Il mio ragazzo e i miei genitori non vanno (più) d'accordo

Inviata da Marta · 17 dic 2018 Terapia familiare

Tutto andava per il meglio. I miei genitori avevano conosciuto il mio ragazzo, lui aveva conosciuto i miei...erano sereni, felici, tutto andava a gonfie vele. Poi è successo l'imprevedibile, un incidente automobilistico, io guidavo la macchina del mio ragazzo e i miei hanno risarcito la metà dei danni. Purtroppo per arrivare ad un accordo economico le due famiglie si son dovute confrontare, i toni non sono stati bassi e nel momento di conflitto si sono create delle dinamiche assurde. Io ad oggi non ho problemi con la sua famiglia, non ne ho mai avuti, il rapporto è rimasto intatto. Il problema sono i miei genitori, che dall'incidente hanno messo tutto in discussione, lui, la sua famiglia, il nostro rapporto. Io ci tengo molto all'appoggio della mia famiglia (a volte troppo), so che ci vuole del tempo per risolvere e accettare le conseguenze dell'incidente, ma la cosa mi fa stare veramente male. Cosa devo fare?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 18 DIC 2018

Buongiorno Marta, purtroppo le questioni economiche a volta prendono il sopravvento e impediscono di ragionare. Quello che i suoi genitori pensano non deve condizionare la sua opinione e i suoi sentimenti nei confronti del suo ragazzo. Capisco che non sia una cosa semplice, ma deve riuscire ad andare oltre la situazione. Ciò che conta è quello che lei prova nei confronti del suo ragazzo. Spero che nel tempo la situazione si appiani e si tranquillizzi; in ogni caso ciò che è successo la può aiutare a vedere le cose in maniera più consapevole e adulta e indipendentemente da come la vedono i suoi genitori. Le faccio tanti auguri.

Dottoressa Daniela Noccioli Psicologo a Cascina

276 Risposte

135 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 DIC 2018

Cara Marta,
lei da una parte dice che ci vuole del tempo per superare la faccenda dell'incidente però dimostra anche una sorta di dipendenza molto forte verso i suoi genitori, quando afferma di tenere troppo al loro appoggio.
Una certa dipendenza dalle figure genitoriali è pressoché inevitabile. Quando però questa è molto (o come dice lei troppo) forte allora il processo di separazione-individuazione è carente.
Provi a fare qualche seduta con un bravo psicologo della sua zona o lontano ma che usi Skype. Tanto per valutare la sua situazione psicologica e vedere se c'è la necessità di una vera e propria psicoterapia.
MI faccia pure domande se ne ha bisogno.

Angelo Feggi - Psicoanalista Genova

Dott. Angelo Feggi Psicologo a Genova

473 Risposte

783 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 DIC 2018

Buongiorno Marta,

capisco, il parere dei genitori è importante e vederli ora cambiare idea e mettere in discussione tutto quello che lei ha creato porta dolore e anche ansia. Non tutti i genitori sono uguali e come dice lei forse ci vuole un pochino di tempo, quando è successo l'incidente?ma lei o il suo ragazzo avete riportato dei danni?oppure si tratta solo di un risarcimento materiale? Potrebbe provare a chiedere ai suoi genitori perché hanno cambiato idea, di cosa hanno paura. Provi a parlare sinceramente senza litigare.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, mi scriva
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1666 Risposte

1182 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia familiare

Vedere più psicologi specializzati in Terapia familiare

Altre domande su Terapia familiare

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27700

domande

Risposte 95500

Risposte