Il depresso non si vuole impegnare in una relazione seria?

Inviata da Federica · 6 mar 2017 Depressione

Il mio ragazzo mi ha lasciata 9 mesi fa circa, per le differenze cturali che lo portavano ad avere una gelosia talmente forte, da non poter essere repressa.
Sapevo però che lui soffrisse di depressione, e negli otto mesi in cui siamo stati insieme, mi ha lasciata molto spesso, e il suo umore cambiava frequentemente, mostrando proprio i sintomi chiari di questa malattia. Qualche mese dopo dalla rottura ci siamo sentito e visti, qualche giorno fa ci siamo baciati e adesso lui mi ha aprrtamente detto che non vuole una relazione seria, perché soffrirebbe per la gelosia e soffrirei io, ma non riesce a separarsi da me e, non riuscendoci mi ha dato due alternative:o continuiamo a rapportarci come due fidanzati, o lui trova il modo di allontanarsi da me.
Questo modo di reagire è tipico delle persone affette dalla depressione, o lui è cambiato così tanto da non provare più messum sentimento?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 7 MAR 2017

Cara Federica, stare in coppia comporta accettare l'altro nella sua diversità. A quanto pare il tuo ragazzo ti propone una storia light perché non se la sente di impegnarsi! Molto comodo! Evidentemente non è maturo per una storia. Il mio consiglio è di guardare oltre! Auguri dr. Annalisa Lo Monaco

Dott.ssa Annalisa Lo Monaco Psicologo a Roma

551 Risposte

805 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Depressione

Vedere più psicologi specializzati in Depressione

Altre domande su Depressione

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 25700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17450

psicologi

domande 25700

domande

Risposte 90450

Risposte