Non puoi recarti in nessun centro?
Trova uno psicologo online
Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Impotenza e completo calo libido

Inviata da Francesco il 7 lug 2018 Problemi sessuali

Salve dottori, vi scrivo nuovamente per un consulto. Allora sto frequentando una ragazza e noto che ho sempre gli stessi problemi di erezione. In pratica ci sono momenti in cui sono presissimo ho una erezione potentissima nei momenti di contatto. A volte mi capita di avere ansia e di essere completamente impassibile ad ogni cosa, come se non sentissi niente. Non so se questo è derivato dal fatto che monitoro ogni singola cosa, ogni singolo movimento del mio pene e mi masturbo compulsivamente. Sono uno dei tanti che dubita della sua sessualità, e che soffre di ossessioni e che ormai tutto è una prova, ogni singola cosa. Non è semplice ansia da prestazione è ansia per non sentire determinate risposte, ormai Anche nella masturbazione è così. Ho notato però durante i miei continui.test che dinanzi ad un porno gay, nonostante il ribrezzo iniziale, mi sono.forzato e ho avuto una potentissima erezione e ho dovuto masturbarmi, forse per l'atto trasgressivo, ma mi sentivo molto strano dopo, come se non fossi io. Una sensazione terribile. Il fatto è che non.sento neanche più quella pulsione verso le donne che mi faccia andare a letto con loro. Tutto è inibito, così come la mia carriera universitaria, avevo la media del 30 negli ultimi esami, mi piaceva studiare ora non lo faccio più con amore e ho scarsi risultati, come se tutto fosse anestetizzato, non.ho piu la felicità di prima, ho un umore troppo depresso. La mia psicologa dice che i miei dubbi sono stati creati dalla mia mente per fuggire dal contatto con me stesso e che una volta che mi sono conosciuto sarò piu sivuro di me. Francamente dubito, e sono sicuro che rimarrò così a vita, non vedo concrete speranze.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Rivolgendosi con fiducia ad un terapeuta, ad esempio attraverso la terapia breve strategica, lei riuscirà a uscire dal circolo vizioso in cui è entrato per placare la sua ansia, comportamento che anziché migliorare, ha peggiorato nel tempo la sua situazione. Con l' aiuto di un terzo esterno che l' aiuterà a cambiare il suo sistema percettivo reattivo, recupererà autostima, desiderio, tornerà ad avere erezioni senza sforzi. Cordiali Saluti. Alessandra Monticone

Monticone Alessandra Psicologo a Asti

207 Risposte

76 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Problemi sessuali

Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali

Altre domande su Problemi sessuali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16000

psicologi

domande 20650

domande

Risposte 80300

Risposte