Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Iscriversi di nuovo all’università a 26 anni

Inviata da Ale il 12 set 2018 Orientamento scolastico

Buongiorno ho deciso di scrivere su questo forum per raccontare quello che sto attraversando in questo momento della mia vita. Appena completai il liceo, provai il test per medicina e chirurgia considerando che se avessi fatto un punteggio alto di certo avrei scelto odontoiatria ma non riuscì a passarlo ritrovandomi fuori da ogni percorso universitario. L’anno successivo riprovai senza riuscire a superarlo nuovamente e optai per una facoltà alternativa studiando sempre materie scientifiche. Mi appassionai tanto che ho completato anche la specialistica. Nel frattempo ho provato lo stesso quasi ogni anno il test di ammissione. Durante questi anni mi sono sentita sempre fuori posto cresceva dentro di me un senso di inferiorità perché sapevo che dovevo fare medicina o odontoiatria ma non ho avuto mai il coraggio di lasciare gli studi intrapresi e di studiare fuori dall’Italia forse per paura di sbagliare e di fallire. Quest’anno invece ho deciso di avviare le procedure per iscrivermi in odontoiatria in Romania e tra qualche settimana iniziero’ con tante paure perché ho 26 anni, perche’ dovrò imparare un’altra lingua, perché se dovessi trovarmi male avrei sottratto tempo a ciò che ormai avevo completato. Insomma le mie paure sono triplicate ancora di più dal fatto che i miei non mi appoggiano fino in fondo. È una follia provare questa strada? Non voglio più vivere questo senso di inferiorità. È forse llegato ad altro ?Grazie a chi mi darà consigli.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Cara Ale,
da quanto scrive non è possibile darle un’opinione riguardo a questa sua scelta o dirle se è la cosa giusta per lei o no; sembra che lei sia molto determinata a raggiungere quello che vuole e solo un po' confusa a riguardo. Quello che mi sento di consigliarle prima di intraprendere questo percorso, è di rivolgersi anche solo per un consulto o per qualche seduta ad uno/a Psicologo/a della sua zona in modo da potersi chiarire le idee e poter poi agire con ancor più motivazione e fiducia in se stessa e nella sua scelta.

Cordialmente,
Dott. Colamonico Damiano

Dott. Damiano Colamonico Psicologo a Torino

643 Risposte

1116 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Ale,

Complimenti perché nonostante il suo sentirsi "fuori posto" è riuscita comunque ad andare avanti e completare un percorso con addirittura la specialistica.
Risolta difficile rispondere alla sua domanda, se sia o meno una follia lo può solo sapere lei, tuttavia se dopo tutti questi anni non è riuscita ad essere soddisfatta ha fatto bene ha trovare una valida alternativa. I suoi genitori probabilmente sono preoccupati per il suo futuro e per lo spostamento, è una decisione difficile e piena di dubbi, è normale avere paure. Le consiglio di intraprendere un percorso psicologico, magari online, visto che tra poco si sposterà, l'aiuterà a rispondere alla domanda "forse è legato al altro?in un contesto così piccolo, come una domanda e con poche informazioni, è difficile risponderle.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, mi scriva
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1546 Risposte

1139 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento scolastico

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento scolastico

Altre domande su Orientamento scolastico

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19250 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15550

psicologi

domande 19250

domande

Risposte 78200

Risposte