Il mio ex è tornato dopo avermi fatto soffrire per un mese

Inviata da Giulia. 16 nov 2016 13 Risposte

Salve, mi chiamo Giulia e ho 19 anni, il mio ex invece ne ha 17.. Ci siamo lasciati quasi 2 mesi fa, sono stata io a lasciarlo xk volevo concentrarmi completamente allo studio e gli ho detto che la nostra relazione non funzionava.. In realtà per me era come prendere una pausa e dargli una spinta x maturare un po...invece no, lui dopo aver insistito un po perché non lo lasciassi, mi ha quasi subito messo da parte dopo pochi giorni dalla nostra separazione... E ha cominciato a flirtare con una ragazza x cui lui ha avuto la cotta per 5 anni (una cotta che aveva prima di conoscere me).. Io ovviamente ho sofferto tantissimo xk non me l'aspettavo... Si è addirittura fidanzato con questa ragazza ma dopo una settimana l'ha lasciata perché non provava niente per questa ragazza.. Ed è tornato da me dicendomi che aveva bisogno di me...io sarei disposta a perdonarlo anche ora, perché ci tengo troppo a lui e sto bene cm quando sono con lui, anche se ci sono momenti in cui litighiamo pesantemente... Ma le persone che ci conoscono mi consigliano di metterlo da parte, mi dicono che è un bambino e che deve ancora maturare, dicono che sono troppo matura per lui... Dicono che mi sta usando e che cmq quando sta con me dicono che ki tratta come una bambina, come un oggetto che non vale niente.. Ovviamente io non la penso assolutamente così, ma dicono che è questo quello che traspare dall'esterno... Non so che fare, grazie in anticipo per chi mi risponderà e sarà disposto a darmi una mano.

13 Risposte

  • Miglior risposta

    Cara Giulia,
    Faccia ciò che la fa star bene. Non esistono scelte giuste o sbagliate in assoluto, nonostante i consigli o i pareri con cui lei si confronta. Esistono scelte che si fanno perché in quel momento ci fanno serenità, seppure incomprensibili agli altri.
    Può decidere di dedicarsi interamente agli studi oppure di dedicare egualmente uno spazio alla sua vita affettiva. D'altronde scuola e vita affettiva non si escludono: è possibile mantenere l'impegno scolastico coltivando una relazione. Per questo la spingo a riflettere sulla possibilità che alla base delle sue indecisioni sentimentali non ci siano solo scuola o i pareri degli altri. Probabilmente c 'è dell'altro?
    In ogni caso non si è mai troppo giovani per fare esperienza della vita, scelga ciò che è fonte di serenità.
    Cari saluti
    Dr.ssa Courrier

    Pubblicato il 19 Novembre 2016

    Logo Dott.ssa Valentina Courrier

    80 Risposte

    215 Valutazioni positive

Spiega il tuo problema alla nostra comunità di psicologi!

Qual è la tua domanda? Psicologi esperti in materia risolveranno i tuoi dubbi.
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come desideri inviare la tua domanda?
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli esperti della tua zona
    Per selezionare gli esperti gli esperti più adatti
    • 11500 Psicologi a tua disposizione
    • 11600 Domande inviate
    • 55900 Risposte date
    • Gentile Giulia,
      penso che sia tu che questo ragazzo siete entrambi troppo giovani e con troppo poca esperienza per portare avanti una relazione sentimentale stabile e impegnativa.
      Per quanto riguarda te, non mi sembra che sia stato un buon motivo quello di "lasciarlo per farlo maturare" e poi "soffrire tantissimo" perchè non ti aspettavi che ti mettesse subito da parte.
      Del resto anche la reazione di lui ha evidenziato un carattere superficiale e poco strutturato.
      Premesso ciò, se davvero provi dei sentimenti per questo giovanissimo ragazzo tali da voler riprendere questo rapporto, ti suggerisco di chiedere un sostegno psicologico individuale o anche di coppia per imparare a migliorare la relazione.
      Cordiali saluti.
      Dr. Gennaro Fiore
      medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

      Pubblicato il 22 Novembre 2016

      Logo Dott. Gennaro Fiore

      4231 Risposte

      12320 Valutazioni positive

    • Ciao Giulia, alla tua età le emozioni sono delle tempeste ed è giusto che sia così. Prova a fermarti, a placare la tempesta e ad ascoltarti dentro. Ami questo ragazzo? vuoi stare con lui e riprovarci? O invece i consigli e i pareri esterni ti pesano troppo per poter decidere una cosa così contraria a tutti? E' tutta esperienza per te, qualsiasi cosa deciderai sarà giusta e dovrai farla per te e non per dar retta agli altri. e se poi questi altri avranno ragione, potrai rispondere loro che hai dovuto arrivarci con la tua testa e non con la loro! chiara schiroli

      Pubblicato il 22 Novembre 2016

      Logo Dott.ssa Chiara Schiroli

      16 Risposte

      7 Valutazioni positive

    • Cara Giulia,
      faccia ciò che in questo momento la fa stare bene. Non esiste una scelta giusta o sbagliata in senso assoluto, esistono scelte che ci permettono di vivere serenamente.
      Forse le sue indecisioni dipendono dal suo impegno scolastico o dal parere di persone per lei importanti, o forse dipendono da qualcos'altro. E' davvero certa di aver lasciato questa persona solo per i suoi studi, oppure tale scelta nasconde in realtà un significato che non coglie? Non è scritto da nessuna parte che non si possa essere in grado di portare a termine brillantemente un impegno importante (come la scuola) coltivando parallelamente una vita affettiva. Inoltre l'amore a 19 anni spesso è cieco anche al parere delle persone più care.
      Ci rifletta, ma scelga solo per il suo unico benessere, senza timore di vivere la sua scelta.
      Cari saluti!

      Pubblicato il 19 Novembre 2016

      Logo Dott.ssa Valentina Courrier

      80 Risposte

      215 Valutazioni positive

    • Cara Giulia,
      faccia ciò che in questo momento la fa stare bene. Non esiste una scelta giusta o sbagliata in senso assoluto, esistono scelte che ci permettono di vivere serenamente.
      Forse le sue indecisioni dipendono dal suo impegno scolastico o dal parere di persone per lei importanti, o forse dipendono da qualcos'altro. E' davvero certa di aver lasciato questa persona solo per i suoi studi, oppure tale scelta nasconde in realtà un significato che non coglie? Non è scritto da nessuna parte che non si possa essere in grado di portare a termine brillantemente un impegno importante (come la scuola) coltivando parallelamente una vita affettiva. Inoltre l'amore a 19 anni spesso è cieco anche al parere delle persone più care.
      Ci rifletta, ma scelga solo per il suo unico benessere, senza timore di vivere la sua scelta.
      Cari saluti!

      Pubblicato il 19 Novembre 2016

      Logo Dott.ssa Valentina Courrier

      80 Risposte

      215 Valutazioni positive

    • Cara Giulia,
      faccia ciò che in questo momento la fa stare bene. Non esiste una scelta giusta o sbagliata in senso assoluto, esistono scelte che ci permettono di vivere serenamente.
      Forse le sue indecisioni dipendono dal suo impegno scolastico o dal parere di persone per lei importanti, o forse dipendono da qualcos'altro. E' davvero certa di aver lasciato questa persona solo per i suoi studi, oppure tale scelta nasconde in realtà un significato che non coglie? Non è scritto da nessuna parte che non si possa essere in grado di portare a termine brillantemente un impegno importante (come la scuola) coltivando parallelamente una vita affettiva. Inoltre l'amore a 19 anni spesso è cieco anche al parere delle persone più care.
      Ci rifletta, ma scelga solo per il suo unico benessere, senza timore di vivere la sua scelta.
      Cari saluti!

      Pubblicato il 19 Novembre 2016

      Logo Dott.ssa Valentina Courrier

      80 Risposte

      215 Valutazioni positive

    • Cara Giulia,
      faccia ciò che in questo momento la fa stare bene. Non esiste una scelta giusta o sbagliata in senso assoluto, esistono scelte che ci permettono di vivere serenamente.
      Forse le sue indecisioni dipendono dal suo impegno scolastico o dal parere di persone per lei importanti, o forse dipendono da qualcos'altro. E' davvero certa di aver lasciato questa persona solo per i suoi studi, oppure tale scelta nasconde in realtà un significato che non coglie? Non è scritto da nessuna parte che non si possa essere in grado di portare a termine brillantemente un impegno importante (come la scuola) coltivando parallelamente una vita affettiva. Inoltre l'amore a 19 anni spesso è cieco anche al parere delle persone più care.
      Ci rifletta, ma scelga solo per il suo unico benessere, senza timore di vivere la sua scelta.
      Cari saluti!

      Pubblicato il 19 Novembre 2016

      Logo Dott.ssa Valentina Courrier

      80 Risposte

      215 Valutazioni positive

    • Cara Giulia,
      faccia ciò che in questo momento la fa stare bene. Non esiste una scelta giusta o sbagliata in senso assoluto, esistono scelte che ci permettono di vivere serenamente.
      Forse le sue indecisioni dipendono dal suo impegno scolastico o dal parere di persone per lei importanti, o forse dipendono da qualcos'altro. E' davvero certa di aver lasciato questa persona solo per i suoi studi, oppure tale scelta nasconde in realtà un significato che non coglie? Non è scritto da nessuna parte che non si possa essere in grado di portare a termine brillantemente un impegno importante (come la scuola) coltivando parallelamente una vita affettiva. Inoltre l'amore a 19 anni spesso è cieco anche al parere delle persone più care.
      Ci rifletta, ma scelga solo per il suo unico benessere, senza timore di vivere la sua scelta.
      Cari saluti!

      Pubblicato il 19 Novembre 2016

      Logo Dott.ssa Valentina Courrier

      80 Risposte

      215 Valutazioni positive

    • Cara Giulia,
      faccia ciò che in questo momento la fa stare bene. Non esiste una scelta giusta o sbagliata in senso assoluto, esistono scelte che ci permettono di vivere serenamente.
      Forse le sue indecisioni dipendono dal suo impegno scolastico o dal parere di persone per lei importanti, o forse dipendono da qualcos'altro. E' davvero certa di aver lasciato questa persona solo per i suoi studi, oppure tale scelta nasconde in realtà un significato che non coglie? Non è scritto da nessuna parte che non si possa essere in grado di portare a termine brillantemente un impegno importante (come la scuola) coltivando parallelamente una vita affettiva. Inoltre l'amore a 19 anni spesso è cieco anche al parere delle persone più care.
      Ci rifletta, ma scelga solo per il suo unico benessere, senza timore di vivere la sua scelta.
      Cari saluti!
      Dr.ssa Courrier

      Pubblicato il 19 Novembre 2016

      Logo Dott.ssa Valentina Courrier

      80 Risposte

      215 Valutazioni positive

    • Cara Giulia,
      vorrei porre attenzione su ciò che prova, lasciando da parte ciò che dicono gli altri. Faccia ciò che la fa star bene, non importa quel che succederà dopo.
      Sia che decida di riprovarci con questo ragazzo, sia che decida di dedicarsi interamente al percorrimento di un'altra strada, non farà una cosa sbagliata se agisce secondo ciò che la fa star bene.
      Se si metterà insieme a lui, potrà stabilire attraverso l'esperienza della relazione se lui fosse davvero così immaturo o semplicemente non affine al suo mondo. Potrebbe tradirla, porebbe essere lei a tradirlo, potreste soffrire entrambi, potreste non soffrire per nulla, ma lo affronterete se verrà il momento.
      Non ci sono motivi adesso per prefigurare uno scenario negativo.
      Se si fida poco di questo ragazzo e volesse riprovarci, le consiglio di raccogliere le idee e metterlo di fronte ad un confronto adulto, facendogli capire che non sei una ragazzina di 16 anni e che hai bisogno di altro. Una sorta di aut aut.
      In bocca al lupo per gli studi e il suo futuro!
      Dr.ssa Courrier Valentina

      Pubblicato il 18 Novembre 2016

      Logo Dott.ssa Valentina Courrier

      80 Risposte

      215 Valutazioni positive

    • Giulia, sei giovane, vivi la tua età fino in fondo, non sbagli, qualsiasi cosa decidi di fare.
      Puoi decidere di perdonarlo e riprovarci, conoscerlo meglio e stabilire se davvero è troppo piccolo per te. Puoi decidere di lasciarlo e in quel caso avrai sicuramente un'altra possibilità di rimettersi in gioco da un punto di vista affettivo con qualcun'altro.
      Cosa scegliere adesso? Ciò che ti fa stare bene, non pensarci troppo. Vivilo!
      E se ti farà soffrire, affronterai anche quello, se giunge il momento!
      So che appare tutto molto banale, ma la vita a 19 anni e a 17 anni non può che essere cosi!
      Tanti tanti auguri per i tuoi studi e per il tuo futuro!
      Dr.ssa Courrier

      Pubblicato il 18 Novembre 2016

      Logo Dott.ssa Valentina Courrier

      80 Risposte

      215 Valutazioni positive

    • Ciao Giulia,
      Tu dici che il tuo ex ti ha fatto soffrire perchè si è messo con un altra, ma t invito a riflettere sul fatto che sei stata tu a lasciarlo. Capisco che sei molto confusa un pò in conflitto tra ciò che provi e ciò che le tue amiche ,e forse anche tu, pensano. Credo peró che tu debba dare ascolto ai tuoi sentimenti prendendoti il tempo di capire se questo ragazzo è ciò che vuoi. Ricorda che solo chi fa sbaglia e nel caso che si tratto di errore sarà un insegnamento di vita.
      Buona Giornata Dott. Rosa Ranieri ( Bari)

      Pubblicato il 18 Novembre 2016

      Logo Dottoressa Rosa Ranieri

      66 Risposte

      17 Valutazioni positive

    • Cara Giulia, sei molto giovane e il tuo ragazzo è poco più di un bambino. Probabilmente stai frequentando il 5' anno. Quest'anno avrai la maturità, ti consiglio anch'io di concentrarti sullo studio e prendere tempo e dare tempo per crescere entrambi! Auguri dr. Annalisa Lo Monaco

      Pubblicato il 18 Novembre 2016

      Logo Dott.ssa Annalisa Lo Monaco
      Dott.ssa Annalisa Lo Monaco Roma

      526 Risposte

      642 Valutazioni positive

    Domande simili: Vedi tutte le domande