Il mio ragazzo è gay?

Inviata da Anna · 9 nov 2018 Problemi sessuali

Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sto con un mese e mezzo con un ragazzo di 20 anni... Lui è molto rigido nei miei confronti, infatti non abbiano neancora avuto nessun tipo di rapporto intimo perché lui mi ha detto che fa molta fatica a lasciarsi andare e ha bisogno dei suoi tempi ... Lui ha un amicizia "ossessionata" con un ragazzino di 15 anni, è molto e morboso nei suoi confronti... Non riesco a capire se sia gay e non voglia accettarlo a se stesso

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 13 NOV 2018

Gentile Anna,
non credo sia possibile una risposta netta alla sua domanda, perché diversi sono i fattori in gioco. Conosce da poco questo ragazzo e non credo le sia possibile stabilire da cosa dipende la sua riservatezza ed il legame con il ragazzino.
Deve chiedersi se lei è disposta ad un confronto sereno ed alle possibili risposte che le potranno essere date.
Un caro saluto
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1360 Risposte

1229 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 NOV 2018

Cara Anna, al di là di quella che può essere la risposta alla sua domanda, il punto mi sembra che lei si senta "scomoda" in questa relazione. Lui ha i suoi tempi e le sue resistenze ma lei? i suoi di tempi? i suoi desideri? al di là di quelli che possono essere i desideri e bisogni del suo ragazzo, i suoi quali sono? sono soddisfatti da questa relazione? Un caro saluto. Luisa

Dott.ssa Luisa Fossati Psicologo a Firenze

378 Risposte

429 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 NOV 2018

Buongiorno Anna,
non credo sia possibile rispondere alla sua domanda basandosi sugli elementi da lei forniti, e in tutta onestà non credo neanche che le sarebbe utile sentirsi confermare o smentire il suo dubbio. Le suggerisco di provare a riformulare la sua domanda in modo diverso, per esempio di provare a chiedersi come si sentirebbe lei se scoprisse che in effetti il ragazzo che frequenta è gay, e che cosa le impedicse, magari dopo avergli dato il tempo che lui le chiede (a meno che non sia un tempo infinito), di cercare di far chiarezza apertamente con lui.
Spero di esserle stata utile, la saluto cordialmente.

Dott.ssa Paola Trombetti psicologa psicoterapeuta Narni

Dott.ssa Paola Trombetti Psicologo a Narni

53 Risposte

35 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Problemi sessuali

Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali

Altre domande su Problemi sessuali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24150 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24150

domande

Risposte 86900

Risposte