Il mio ragazzo ha paura di perdermi ma anche di perdere interesse

Inviata da Ginger · 9 lug 2018 Terapia di coppia

Sono fidanzata con un ragazzo da 1 anno e 9 mesi, io ho 25 anni e lui ne ha 23 e nonostante qualche piccolo problema di routine insieme stiamo molto bene. Lui è una persona molto ansiosa, ha paura del futuro, del lavoro, dell'università (nonostante abbia un lavoro su cui gli hanno promesso tanto dato che è molto bravo e vada bene all'università) oltre ad essere ipocondriaco e ad avere molta ansia in ogni cosa ed io cero di supportarlo e vada da uno psicologo. Ieri per quasi tutto il giorno non l'ho sentito quasi per tutto il giorno (nonostante la sera prima fossimo stati insieme e fossimo stati bene) e l'ho chiamato la sera chiedendogli se c'era qualcosa che non andava. Lui tergiversava ma poi per messaggio mi ha confessato che ha tanta voglia di stare con me ma ha paura di perdermi e allo stesso tempo ha il timore che la nostra relazione possa spegnersi, ha paura di perdere interesse (citando testualmente quello che mi ha detto). Io allora gli ho chiesto se sente che l'interesse è venuto a mancare e lui mi dice di no, solo che ci rimurgina da 2 settimane, ha paura che si possa spegnere un fuoco ma solo perché ci tiene tanto. Alchè gli ho detto che non voglio che lui stia costretto a stare a con me, e lui mi ha detto che è il primo a voler stare con me, che se non ci volesse stare non ci starebbe e che la questione forse è che si tiene queste cose dentro. Poi io dopo aver detto che la paura che le cose belle finiscano è una paura che abbiamo più o meno tutti lui mi ha risposto che vuole solo che la nostra relazione duri. Ha detto che lui fare tante cose con me ma ha paura che possa spegnersi e diventi tutto un ricordo. Poi mi ha detto che forse sono cose doveva tenersi per sè ma aveva voglia di dirmele. Poi ha concluso con il fatto che mi ama. Io non capisco. Non so che fare. Non capisco cosa voglia dire il ragionamento e cosa devo fare. Scusate il papiro di grosse dimensioni.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 11 LUG 2018

Gentile Ginger,
ci sono degli aspetti a cui accenna riguardo al suo partner, come l’ansia e l’ipocondria, che avrebbero bisogno di poter essere meglio analizzati per potersi fare un’idea più chiara della situazione. È comprensibile che lei sia inevitabilmente esposta a questi pensieri che le causano malessere, ma è importante però che allo stesso tempo possa cautelarsi. Se il suo consiglio di rivolgersi ad un professionista non è stato ancora ascoltato dal suo ragazzo, provi a perseverare comunicando con affetto ed empaticamente. Allo stesso tempo però, anche se ha deciso di supportare il suo compagno in questo momento, cerchi di pensare al suo benessere e alla sua persona e se dovesse sentirne la necessità, si rivolga a sua volta ad uno Psicologo della sua zona per un consulto che la aiuti a fare chiarezza.

Cordialmente,
Dott. Colamonico Damiano

Dott. Damiano Colamonico Psicologo a Torino

643 Risposte

1124 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24700

domande

Risposte 88200

Risposte