Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Incapacità di vivere le emozioni

Inviata da maria il 20 dic 2013 Relazioni sociali

Mi rendo conto di provare emozioni per qualcuno solo quando solo impegnata in qualche attività . E come tenere la mia mente impegnata per avere la liberta di vivere ! Mentre preparavo un esame riuscivo a sentire dei forti sentimenti per un ragazzo che mi corteggiava e riuscivo ad apprezzare tante cose belle in lui Finito l'esame , finite anche le emozioni (stesso giorno) , addirittura , non riuscivo a spiegarmi che cosa avevo visto in lui , cominciò a guardare solo con la razionalità (e ci sono tanti altri esempi simili )

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Se ho ben capito le emozioni si intensificano quando ci sono in ballo più cose; mi sembra una reazione abbastanza naturale. C'è differenza se Il tutto si spegne o se si alleggerisce semplicemente quando rimane solo un aspetto da affrontare. Eventualmente da approndire e capire perchè il tutto si spegne "c'è la sua storia". Un saluto.

Dr.ssa Marialba Albisinni Psicologo a San Cesareo

41 Risposte

109 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Maria,
da ciò che scrive sembra che l’attività sia l’unica cosa che la faccia sentire viva e, quasi come di conseguenza, di provare emozioni. Sarebbe interessante sentire il significato che lei dà all’espressione di libertà di vivere...
Un cordile saluto
Dr.ssa Jessica Geremia

Dott.ssa Jessica Geremia Psicologo a Lonigo

25 Risposte

31 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile signora Maria,
la sua condizione fa pensare ad un possibile disturbo o comdizione psicpatologica, comunque da accertare e successivamente curare, non a distanza.
dr paolo zucconi sessuologo clinico e psicoterapeuta comportamnentale in friuli venezia giulia

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1555 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Maria,
la sua difficoltà con l'espressione delle emozioni viene meno nel momento in cui la sua mente non può porre sotto controllo l'assetto emotivo, un esame richiede notevole concentrazione e lei sposta tutte le sue risorse su un nuovo obiettivo, in tal modo le emozioni non sono più soggette ad un controllo esasperato e lei può sperimentarle e viverle. Provi con un percorso terapeutico che vada ad esplorare le dinamiche psichiche che le creano difficoltà in questo ambito e cosa l'ha indotta a far uso di questa "anestesia emotiva".
Cordiali saluti
Dott.ssa Elena Favole

Dott.ssa Elena Favole Psicologo a Cuneo

42 Risposte

17 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Si è mai chiesta se per caso vive questo qualcuno come sostegno, come bastone a cui appoggiarsi più che come persona da amare? Tale per cui finito il bisogno di sostegno e finito il bisogno di appoggio per una certa situazione finiscono anche quelle forti emozioni che c'erano in precedenza? Faccia qualche riflessione, potrebbe essere utile qualche colloquio con uno psicologo

Dott.ssa Chiara Pica - Studio SomaticaMente Psicologo a Grosseto

317 Risposte

310 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Salve Maria,
forse sarebbe importante riflettere sul significato che hanno per lei le emozioni e se rappresentano un rischio. Chiaramente ciò andrebbe fatto con un collega "reale".
Cordialmente.
Dott. Bruschi Antonella

Psicologa Psicoterapeuta Dott.ssa Antonella Bruschi Psicologo a La Spezia

15 Risposte

4 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Maria,
la possibilità di vivere pienamente le proprie emozioni e soprattutto comprenderle non è legata alle "attività" che si fanno, ma alla disponibilità emotiva che si mette in gioco in un determinato contesto (amicale, sentimentale, sessuale ecc.).
Se trova difficoltà sarebbe utile consultare di persona un Collega e iniziare a comprendere questo suo disagio.

Cordiali Saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo, Psicoterapeuta Viterbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

688 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile maria
Sembra che lei abbia paura di vivere le emozioni quando queste la conducono verso qualcuno che possa rappresentare un "altro" significstivo prr lei. Probabilmente si tratta solo di insicurezza. Tuttavia le consiglio di non sottovalutare questo aspetto che potrebbe avere strascichi in ottica futura. Ne parli con uno specialista per togliersi qualsiasi dubbio.

Dott. Simone Cucchetti Psicologo a Inveruno

29 Risposte

14 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Salve Maria
Dalla tua brevissima lettera posso solo ipotizzare che la tua tendenza a razionalizzare ti allontana dalle percezioni del cuore. Poni forse la forza della mente sopra la forza del cuore? Come mai tanta difesa dalle emozioni? Rifletti su queste poche e brevi frasi.
saluti
dott.ssa Di Blasio Carmela

Psicologa Psicoterapeuta Naturopata Di Blasio Carmela Psicologo a Pescara

77 Risposte

36 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Relazioni sociali

Vedere più psicologi specializzati in Relazioni sociali

Altre domande su Relazioni sociali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19300 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15550

psicologi

domande 19300

domande

Risposte 78300

Risposte