ho una terribile insonnia

Inviata da alessandra anava · 15 apr 2017 Insonnia

non riesco piu a dormire o raramente con dei farmaci..non riesco piu a condurre una vita

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 18 APR 2017

Cara Alessandra, non conoscendo la sua personalità, né la sua storia di vita, né le situazioni contingenti che forse la staranno tormentando in questo momento, è difficile avanzare delle ipotesi, ma è possibile che lei stia attraversando un periodo delicato della sua vita, caratterizzato da particolari preoccupazioni o pensieri negativi, o che stia forse tornando su eventuali sofferenze non metabolizzate in precedenza. In tal senso quindi, sarebbe utile mettersi in una posizione di ascolto profondo rispetto a sé stessa, più che di sedazione attraverso il solo uso di farmaci.
Rispetto alla specificità del problema, bisognerebbe certamente capire da quanto tempo va avanti la sua insonnia anche se, da come racconta, sembra che stia diventando, o sia già diventata, piuttosto cronica e pertanto invalidante per la sua vita. Tipicamente, l’insonnia di questo tipo è associata a condizioni altrettanto croniche di stress psicofisico, vale a dire, ad alterazioni abbastanza stabili e sistemiche dell’organismo, il quale entra in una sorta di cortocircuito. Andrebbe senz’altro compresa anche la modalità con cui questa insonnia si manifesta: se come difficoltà/impossibilità ad addormentarsi, se come sonno disturbato e interrotto da continui risvegli notturni, se come risveglio precoce al mattino, poiché a tale differenza corrisponde, quasi sempre, la possibile compresenza di disturbi d’ansia o dell’umore o, appunto, alterazioni da stress cronico.
Il mio suggerimento è di rivolgersi ad uno psicoterapeuta formato con la Metodologia Funzionale Corporea. Tale approccio, infatti, concependo la persona nella globalità dei suoi Funzionamenti psicocorporei, che sono alla base di sintomi e disturbi, consente di intervenire, in maniera concreta, mirata e globale, su tutti gli aspetti del proprio Sé, ossia sui meccanismi emotivi, cognitivi e fisiologici che regolano l’organismo a livello profondo.
Stia tranquilla che la cosa, se affrontata correttamente, potrà senz’altro risolversi!

Dottoressa Chiara Aruta Psicologo a Napoli

34 Risposte

25 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Insonnia

Vedere più psicologi specializzati in Insonnia

Altre domande su Insonnia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29750

domande

Risposte 101200

Risposte