Il mio compagno ha una crisi di mezza età

Inviata da Erika · 5 giu 2019 Terapia di coppia

Convivo con il mio compagno da 10 anni e da 3 anche con suo figlio adolescente, benché lui abbia una certa agiatezza economica che permette a tutti (me compresa) un certo stile di vita, io ho sempre preferito lavorare e mantenere una gestione economica separata. Da qualche tempo a questa parte lui è diventato un assiduo giocatore di poker, partecipa a vari tornei in giro per il mondo o anche vicino casa, quando non è in "trasferta" torna nel cuore della notte se non all'alba dormendo poi durante il giorno. Questa condotta sta minando la relazione e soprattutto la mia pazienza poichè riposo male e in più al mattino presto ho anche l'incombenza dj occuparmi io del ragazzo che deve andare a scuola. Ora a livello economico sembra che queste abitudini non creino dei danni (ma non lo so per certo) ma sicuramente mi sembrano inadeguate ad una relazione sia di coppia che padre-figlio sana. Io purtroppo ho grosse difficoltà a far sentire le mie ragioni e per questo sto pensando a soluzioni più drastiche.
Gradirei davvero avere la vostra opinione.
Grazie a chi mi risponderà.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 6 GIU 2019

Buongiorno Erika, immagino la difficoltà in cui si trova. Da quanto scrive mi fa venire in mente come probabilmente questo comportamento, che se non ho capito male è comparso in maniera più importante nell'ultimo periodo, ha portato a modificare quello che era il vostro "patto di coppia". Le consiglierei di contattare un terapeuta di coppia in maniera tale da poter affrontare insieme al suo compagno questa fase così da poter comprendere insieme cosa vista succedendo come coppia e poter essere ascoltata. Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento. Buona giornata Daniele Regini

Dott. Daniele Regini Psicologo a Albano Laziale

134 Risposte

80 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 GIU 2019

Buonasera Erika,

comprendo la sua preoccupazione soprattutto perché la dipendenza da giochi d'azzardo è molto comune e causa malessere al singolo e alla famiglia. In che senso pensa di avere difficoltà a far sentire la sue ragioni?perché per carattere fa fatica o perché la situazione è alquanto complicata?
Le consiglio, vista la situazione complicata, di intraprendere un percorso psicologico, online o da un professionista della sua zona.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, se vuole mi può scrivere
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1664 Risposte

1185 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18300

psicologi

domande 28900

domande

Risposte 98850

Risposte