Il mio ragazzo ha problemi con il sesso

Inviata da Nadia · 28 gen 2016 Problemi sessuali

Salve, sono fidanzata da 4 anni e convivo da 1 anno e mezzo, il mio partner ed io abbiamo 27 anni.
Quando abbiamo deciso di intraprendere una relazione non sapevo che lui fosse vergine, me lo ha confessato solo in seguito, anche se avevo qualche dubbio a riguardo. Ci sono sempre stati problemi con il sesso perché io sono molto disinibita, il sesso mi piace, mi piace sperimentare, per me è una valvola di sfogo, per il mio compagno non è così, a lui basta farlo 1 volta ogni 10/15giorni, sempre nella stessa posizione (ormai da 4 anni), se faccio qualcosa di "nuovo ha difficoltà ad avere un orgasmo. Da luglio il problema è diventato ingestibile per me, prima ne parlavo una volta ogni sei mesi, ma adesso almeno una volta a settimana, non riesco più a sopportare questa condizione. Gli ho chiesto se fossi io il problema, se non gli piaccio più, se desidera un'altra donna (dato che con me ha fatto la sua unica esperienza), gli ho chiesto se ha tendenze omosessuali, gli ho proposto di andare da uno psicoterapeuta, un sessuologo (ovviamente come terapia di Coppia), gli ho persino detto che lo avrei lasciato se le cose non fossero cambiate entrò un paio di mesi, gli ho detto che avrei fatto di tutto per aiutarlo, ma niente. In questi anni sono stata molto paziente e anche se avevo altri desideri tendevo a reprimerli perché oltre al sesso in un rapporto ci sono mille altre cose, ma adesso non so se riesco a farcela. Lui ha orari settimanali, lavora circa 8 ore al giorno in un magazzino e lavora la mattina, o la il pomeriggio o la sera, ma ogni volta è un problema, la sera è stanco, la mattina deve svegliarsi presto e il pomeriggio è impegnato o guarda la TV. Con i miei ex ero anche io a coinvolgerli con intimo accurato o situazioni particolari, ma con lui non lo faccio perché so che non gli interessa, perché non gli piace l'intimo e non ha perversioni particolari, mentre io si. Non so cosa fare.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 28 GEN 2016

Gentile Nadia,
c'è da chiedersi come mai soltanto adesso lei non riesce più a sopportare questa situazione mentre l'ha sopportata abbastanza bene per 4 anni.
Il comportamento sessuale del suo ragazzo, per lei abitudinario, monotono e privo di fantasia può aver origine nello stile educativo da lui ricevuto nell'ambito familiare già a partire dall'infanzia e dall'adolescenza oltre che dal non aver avuto altre esperienze sessuali e lei potrebbe istruirlo ma in modo meno aggressivo e più leggero senza metterlo in difficoltà e senza fare minacce.
Se questo compito le pesa o comunque non le riesce, ritorni a proporre la terapia di coppia psicosessuologica che mi sembra una buona soluzione.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7624 Risposte

21294 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

1 LUG 2017

Gentile Nadia,
sono tante le possibili cause di questo suo problema, ma l'importante è non sottovalutare la sua voglia di risolverlo e di passare dal "perchè" al "come" stare meglio. Le consiglio di affrontare un percorso con un collega psicologo, grazie al quale sbloccherà i sensi di colpa e le paure che la bloccano per stare meglio.
Le auguro buona giornata
Dott.ssa Ilaria Albano
Psicologo a Roma

Dott.ssa Ilaria Albano Psicologo a Milano

269 Risposte

331 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 FEB 2016

Gentile Nadia
Una unione deve essere sia sui piani caratteriali e psicologici e sia sulla intesa sessuale.Una coppia che ha una perfetta intesa sessuale trova le soluzioni anche alle problematiche di vita vissuta;una coppia che non trova la sua intesa fisica,rischia molto di veder naufragare il suo rapporto.Nel caso tuo,cara Nadia,le premersse non lasciano nulla a ben sperare.Ciò non toglie che io sia convinto che il tuo ragazzo soffra di grosse inibizioni dovute,forse,ad una educazione materna molto rigida.Sarebbe utile l'analisi sul testosterone esistente associato a dei buoni consigli da parte di un sessuologo.Se dopo tutto questo nulla cambia,ti consiglierei di valutare la ipotesi di lasciarlo.
Dr.Luciano Di Rienzo

Luciano Di Rienzo Psicologo a Avellino

81 Risposte

41 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

29 GEN 2016

Cara Nadia,
la situazione qui è tale per cui mi sembra di capire che c'è una forte componente di incompatibilità tra voi e questa non può essere combattuta. Si può combattere contro una pianta che, essendo un melo, produce le mele?
Neppure possiamo pretendere da un pero di produrre mele.
La mia sensazione è che si tratti di una incompatibilità importante.
Forse in una psicoterapia di coppia potrebbe essere possibile andare più a fondo del problema...non saprei con quali esiti.
Un caro saluto
Dott. Silvana Ceccucci Psicologa Psicoterapeuta

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

7361 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Problemi sessuali

Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali

Altre domande su Problemi sessuali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30600 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19050

psicologi

domande 30600

domande

Risposte 105000

Risposte