Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Ho un problemino

Inviata da Sofia il 1 feb 2019 Terapia familiare

Salve, sono una ragazza di quasi 18 anni e ho un problema (forse più di uno) con la mia famiglia. Non ho mai parlato di questo a nessuno e credo che sia giunto il momento di farlo.
Inizio dicendo che sono tornata appena da Berlino, dove ho passato una settimana con una famiglia gentilissima. So che è poco per poter arrivare a conclusioni, ma, mi sono sentita ricevere quel calore familiare che ormai non mi sembra di ricevere più da tanto. Non è la prima volta: quest'estate sono stata in Belgio ed è andata ugualmente... Ogni volta che ho l'occasione di andare da qualche parte lo faccio e ora capisco anche cosa è che mi spinge. I miei genitori non mi fanno mancare niente, per carità, ma quando si parla di abbracci, chiacchierate e comprensione arriva il problema. Io sono una persona allegra, solare, diciamo la buffona del gruppo e ogni volta che loro hanno un problema cerco di tirargli su il morale o, insomma, cerco in tutti i modi di aiutarli, ma, per loro sembro essere quasi trasparente. Per mia sorella non è così, anzi, a lei le riservano tutte le attenzioni. Ho cercato di parlarne tante volte con loro ma hanno trovato ogni volta una scusa diversa, ho pure provato a cambiare atteggiamento io, pensando di essere sbagliata, ma ora non credo più sia io il problema. Io e mia sorella siamo gemelle quindi non è facile convivere. Le voglio un mondo di bene e glielo dimostro ogni volta, sono anche molto protettiva(insomma cerco di fare quella forte che vuole aiutare tutti), ma certe volte sono così sola che, se non ci fosse il mio cane ad aiutarmi, non so che fine avrei fatto. Giulia ha un ragazzo e quando lui viene a casa io divento ancora più trasparente (se è possibile). Sai, molte volte ho pensato di parlare con uno psicologo ( non sono una di quelle che disprezza gli strizzacervelli. Credo invece che potrebbero essere molto d'aiuto) però, mia madre fa la neuropsichiatra e conosce tutti lí quindi non penso sia una buona idea. Vivo in un paesino talmente piccolo che le mie amiche per farmi sentire meglio mi inviano la foto del ragazzo che mi piace con un'altra o sono troppo impegnate a raccontarmi i loro problemi (io penso che tra amici ci debba essere uno scambio reciproco ma invece finisco sempre per essere l'amica psicologa)Non fraintendermi, diciamo che oramai è da tanto che non provo affetto per gli altri, mi sono chiusa in una bolla, non mi fido di nessuno e, seppure lo riconosco, non riesco ad uscirne. Spesso le altre persone pensano che sia apatica (soprattutto i ragazzi quando mi chiedono di uscire e rispondo di no) , magari fosse così. A volte penso: dai tra poco avrai la macchina e te ne andrai in giro con il tuo cane... Oppure : dai tra poco c'è l'università e farai medicina, potrai aiutare gli altri e vedrai che farai nuove amicizie. Comunque sia non posso vivere nel futuro solo perché ho paura del mio presente. Potete iaiutarmi in qualche modo?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Psicologi specializzati in Terapia familiare

Vedere più psicologi specializzati in Terapia familiare

Altre domande su Terapia familiare

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20100 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15450

psicologi

domande 20100

domande

Risposte 77850

Risposte