Ipnosi e ossessione, può aiutarmi a togliermi un fidanzato dalla testa?

Inviata da Anto · 8 ott 2013 Terapia di coppia

da un anno e mezzo è finita una relazione molto importante e ad oggi, nonostante diversi percorsi che ho intrapreso, non ho fatto progressi nel dimenticare quest'uomo, anzi lo sento presente più che mai nei miei pensieri. è una persona che vedo ancora perchè frequentiamo gli stessi posti e sicuramente questo fa diventare più difficile spezzare questo mio legame. però mi rendo conto che ormai è un'ossessione, penso spessissimo a lui, sono gelosa di lui, se per esempio qualcuno mi propone di fare qualcosa, penso a cosa ne direbbe lui, come se potessimo ancora farla assieme. ho pensato all'ipnosi, non ne so molto, può aiutarmi?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 10 OTT 2013

Gentile signora Anto,
quanto scrive è teoricamente possibile, tuttavia anche la strategia terapeutica dell'ipnosi (qualora non controindicata, comunque sempre scelta dal clinico dopo attenta valutazione e considerazione della efficacia personale) necessita di integrazione terapeutica con altre strategie sempre selezionate dal terapeuta valutatore.
In definitiva è sempre il terapeuta che dopo la valutazione clinica elabora in un certo tempo gli interventi selezionati secondo la persona così come il chirurgo, fatte opportune valutazioni, sceglie i tipi di bisturi da utilizzare durante l'operazione.
dr paolo zucconi, psicoterapeuta e sessuologo comportamentale a Udine (Friuli Venezia giulia)

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1570 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 OTT 2013

Gentile Utente,
credo sia importante dare continuità all'intervento altrimenti avrà sempre la sensazione di incompletezza. Non credo sia la ricerca di una tecnica "forte" ad aiutarla, ma la costanza e una giusta motivazione al cambiamento che attualmente sembrano vacillare. Dovrebbe a mio avviso riflettere su questo altrimenti si prepara la strada per un altro esito negativo.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo Viterbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

761 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 OTT 2013

Grazie a tutti per le risposte, tutti utili e interessanti. Non ho mai pensato che l'iipnosi potesse cancellare definitivamente i miei ricordi (forse mi sono spiegata male), mi interessava capire se con questa tecnica potevo rielaborarli in modo diverso... in modo che non facessero ancora così male per poter vedere un futuro che ora non vedo.
Ho provato con un primo psicologo che ha avuto un approccio molto duro e dopo tre sedute me ne sono andata. Ho provato un secondo psicologo, abbiamo provato con EMDR, ma non ho trovato un beneficio sulla situazione in generale. Fra l'altro, pur trovandomi bene con questo terapeuta non sono più riuscita a sostenere il costo di una terapia più a lungo termine.
Ora sto facendo dei colloqui con una psicologa tramite ASL, ma i colloqui sono solo 10 e dopo oltre metà percorso fatto non abbiamo ancora creato feeling. Dopo tanto tempo mi sento sempre al punto di partenza e non vedo via d'uscita

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 OTT 2013

Gentile utente.
da ciò che descrive forse la tecnica dell'EMDR potrebbe essere più utile nel suo caso.
Mi contatti attraverso il portale per maggiori info
dr. Di Blasio Carmela

Psicologa Psicoterapeuta Naturopata Di Blasio Carmela Psicologo a Pescara

78 Risposte

37 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 OTT 2013

Gentile signora,
alle volte capita di non riuscire a superare come vorremmo un periodo difficile della nostra vita.
Il fatto di aver chiesto un aiuto è già un grande passo.
Non penso si possa dimenticare una relazione molto importante, senz’altro è possibile riuscire a vivere questa esperienza in modo più sereno, anche facendosi aiutare da un professionista.
Cordialmente,
Dottor Savasta.

Dottor Antonino Savasta Psicologo Clinico Psicologo a Pistoia

155 Risposte

140 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 OTT 2013

Gentile Anto,
ciò che siamo si plasma attraverso una serie di esperienze, che restano impresse nella nostra memoria periferica.
Non può "resettare un pezzetto della sua storia".
Da quanto riporta, si è già rivolta a diversi psicologi.
Qual è la loro diagnosi? che restituzione le è stata data?
Noi, in questa sede, non possiamo elaborare diagnosi, nè elaborare ipotesi con i dati da lei forniti.
Cordialmente,
Dott.ssa Raffaella Orlando

Dott.ssa Raffaella Orlando Psicologo a Napoli

201 Risposte

101 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 OTT 2013

Buongiorno gentile Anto,
quando Lei ha intrapreso i percorsi di cui parla avrà constatato quanto è importante l'intesa e la fiducia che si instaura con il professionista. La stessa cosa avviene - ed è importante che avvenga - con il professionista che pratica l'ipnosi. Quindi ci vuole tempo, molta costanza, capacità di affidarsi come per qualunque altro tipo di terapia. Forse c'è una convinzione magica riguardo l'ipnosi che non è realistica ma più dettata da miti. Nel suo caso le suggerisco di rivalutare un percorso psicologico con uno psicologo psicoterapeuta ad impostazione psicodinamica e avere tanta pazienza e speranza di risolvere.
Cordialmente

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma

1714 Risposte

2831 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 OTT 2013

Gentile Anto, la tecnica ipnotica è uno strumento molto utile e potente e si può applicare a qualsiasi situazione terapeutica, ma da quello che chiede non credo che possa essere utilizzat ocome lei immagina. Attraverso questa tecnica è possibile elaborare e comprendere ciò che è successo e trovare delle nuove strade per poter rinnovare sè stessi e la propria vita lì dove un evento possa essere considerato stressante e/o invalidante per la propria esistenza, così come per qualsiasi approccio terapeutico. Se lei ha provato altri approcci che non le hanno dato quel sollievo e quella risoluzione che cercava può provare a cercare un professionista con cui trovare la chiave giusta per mettere un punto su questa esperienza affettiva e andare avanti in modo sano ed equilibrato.
Provi a contattare un collega della sua zona che utilizzi l'ipnosi e si ciarisca le idee su quelli che possono essere gli obiettivi e le reali necesità del suo caso. L'ipnosi non è una tecnica di rilassamento ma una vera e propria tecnica terapeutica, tutto dipende per cosa viene utilizzata e come.
Dott. Barbara Michienzi, Roma

Dott.ssa Barbara Michienzi Psicologo a Roma

52 Risposte

31 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 OTT 2013

comprendo lo stato d'animo e la difficoltà. Cio' che si potrebbe fare in questo caso è un percorso che aiuti a chiarire ciò che è reale rispetto a ciò che è fantastico..ovvero: quali sono le emozioni/situazioni/ che ancora rimangono legate a quel vissuto/persona , quali invece sono nuove e inaspettate e aprono al strada a nuovi percorsi. In bocca al lupo

Dott.ssa Elisa Mazzola Psicologo a Parma

4 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 OTT 2013

Gentile utente,
l'ipnosi è soprattutto una tecnica di rilassamento. Non può cancellare un evento dalla memoria. Sta a lei riuscire ad attribuire un significato diverso alla sua esperienza. A quanto ho capito si è già rivolta ad un nostro collega. Se non si è trovata bene può pensare di cambiare.
L'importante, a mio avviso, non sono le tecniche ma i professionisti.

Restiamo in ascolto

Dr Mori, Psicologo Sessuologo Psicoterapeuta Psicologo a Siena

573 Risposte

380 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 OTT 2013

Gentile Anto,
al di là della tecnica terapeutica, è importante che si possa creare una relazione positiva e di collaborazione tra paziente e terapeuta, cosa per cui occorre un pochino di tempo e la possibilità di affidarsi ad un altro, fidandosi di lui. Forse l'aver intrapreso diversi percorsi non le ha permesso di consolidare un rapporto terapeutico simile, ma le confermo che uno spazio di ascolto e di elaborazione psicologica le possano essere di grande aiuto. Rispetto all'ipnosi, posso dirle che sono i professionisti che la utilizzano a valutare, di caso in caso, se questa tecnica sia adeguata a quella particolare persona in quella determinata situazione, quindi non necessariamente scelta come prima tecnica di terapia.
Un cordiale saluto, dott.ssa Lucia Mantovani, Milano

Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Psicologo a Milano

995 Risposte

471 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 OTT 2013

Cara signora, forse lei ingenuamente pensa che ricorrendo all'ipnosi in quattro e quattrotto si può cancellare il ricordo di questa persona e voilà la sofferenza sparisce. L'Ipnosi è uno strumento potente ed efficace ma utilizzabile prettamente in determinate situazioni, non in tutte. Il suo mi sembra un problema che può essere trattato tranquillamente e con successo al'interno di una psicoterapia classica. Resto a sua disposizione qualora voglia approfondire la questione.

Dott.ssa Cinzia Marzero Psicologa-Psicoterapeuta Psicologo a Moncalieri

147 Risposte

146 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 OTT 2013

Gentile Utente,
non credo abbia senso dimenticare una persona senza aver compreso ed elaborato la vostra relazione, ne tanto meno utilizzare l'ipnosi per farlo (dimenticare intendo). Credo invece che sia importante cercare di comprendere l'origine di questa sua "ossessione", sempre se di ossessione si tratta (disturbo d'ansia).
Frequentare gli stessi luoghi non aiuta, così come continuare a vederlo, provi ad iniziare da qui, potrebbe essere utile.
Che diagnosi hanno fatto i Colleghi?

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo Viterbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

761 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24700

domande

Risposte 88200

Risposte