Innamorato di una ragazza fidanzata

Inviata da alex · 2 ago 2016 Autorealizzazione e orientamiento personale

vi racconto la mia storia. Ho 21 anni e mi sono innamorato di una ragazza che però era fidanzata. Dopo un paio di mesi che l'ho conosciuta ci siamo baciati, tra noi c'è una grandissima passione e ci amiamo tantissimo...lei continuava a dirmi che avrebbe lasciato il ragazzo ma dopo un paio di mesi lui scoprì tutto ed essendo fidanzati da tanto tempo in casa, tipo 6 anni, lei non se la sentì di lasciarlo e così ci allontanammo per un paio di settimane. Poi però siamo tornati a scriverci e a sentirci. Tra loro non c'è né passione né amore solo stanno insieme da tanto e non si lasciano per questo. Io ho passato i mesi più brutti della mia vita e non so più come fare, non ce la faccio più a vivere così e vorrei che lo lasciasse. Lei mi ha detto che vuole farlo ma ho paura che lui riscopra tutto e che io perda questa ragazza che è davvero tutta la mia vita. Secondo voi come devo comportarmi? Sono sicurissimo che mi ama davvero ma ripeto non riesco più a vivere senza di lei, aiutatemi vi prego.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 2 AGO 2016

Caro Alex,
purtroppo, in questa situazione, non c'è molto che lei possa fare, a parte attendere e sperare che questa ragazza decida di lasciare il suo fidanzato per lei. La inviterei però a riflettere rispetto a questo rapporto. In una situazione come la sua infatti, la ragazza ottiene numerosi vantaggi: da un lato un uomo che la fa sentire al sicuro, e le da stabilità, dall'altro lei, ed il brivido di una storia agli inizi. Se davvero il vostro amore fosse sincero, che cosa la tratterrebbe dal chiudere una storia ormai finita? A mio parere, l'unico che ci perde veramente, in questa storia, è lei, caro Alex. Dato che il suo amore è sincero, può decidere di aspettarla, ma le suggerirei di darsi,e darle, un limite di tempo, altrimenti rischia di sostenere a lungo il ruolo di terzo incomodo. Stabilisca un tempo accettabile per definire il vostro rapporto, passato il quale si concentri solo su se stesso, sulle sue possibilità, e cerchi di dimenticarla. Avere un limite potrà anche darle la misura di quanto questa ragazza sia veramente innamorata di lei come persona, o se piuttosto non la utilizzi soltanto come diversivo da una vita noiosa.
Un caro abbraccio,
Dott.ssa Valentina Cicalese, psicologa psicoterapeuta. Civitanova Marche

Studio LeggerMente Psicologo a Civitanova Marche

57 Risposte

104 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

4 AGO 2016

Alex, non si può costringere la gente a fare quello che non vuole fare.
Può darsi che se le dici espressamente le tue emozioni, aggiungendo che questa situazione ti fa soffrire e quindi meglio troncare i rapporti con lei, le possa funzionare da motivazione per il cambiamento di cui ha paura.....ma è solo una ipotesi.
Coraggio

Anonimo-157342 Psicologo a Montebelluna

554 Risposte

423 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 AGO 2016

Gentile Alex,
a prescindere dal tuo comportamento un tantino criticabile per aver scelto di corteggiare una ragazza già sentimentalmente impegnata, temo che tu stia sopravvalutando il reale interesse di questa ragazza nei tuoi confronti perchè lei sta dimostrando di non essere veramente intenzionata a lasciare il fidanzato per te.
D'altra parte la decisione finale deve essere sua e tu non puoi fare altro che aspettare e nel frattempo soffrire oppure metterla alle strette per farla definire prendendo poi atto della sua decisione.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7134 Risposte

20297 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 AGO 2016

Gentile Alex,
condivido le riflessioni della collega Valentina Cicalese, in particolare dove chiede: "Cosa trattiene questa ragazza dal lasciare il suo attuale fidanzato per mettersi con lei?" e dove suggerisce di darsi un tempo limite e, una volta trascorso quello, lasciarla perdere.
Credo che questa ragazza conosca bene i suoi sentimenti, Alex. Forse, piú che cercare di convincerla a lasciare il suo ragazzo, è arrivato il momento di farsi da parte e vedere cosa fa lei. Vediamo se lei continuerá a stare con lui o se si deciderá a lasciarlo per stare con lei, Alex. E se non lo lascerá, questo suo comportamento sará giá una risposta. A quel punto, Alex, dovrá chiedersi: vale davvero la pena continuare ad amare e a voler stare con una persona che non prende un impegno serio con me? Pur di continuare ad amarla e ad averla vicina, posso accettare di convivere col fatto che io verró sempre dopo il suo fidanzato e che dovró condividerla con lui? Rifletta sulle risposte a queste domande e valuti la possibilitá che potranno esserci anche altre ragazze disposte a prendersi un impegno serio con lei, invece di tenere il piede in due scarpe.
Le auguro tutto il meglio.

Cordiali saluti,
Dott.ssa Elisa Canossa, psicologa psicoterapeuta

Dott.ssa Elisa Canossa - Studio di psicologia e psicoterapia Psicologo a Sustinente

726 Risposte

2204 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamiento personale

Vedere più psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamiento personale

Altre domande su Autorealizzazione e orientamiento personale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17300

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88500

Risposte