Inesperienze amorosa, mai rapporti sessuali e senso di frustrazione

Inviata da Roberto · 12 lug 2017 Terapia di coppia

Buongiorno, sono un ragazzo di 22 anni (23 tra un mese) e dentro di me c'è da molto tempo questo disagio misto a paura. Nonostante con le donne abbia un bel rapporto di amicizia( ho tante amiche) quando punto una ragazza senza scopi di amicizia prendo sempre rifiuti. Prima dei 20 anni non mi facevo problemi e con queste diventavo amico( anche del cuore con alcune). Ora mi sento a pezzi se penso che non ho mai avuto un rapporto amoroso ( e quindi intimità) nella mia vita e ho paura che non cambi mai questa situazione. Non voglio essere vergine per tutta la vita, voglio provare anch'io la dolce ebbrezza del sesso, voglio assaporare il dolce profumo della donna, il calore che emana. Non so come approcciare una ragazza specie in discoteca, non so che corde usare per smuovere una donna.
Vi scrivo perchè voglio uscire da questa condizione e vorrei avere dei consigli su come sbloccarmi. Dite che dovrei cercare ragazze alla mia portata (sono bassino, leggermente robusto) oppure rischiare anche con una bellissima? Aiutatemi per favore

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 13 LUG 2017

Gentile Roberto,
sembrerebbe che tu non abbia un buon livello di autostima e quindi questo dovrebbe essere il primo punto da migliorare così come dovresti perseguire prioritariamente una auto-realizzazione lavorativa e socio-economica.
E' molto probabile che dopo aver raggiunto questi traguardi sarà più facile trovare la ragazza che non ti rifiuterà.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7200 Risposte

20461 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 LUG 2017

Buongiorno Roberto, leggo e comprendo le sue difficoltà tra la sua costruzione personale e il come poter interagire con le persone dell'altro sesso. Immagino come, esporsi verso una donna in maniera diversa dall'essere amico implichi in primis uno spendersi in maniera diversa, mettendo in discussione una costruzione di noi stessi e come tutto questo non sia sempre semplice. Forse il "rifiuto" che descrivi ( mi permetto di darti del tu ) non è così del tutto determinato solo dall'altra persona; forse anche in cuor tuo c'è un piccolo timore che ti possa dire di sì... e poi che si fa se ci sta? Chi è Roberto che vive un'esperienza intima con una donna? Numerose sono le domande che forse anticipano un timore, un dubbio, una paura verso questo tipo di esperienza e che quindi ogni rifiuto ricevuto, da un lato ci fa arrabbiare, dall'altro potrebbe essere uno scampato pericolo.. Parlarne e comprendere i significati dietro a tutto questo potrebbe essere il primo passo. Buona Fortuna

Dott. Francesco Tesser Psicologo a Roncade

57 Risposte

70 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 LUG 2017

Salve Roberto,
il suo messaggio è molto chiaro e mi è arrivato molto. La sessualità è una delle cose più belle da vivere e sperimentare giorno dopo giorno. La sessualità è espressione, emozione, liberazione, vita. Alla sua età il desiderio è molto più acceso ed è normale che questa situazione le crei disagio e sofferenza. Sarebbe interessante esplorare alcuni ambiti della sua vita per capire meglio e a fondo da dove proviene questo disagio e blocco di cui parla. Tutti abbiamo il diritto di vivere la nostra sessualità appieno e dobbiamo voler trovare la strada giusta per trovare l'accesso a tutto ciò. Un supporto psicologico servirebbe proprio a questo scopo. Non esiti a ricontattarmi se lo desidera. Un saluto.

Dott. Giuseppe Romano Psicologo a Cosenza

29 Risposte

29 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 LUG 2017

Gentile Roberto,
penso che la sessualità sia un "feeling" a due e anche se non prevede una relazione "stabile", è fatto di reciproca attrazione e condivisione, che si basano su tanti fattori. Forse finora ha tenuto separate questi due livelli nei suoi rapporti. Non ha alcuna importanza che Lei sia bassino come dice o che la lei in questione sia "bellissima". Sono altri i fattori che attraggono due persone. Lei è molto giovane e ha molto tempo ed esperienze da vivere. Non si focalizzi sul "rimanere vergine" o meno. La verginità non è un esperienza meramente fisica. Ma va di paripasso con i rapporti. Altro discorso è avere un'autosvalutazione di sè , che può portare ai pensieri che Lei scrive. Potrebbe forse esserle utile parlarne con un terapeuta a Lei vicino, magari presso un Consultorio. Un saluto.

Dott.ssa Elisa Fagotto Psicologo a Portogruaro

334 Risposte

192 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 LUG 2017

Un tanto decantato "miglior amico" delle donne che si chiede se è meglio provarci in discoteca con una ragazza "alla propria portata" o con una bellissima?! Dando così anche per scontato che quelle alla propria portata siano donne brutte... cosa ha imparato dalle sue amicizie con le donne?! rifletta, ora che è molto giovane, non tanto sul perché le donne la rifiutano ma quanto poco rispetto lei abbia delle donne stesse. Bisogna iniziare da lì, prima dell'"assaggiare sessualmente" deve esserci il dono dell'ascolto.
Un uomo si vede da questo.
in bocca al lupo,
dott Alessandro Stirpe

The Profilers Srl Psicologo a Roma

89 Risposte

29 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17650

psicologi

domande 26400

domande

Risposte 92000

Risposte