quindi anche la magistrale e l'esame di stato) avrebbe senso secondo voi iscrivermi all'albo? Il mio desiderio è solo quello di ampliare le mie conoscenze per aiutare meglio i miei pazienti, non farei mai quindi attività di psicoterapia o attività realmente da psicologo.

Mi domando quindi se abbia senso iscriversi all'albo degli psicologi e pagare quindi albo, enpap e assicurazione per poi non fatturare in quell'ambito (anche perché come biologa pago già albo dei biologi, enpab e assicurazione). Altrimenti, ci si può iscrivere all'albo senza però iscriversi ad enpap e senza fare un'assicurazione professionale come psicologa?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 30 NOV 2020

Gentile Ginevra,
poichè lei non ha l'intenzione di esercitare in futuro la professione di psicologa, credo anch'io che gli studi della triennale in scienze e tecniche psicologiche siano più che sufficienti per integrare le conoscenze psicologiche utili alla sua professione di nutrizionista.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7532 Risposte

21073 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 NOV 2020

Gentile Ginevra,
da quello che scrive mi sembra davvero una professionista determinata nell'aiutare i suoi pazienti, complimenti!
Io collaboro anche con nutrizionisti del territorio in cui vivo e integrare le conoscenze è davvero importante per comprendere meglio l'analisi della domanda dei propri pazienti e collaborare con professionisti che utilizzano linguaggi diversi.

Purtroppo però, per rispondere bene alla sua domanda bisognerebbe capire in che modo lei pensa di aiutare i suoi pazienti una volta finito percorso universitario. Nell'attività privata i confini sono veramente difficili da comprendere e il rischio di cadere nell'abuso della professione è molto alto.
Io credo che in una professione sanitaria, per aiutare meglio i pazienti, ci sia la necessità di utilizzare tecniche e strumenti specifici della professione, solo con la conoscenza teorica non si aiuta nessuno.

L’articolo 2229 c.c. affida ai singoli ordini la funzione di regolamentare su eventuali incompatibilità professionali. E credo che forse le due professioni siano incompatibili. Le consiglio di chiamare l'Ordine degli Psicologi della sua regione per richiedere una consulenza specifica.

Ipotizziamo due possibili percorsi:

1) Lei ottiene una laurea magistrale in psicologia: solo con la laurea lei non potrà utilizzare strumenti e tecniche che hanno il loro fondamento in teorie, costrutti e modelli psicologici condivisi dalla comunità scientifica. Quindi anche sapendo a livello teorico, non può fare. Per esempio anche il counseling è riconosciuto fra le tecniche, fra gli atti tipici della professione di psicologo e NON può essere utilizzato da altri professionisti. Fare counseling senza essere iscritti all’Ordine è fare ABUSO della professione.

2) Lei finisce il percorso (5 anni di studi universitari + 1000 ore di tirocinio svolte in un anno + esame di stato) e si iscrive all'albo: potrà aiutare i suoi pazienti con le tecniche e le conoscenze apprese specifici della professione, ma se le utilizza dovrà fatturare come psicologa e non come nutrizionista, quindi dovrà pagare l'albo e iscriversi all'enpap ed avere un'assicurazione specifica per psicologi.

In sintesi la mia risposta è che non può fare la psicologa e fatturare come nutrizionista, come non può fare la nutrizionista e fatturare come psicologa.

Cordialmente,
Dr. Domenico D'Amico

Dr. Domenico D'Amico Psicologo a Lecco

40 Risposte

59 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 NOV 2020

Buongiorno cara, se lei vuole acquisire competenze di base per integrare la sua formazione come nutrizionista, la triennale è più che sufficiente. Non conviene fare la magistrale, tanto meno esame di stato e iscrizione all'albo e enpap se il suo desiderio non è fare la psicologa. Piuttosto potrebbe creare delle ottime collaborazioni con psicologici che lavorano a stretto contatto con i nutrizionisti come nei casi di disturbi alimentari per approfondire anche praticamente le sue conoscenze. Io spesso mi rivolgo a nutrizionisti quando prendo in carico pazienti con disturbi alimentari e devo dire che le collaborazioni sono molto proficue professionalmente sia per me che per i colleghi.
Spero di essere stata di aiuto.
Un caro saluto.
Dr.ssa Elisa Bertilorenzi

Dott.ssa Elisa Bertilorenzi Psicologo a Massa

95 Risposte

82 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18800

psicologi

domande 29950

domande

Risposte 102150

Risposte