il mio ragazzo è ossessionato dalla gelosia. Pensa che lo tradisca

Inviata da rcx97 il 3 apr 2017 Terapia di coppia

Salve mi chiamo R e sono fidanzata con A da 4 anni e mezzo, abbiamo entrambi 20 anni.
Il nostro rapporto è basato su alti e bassi, dopo un anno che eravamo fidanzati stavamo davvero bene, eravamo felici ed io ero sempre con il sorriso, ma un giorno ho scoperto tramite una mia amica che lui aveva baciato un'altra ragazza io ero devastata non credevo che potesse farmi del male perché io mi ero aperta con lui confidandomi e gli spiegai che avevo sofferto molto e se per lui era troppo presto per inizia una relazione bastava solo che me lo dicesse..
Quando gli dissi tutto quello che mi avevano raccontato mi giurò che non era vero era una bugia, ed io forse per paura di perderlo gli ho creduto.
Siamo andati avanti e lui ogni giorno diventò sempre più geloso e possessivo nei miei confronti non mi portava più rispetto quindi dopo 3 anni decisi di lasciarlo lui ha sempre cercato di riconquistarmi ma ero ferma alla mia scelta dopo anni di privazioni sono uscita di nuovo con le mie amiche mi divertivo perché ero libera il pensiero di lui c'è sempre stato anche in questo periodo ma avevo deciso .. dopo 7 mesi ritorna mi dice che gli manco e io ritorno con lui e solo in quest'occasione ammette che quel tradimento era vero.
DOPO 3 ANNI mi la verità ho deciso che bisognava buttarsi il passato alle spalle e l'ho accettato. In questi ultimi tempi aveva l'ossessione che io lo tradissi gli dava persino fastidio che io stessi a casa da sola ogni volta che gli dicevo che ero da sola inventava qualche scusa e me ritrovavo giù da me con la scusa che voleva farmi una ''sorpresa'' ma il motivo reale e che aveva paura che potesse venire qualcuno sopra che io lo potessi tradire mi è arrivato a dire che giù da me c'era un motorino che il proprietario era salito da me! Io mi sento offesa da tutte queste accuse infondate adesso lui non può uscire dalla sua abitazione per proplemi giudiziari ed io sono sempre stata vicino alla sua famiglia e a lui per supportarlo per fargli capire che non è solo e lui mi continua a dire che questa situazione gli provoca solo altri pensieri negativi su di me ieri mi ha lasciata ed il motivo e che crede che io lo tradisca e non lo voglio ammettere ma ha detto che da lui posso andare quando vuole e che mi ama ma ha pensieri negativi e deve pensare a se stesso. Io a volte mi chiedo se il problema reale non sono io che non riesco a trasmettergli abbastanza mi sento oppressa e non riesco a uscirne perché io davvero non l'ho nemmeno pensato di tradire cosa dovrei fare??

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Cara R, sei giovanissima; il mio consiglio è quello di viverti la vita in funzione di ciò che ti rende felice, ti fa sentire amata e accettata. Difficilmente una persona è gelosa perchè il partner non è capace di trasmettere sicurezza (può succedere ma da quello che scrivi non mi sembra il tuo caso); è più probabile che la gelosia sia la conseguenza di un'insicurezza personale riversata nella coppia. Questo te lo dico perchè il rischio concreto in queste situazioni è che, per quanto un partner possa fare per rassicuarne un altro, non sia mai sufficiente per placare la gelosia dell'altro. La riflessione che ti consiglio di fare è quanto questa storia ti renda effettivametne felice. Un caro saluto -dott.ssa Luisa Fossati - Psicologa psicoterapeuta

Dott.ssa Luisa Fossati Psicologo a Firenze

322 Risposte

373 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15300

psicologi

domande 19750

domande

Risposte 77350

Risposte