Il percorso e le scelte prese sono state quelle giuste?

Inviata da gs20 · 13 nov 2020

Salve ho 20 anni e sono al secondo anno di Medicina. Ho sempre voluto fare Medicina fin da piccola, la scorsa estate ho dato corpo, cuore e anima per studiare e riuscire a passare i test. Non mi importava sacrificare un'estate, anche se mi faceva stare male, ciò che volevo era entrare. Ora però sono dentro e non so più se è la scelta giusta. Quest'anno sono stata molto male per l'ansia, ho avuto attacchi di panico molto forti, sono arrivata a stare male di stomaco, vomitare, non dormire la notte per giorni, piangere al solo pensiero di studiare o ripetere. A settembre non ho passato esami, ad inizio ottobre mi hanno trovato un melanoma che fortunatamente è stato preso in tempo. Per via di quest'ultimo ho fatto molte visite e quindi molti giorni non ho studiato ma a dir la verità anche in quelli liberi non volevo studiare. Ho passato un intero mese a non studiare. Ora mi metto sui libri ma non mi va di iniziare. IL fatto è che sento di non fare la cosa giusta, ma non so se è un momento o altro. In questi giorni stavo guardando una serie tv che mi ha molto appassionata e perciò sono andata a cercare una dei personaggi miei preferiti e mi sono sentita morire. Vorrei fare la sua vita. Non parlo di soldi, non parlo di essere famosa. Vorrei solo una vita piena di esperienze. Vorrei alzarmi il giorno e non sperare che arrivi subito sera. Vorrei iniziare la settimana e non sperare che arrivi subito il weekend. Non so se voglio fare l'attrice o altro, ma mi sento così e questi pensieri non mi fanno fare nulla. A volte penso sia solo dovuto al fatto che in 20 anni ho sempre studiato e lo studio ha sempre occupato quasi tutte le mie giornate. Però a volte mi sembra di vivere per gli altri e non per me stessa. Sono estremamente confusa... spero in un vostro aiuto! Buona giornata.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 16 NOV 2020

Cara Gs 20, sembra che tu finora abbia sempre un po' vissuto col pilota automatico, senza prenderti il tempo di capire se lo stavi facendo per te stessa o per gli altri, se ti piaceva fare quello che sceglievi oppure no. Forse è ora di prenderti un momento e di guardarti dentro per capire meglio chi sei o che cosa vuoi per te. Il mio consiglio è quello di iniziare un bel percorso di psicoterapia che ti aiuti a far chiarezza affinché tu possa riprendere in mano la tua vita con maggior consapevolezza. Solo così riuscirai a capire qual è la tua direzione e quali obiettivi vuoi raggiungere.
Saluti. In bocca al lupo!

Dott.ssa Cinzia Marzero Psicologa-Psicoterapeuta Psicologo a Moncalieri

147 Risposte

149 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 NOV 2020

Buongiorno, è comune e naturale che Lei possa sentirsi persa laddove ha investito tutto il Suo tempo e le Sue energie in vista di un progetto che ora, per qualche motivo, non è più percepito come identitario. Se Lei è sempre stata la persona che voleva fare medicina e ora non lo è più, chi è Lei? e cosa ne è stato del tempo non goduto o investito? La soluzione è comprendere quale orizzonte d'attesa sia per Lei autentico, e perchè questo al momento non sembri più esserlo (cosa che può essere transitoria). A 20 anni ha tutto il tempo di riposizionarsi nel modo migliore, in ogni caso. Valuti una consulenza per un supporto in questo momento di confusione. Cordialità, DP

Dott. Daniel Michael Portolani Psicologo a Brescia

1000 Risposte

1019 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 NOV 2020

Gentile, sembra che la Sua insoddisfazione nasca dal fatto che sia sempre andata incontro alle aspettative altrui e non alle Sue. E quello che ha vissuto certamente avrà cambiato il Suo modo nel vedere le cose.
Si prenda il Suo tempo per capire ciò che davvero desidera per sé stessa e per il Suo benessere. É questa la cosa piú importante!
Le auguro tanta buona fortuna!
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

1454 Risposte

806 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27750

domande

Risposte 95700

Risposte