Ho un problema con le mie preferenze sessuali

Inviata da Francesca · 20 lug 2015 Problemi sessuali

Salve, mi chiamo Francesca.. ho 20 anni..
I miei gusti sessuali son diversi dai vostri per quello che ho potuto leggere..

io e lei stiamo insieme da 1anno e 5mesi..
io vent'anni lei..molti anni in più..ben 36anni..
io frequento ancora la scuola..e come sport pratico calcio.. li ho conosciuto molte ragazze..che menzionerò dopo..
lei fa anche calcio..ma nel tempo libero.. E per adesso lavora e noi ci vediamo soltanto 2 ore il pomeriggio e 1 ora la sera...
e non basta neanche il tempo per raccontarci cosa abbiamo fatto durante la giornata...
durante questo arco di tempo (1anno e 5mesi)si sono verificate molte situazioni che hanno messo in crisi il nostro rapporto.. ho messo molto spesso...in dubbio il fatto di non amarla... e son sempre nervosa perchè non riesco ad ammetterlo a me stessa pur se volessi.. son venute meno le attenzioni l'una nei confronti dell'altra.. ma lei sa di amarmi da morire...! Però a me questo non basta.. Io stando con una persona che abbia 16 anni in più..mi sento.. Crescere in fretta.. Non è quello che voglio.. Vorrei vivermi le giornate con amici..e divertirmi.. Senza pensare di cosa pensa la gente.. Invece con lei determinate cose non le posso fare perché magaro non rispecchiano la sua personalità ad oggi..
Io ho mollato gli amici per star con lei il maggior tempo possibile.. All'inizio aveva casa..e stavamo tutto il tempo li.. E poi la monotonia mi ha portato a sentirmi con un'altra persona.. Io da questa persona non ero attratta fisicamente però forse mi lasciavo prendere dall'euforia delle cose nuove... della novità..
A questa persona piacevo molto..ci sentivamo per messaggi.. E ci siamo viste 2 ..3 volte.. Ma non è successo mai nulla.. Mi lusingavo al pensiero che ci fosse una persona che mi "sbavava" dietro.. (chi non si lusingherebbe) questa persona a differenza della ragazza con cui sto adesso aveva la mia stessa età... Per il resto la mia ragazza non ha nulla da invidiare...anzi!
Sapevo di tradire..anche non avendo secondi fini.. Perchè mentivo.. Non raccontavo che io cercavo questa persona.. Ma dicevo che era lei a cercarmi..le dicevo le mezze verità... Poi sono stata "beccata" ero con lei e il mio migliore amico...si è sentita tradita..ma non perché io stessi facendo qualcosa con questa persona.. Ma perché le avevo detto che ero da un'altra parte.. Li mi mortificai... Mi son sentita una brutta persona..NON HO MAI CAPITO PERCHÈ FACEVO TUTTO CIÒ.
dopo questo accaduto(verificatosi verso i 5 mesi di questa nostra relazione)...circa 2 mesi dopo.. Entrò l'estate.. E cominciai a non stare bene con me stessa..mi sentivo come se fossi "incatenata" (io dal primo giorno fino ad ora..mi vedo solo con lei..) gli amici li mollai sin da subito
Per il resto mi vedo con persone con la quale devo condividerci il banco di scuola.. O il campo di calcio..ma non ci esco..
con i compagni di scuola..non hanno quello che cerco io nelle amicizie..
Mi mancano le amicizie che avevo prima..e anche la spenzieratezza..e non pensare a tutti questi problemi di coppia...
(questa è la mia prima storia con una ragazza..ma la seconda della mia vita)
Quindi l'estate scorsa..io passai tutte le notti a piangere.. Mettendo continuamente in dubbio..avevo paura non sapevo cosa volevo... Poi il periodo è svanito.. È ricominciata la scuola quindi mi rapportavo con gente della mia età e mi divertivo..e pensavo solo a quello..
Ma le mie crisi di coppia..non venirono meno..passavo qualche notte a piangere.. Riponendomi la stessa domanda.."la amo"? Mi rispondevo "si" ma subito dopo scoppiavo a piangere ancora di più.. Poi è venuto anche il mio compleanno...a dicembre.. Io non avevo voglia di festeggiare..voglia di far nulla...mi sentivo così sola..perchè oltre lei e il mio migliore amico non avevo più nessuno..
Con l'anno nuovo..son cambiate alcune cose.. Casa non c'era più.. e non facevamo altro che girare in macchina senza far nulla. ci vedevamo...solo la sera...
Quindi venne meno il contatto fisico... Ed era straziante..

L'anno scolastico è finito e siamo giunti a questa estate 2015.. I problemi ritornano.. Per entrambe.. Lei dice di non aver mai messo in dubbio l'amore per me.. Però poi dici che ti sei posta delle domande.. E tra queste vi era.."la amo"? Lei si rispose "si"
Usciamo da un periodo molto brutto..buio..spento...
Non ricordo neanche la notte che abbiamo dormito assieme...per quanto tempo sia passato.. Mi sento stressata..non possiamo tenerci per mano per strada perchè io mi faccio mille problemi..ma principalmente per l'età..e allora passiamo solo il tempo a guardarci negli occhi e a far trascorrere questi giorni in una maniera così monotona.. Al
tal punto che la mia giornata tipo..è diventato..tutto l'anno !
Ieri io ricevetti una richiesta di amicizia..è una ragazza diplomatasi l'anno scorso.. E solo 4 giorni fa ha compiuto 19 anni.. La persona con cui sto è al corrente di tutto..
Questa ragazza di 19anni mi ha incuriosita.. Lei mi reputa una persona interessante.. Io forse avrei detto la stessa cosa..ma non potevo...non ho potuto..sono fidanzata.. Anche se dico che la amo.. Mi faccio incuriosire da altra gente...ma perchè penso di poter star meglio anche..e non da sottovalutare..per l'età! ieri ho messaggiato con lei un bel po..
Sarebbe dovuta venire ad allenarsi a calcio ieri.. Ma per via di una problema alla gamba non poteva..quindi si sarebbe presentata a fine allenamento...
Messaggiando con me.. È spuntata li al campo alle nove.. Non abbiamo parlato..0.. Ci siamo solo salutate..ma nulla di più..
durante l'allenamento però..io non stavo tanto bene..lei si preoccupò e mi chiese cosa io avessi.. Offrendomi poi un po del suo thè..
(la mia ragazza sarebbe dovuta venire ad allenarsi..ma lavorava quindi non ha potuto )
L'allenamento è terminato.. Lei mi guardò..e io la guardai ma feci finta di nulla.. Mi ha salutata poggiandomi la mano sul fianco e se ne andò..
poi mi scrisse chiedendomi (per via di una sua sensazione ) se io fossi timida.. E io risposi.. Di no..che mi rapporto con la gente in base alle situazioni..
Mi chiese anche cosa io avrei fatto dopo essermene andata da li..io gli risposi dopo mezz'ora dicendole che tra un poco sarei arrivata a casa...
Dopo un'altra mezz'ora lei mi scrisse...."posso farti una domanda se non sono troppo invadente" io gia avevo intuito... E allora le dissi "...spara" e lei mi chiese se io fossi fidanzata quindi le dissi "si"
Lei voleva staccare i contatti perchè non voleva dar fastidio a nessuno.. Ma io le dissi di no..che non dava fastidio.. Questa conversazione fu questa notte..
Dopo di ciò non ci siamo scritte.. Io perchè non posso mostrare interesse, lei per non sentirsi di troppo..
Ora io con la mia ragazza...passo poco tempo.. Però quando la vedo c'è sempre passione.. Ma ieri quando la vidi dopo l'allenamento già pensavo a questa ragazza.. Non mi era mai capitato..e per finire questa notte ho pure sognato che io e questa ragazza...parlavamo.. Non so che fare.. Io sto bene a periodi con la mia ragazza.. Certe volte vorrei scappare..altre volte me ne pento di averlo pensato..
Io vorrei forse tra me e la mia ragazza una semplice (assurdo pensarlo)amicizia..(ma dove c'è attrazione non può esserci amicizia) dico cosi..perchè a volte penso solo di essermi affezionata.. Infatti per la testa mi è balenato un pensiero del tipo.. (durante i miei pianti) che io sapevo che non la lasciavo perchè sapevo che lei se ne fosse andata..ed io per quanto ci sono affezionata ci sto ancora
non so..sono molto confusa... Già vorrei rivedere lei.. Questa ragazza..

Chiedo aiuto..non ho passato questo periodo..anno..della mia vita tanto bene

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 20 LUG 2015

Cara Francesca,
il tuo lungo messaggio è un pò complesso da leggere perchè racconti tanti fatti, accaduti in un arco di tempo abbastanza ampio. Inoltre, gran parte degli eventi che hai vissuto hanno avuto un impatto emotivo forte, ma le parole non lo rappresentano appieno.

Mi sono chiesta quale sia la tua richiesta. La tua è la storia di una ragazza che non è più sicura di essere innamorata. Potresti trovarti nella situazione di restare aggrappata al sogno della relazione, nonostante la realtà non ti soddisfi più.

Non forzarti in una relazione che non ti soddisfa e, al contempo, non forzarti a cercare subito un'alternativa.

Un saluto
Dott.ssa Francesca Fontanella

Dott.ssa Francesca Fontanella Psicologo a Rovereto

1030 Risposte

2072 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Problemi sessuali

Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali

Altre domande su Problemi sessuali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24700

domande

Risposte 88200

Risposte