incapace di prendere decisioni importanti

Inviata da maria · 21 mar 2017 Crisi esistenziale

Salve, mi chiamo Maria ho 32 anni.
sono fidanzata da 5 anni con un ragazzo coetaneo.
il mio problema risale a quasi 3 anni fa quando stavamo acquistando casa insieme la trattativa era alla fase finale quando io mi sono tirata indietro facendo perdere i soldi. da quel momento ho deciso di seguire una psicoterapia .
si e' scoperto che alcune mie manie non erano tanto normali tipo controllare la porta se era chiusa; controllare se il letto era aperto; controllare gli oggetti se stavano al loro posto etc...
tutto da come dice provocato dai miei genitori specialmente da mia madre (sono ultima figlia) che mi hanno chiuso in una campana di vetro .
ora siamo arrivati alla scelta seguente:
1- lasciare il mio ragazzo
2- andare a convivere
3-sposarmi
Io non riesco a prendere una decisione, vedo la scelta migliore la convivenza ma mio padre non e' daccordo quindi penso e ripenso e contemporaneamente mi faccio venire dubbi anche sul mio ragazzo (faccio sogni e pensieri strani= tipo sogno un ex o che ci siamo lasciati e qui mi sale un angoscia. o faccio paragoni con ex).
non riesco a decidere so solo che non voglio lasciarlo.aiutooooooooooooo

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 22 MAR 2017

Salve Maria
Cosa la blocca in questa scelta? Cosa succede quando immagina di prendere una decisione? Quali sono le conseguenze che teme?
Se sta già seguendo una psicoterapia provi a esporre questi dubbi al suo terapeuta che sicuramente potrà aiutarla meglio di noi qui poiché conoscerà a fondo il suo caso
Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento
Dottssa Fabrizia Tudisco psicologa Napoli

Dott.ssa Fabrizia Tudisco Psicologo a Como

503 Risposte

949 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 MAR 2017

Salve Maria,
se sta già seguendo una psicoterapia la invito a parlare dei suoi dubbi con il suo terapeuta. Nessun consiglio qui può risultare più valido di un confronto diretto con chi conosce la sua storia.

Posso dirle che in generale quando c'è un blocco nelle decisioni, questo segnala la presenza di un blocco emotivo che non emerge in superficie.
Per scegliere non è solo necessario ponderare razionalmente i pro e contro, ma anche imparare a tollerare le emozioni di ansia e paura legate ai rischi normali che ogni scelta di vita comporta.
A volte si tratta di paura del cambiamento in sé, altre volte di vergogna o senso di inadeguatezza, in altri casi può esserci paura di sbagliare o colpa.
Si dia tempo di esplorare le sue emozioni rispetto a queste scelte, e la soluzione arriverà.

Spero di averle almeno in parte risposto,
le auguro una buona giornata.

Camilla Marzocchi
Bologna BO

Dott.ssa Camilla Marzocchi Psicologo a Bologna

341 Risposte

174 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 MAR 2017

Gentile Maria,
nessuno può scegliere per lei. Si prenda il tempo di fare una scelta consapevole e completamente sua. Ne parli con il suo terapeuta che potrà aiutarla a maturare una decisione.
Cordiali Saluti
Dott. ssa Barbara Trevisan

Dott.ssa Trevisan Barbara Psicologo a Rovigo

141 Risposte

112 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 MAR 2017

Cara Maria, ti consiglio vivamente un percorso terapeutico che ti aiuti a fare un po' di chiarezza, la tua attuale situazione forse è condizionata anche dalla pressione di tuo padre contrario alla convivenza. Questi incontri ti aiuteranno. Auguri dr. Annalisa Lo Monaco

Dott.ssa Annalisa Lo Monaco Psicologo a Roma

551 Risposte

794 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Vedere più psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Altre domande su Crisi esistenziale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16650

psicologi

domande 23050

domande

Risposte 84450

Risposte