Innamoramento e ostilità: chiudo o rilancio

Inviata da Alice. 24 giu 2019 4 Risposte  · Terapia di coppia

Buongiorno, sono in terapia da qualche anno (tcc) con risultati buoni ma inconsistenti e non soddisfacenti, ho l’impressione di fare poco e più per autosuggestione che altro. Come se non bastasse ho sviluppato sentimenti “particolari” per la mia psicologa e questa reazione nasce al termine di svariate riflessioni. Mi rendo conto di essere ad un punto focale della terapia, ma la mia fiducia è altalenante e nutro dubbi importanti, in più c’è invidia e ostilità per l’ennesima delusione pratica (a parole funziona ma nella pratica : mi innamoro=Perdo è di difficile elaborazione). Come mi consigliate di procedere?

terapia

Miglior risposta

Buongiorno Alice,

come procedere?con sincerità. La terapia deve essere fondata sulla fiducia ed è un contesto dove il paziente dovrebbe sentirsi libero di esprimersi e di dire ciò che vuole. Provi a parlare con la sua terapeuta di quello di prova anche nei confronti dei risultati del percorso
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, se vuole mi può scrivere.
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda
Lecco e skype

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Alice. Non ho compreso bene quali siano i tuoi problemi oltre al sentimento particolare.. Comunque nella pratica da psicoterapeuta vorrei dirti che con un metodo trasparente, chiaro dove si decidono gli obiettivi insieme si risolvono le problematiche emotive dandoti nuova forza. normalmente si ottengono risultati di miglioramento fin dai primi incontri.sono psicoterapeuta certificato EMDR. Una tecnica che già dalle prime sedute ti permetterà di ridurre o togliere il dolore e l'ansia legata ad eventi specifici a sciogliere il tuo senso di impotenza e ridare energia e possibilità alla tua dignità. Rimango a disposizione.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

26 GIU 2019

Logo Dott. Davide Milanese Dott. Davide Milanese

143 Risposte

42 voti positivi

Gentile Alice,
questi dubbi e perplessità sono materiale proficuo per la terapia, ne parli con la psicologa in questione. Occorre che lei nutra fiducia nel percorso e sia molto onesta con se stessa e con la professionista. Resto a disposizione in ogni caso per informazioni
Dr.ssa Donatella Costa

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

26 GIU 2019

Logo Dr.ssa Donatella Costa  Studio di  Psicologia e Benessere Dr.ssa Donatella Costa Studio di Psicologia e Benessere

2314 Risposte

1975 voti positivi

Buongiorno Alice, personalmente le suggerisco di parlarne con il suo o la sua terapeuta. Anche questa dinamica può essere interessante da elaborare in terapia. Un saluto, Luisa

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

26 GIU 2019

Logo Dott.ssa Luisa Fossati Dott.ssa Luisa Fossati

310 Risposte

356 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Aiutatemi a capire chi sono

4 Risposte, Ultima risposta il 07 Ottobre 2016

Dipendenza affettiva e promiscuità

2 Risposte, Ultima risposta il 03 Ottobre 2017