Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Il regime di vita di una mia amica è la causa dei suoi problemi?

Inviata da genny il 29 gen 2013 Autorealizzazione e orientamiento personale

ciao volevo chiedervi un parere , la mia amica è da anni che assume un regime di vita un po' strano forse ce ne sono parecchi che lo assumono , comunque... lei normalmente va a scuola mezzo tragitto a piedi andata e ritorno , quando torna a casa mangia e poi va a dormire per 2 massimo 3-4 ore , poi si mette a studiare per qualche oretta e dopodichè si piazza al pc tutto il tempo tra facebook e giochini. La sera dopo mangiato rimane ancora un po al pc anche con tv accesa... anzi lei mangia vicino al pc il più delle volte. Dopo essere stata un po al pc oppure aver visto la tv sistema la cucina e verso le 11 già sta a letto a dormire...e questo 6 giorni su 7 anche se alcune volte non dorme il pomeriggio. Lei accusa sempre mal di testa e di solito quando sta per strada sembra trovarsi in un altro mondo tale che a volte quando camminiamo e le camminano le persone vicino lei non se ne accorge e si ritrova a tenerle affianco e non se ne accorge...molte volte quando ci diamo appuntamento da qualche parte e non mi trova io le cammino da dietro quasi appoggiando la testa sulle spalle e lei non se ne accorge se non passato qualche minuto...lei comunque si trova un po in sovrappeso pero lei mangia molto bene senza esagerare e mangia un po' di tutto ...perchè è molto attenta nel mangiare e vuole dimagrire senza fare attività fisica...ora tutti questi problemi sono dovuti al suo regime di vita!?!? il fatto ke accusa mal di testa il fatto ke è in sovrappeso perché sta sempre ferma , il fatto ke sembra persa in un mondo a parte quando cammina per strada ....spiegatemi un po...grazie mille in anticipo

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Ciao Genny,
Innanzitutto: quanti anni ha la sua amica? che lavora fa? cosa studia? dove abita?
Da ciò che lei ci racconta, emerge che la sua amica adotta uno stile di vita poco dinamico e sicuramente, soprattutto se ha intenzione di dimagrire, occorrerebbe che faccia più attività sportiva.
Tuttavia, non ritengo che la situazione che lei descrive per strada dipenda in maniera diretta da questo stile di vita. Probabilmente la sua amica è distratta, e/o assorta in pensieri che la preoccupano, e/o stressata. Sicuramente quando è per strada la sua amica è poco attenta alle circostanze esterne, isolata, e ciò può divenire pericoloso. Le cause possono essere molteplici, ha provato a parlare con la sua amica di questa sua preoccupazione? Cosa ne pensa?
Se vuole, potrebbe indagare sulla possibilità che la sua amica faccia qualche incontro con uno psicologo. Se è di Roma, potrebbe rivolgersi al nostro centro a piazza Bologna oppure ad uno psicologo della sua zona!
è stat molto carina a preoccuparsi per la sua amica e credo che questa sua preoccupazione possa essere molto d'aiuto alla sua amica!

Marianna Vallone Psicologo a Modena

108 Risposte

61 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Genny, il fatto che la tua amica soffra di mal di testa potrebbe essere causato dalla troppa esposizione al pc, tuttavia va compreso il perché si attacchi tanto al computer, se c'è ad esempio qualche carenza d'affetto o semplice passaggio adolescenziale, per cui puoi consigliarle di parlare con uno psicologo nei pressi della sua residenza.
Saluti!

Dott.ssa Angela Virone Psicologo a Agrigento

315 Risposte

212 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Grazie a tutti voi per le risposte a dir poco soddisfacenti...ne ho parlato con lei e con i vostri consigli cercheremo di risolvere al meglio...PS. Mi chiamo Genny diminutivo Gennaro :) ...grazie ancora di cuore...

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Genny,
la sua preoccupazione per la sua amica denota una grande sensibilità e un genuino desiderio di aiutare questa ragazza: ha mai pensato di suggerirle di rivolgersi ad uno psicologo per una consulenza? Credo che questa possa essere la soluzione migliore per far sì che la sua amica inizi a prendere coscienza del proprio stato di disagio e avviare quindi un processo di ripresa. Un cordiale saluto, dott.ssa Lucia Mantovani, Milano

Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Psicologo a Milano

993 Risposte

458 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara e premurosa Genny, credo che lo stile di vita della sua amica, al di là del suo essere poco salutare e bizzarro, riveli un disagio profondo, ragion per cui inviterei la ragazza a contattare uno psicologo anche per un semplice colloquio conoscitivo. Non tema di mostrarle la sua preoccupazione e continui a fornirle il suo importante sostegno. Un augurioo. Dott.ssa Sabina Orlandini, Torin

Dott.ssa Sabina Orlandini Psicologo a Torino

336 Risposte

176 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Genny,
il comportamento della tua amica cela una forma di sofferenza e di disagio nei confronti della propria vita, da cui prende le distanze creandosi un mondo virtuale attraverso facebook. Questo può indicare un possibile inizio di dipendenza da internet, che è l'aspetto più preoccupante. I contatti virtuali compensano quelli reali, in cui forse non si sente a proprio agio e da cui riesce ad estraniarsi.
Puoi iniziare a parlarle velatamente, magari chiedendole "cosa pensa, se è soddisfatta, cosa avrebbe voluto" rispetto a qualche evento concreto vissuto insieme a scuola o nel tempo libero.
Un saluto
Dott.ssa Cristina Mencacci

Dott.ssa Cristina Mencacci - Psicologa Psicologo a Perugia

366 Risposte

162 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Scusami se sono stato pco articolato...la mia amika ha 18 anni, fa il quinto anno e siamo di napoli.....ha vari problemi pero sta sempre al pc ....e io se sto qlk ora in più subito ho mal di testa e mi sento stonato xciò pensavo ke il suo essere sbadata per strada fosse dovuto al fatto che trascorre troppo tempo al pc , la ringrazio per la risposta è stata molto soddisfacente ... Grazie di cuore.

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamiento personale

Vedere più psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamiento personale

Altre domande su Autorealizzazione e orientamiento personale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20100 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15500

psicologi

domande 20100

domande

Risposte 77950

Risposte