Ho trovato quello che voglio fare ma non so se mollare l'università

Inviata da Carlo il 14 dic 2016 Orientamento professionale

Ora frequento economia ma non mi piace proprio, ho iniziato questo percorso perché me lo hanno quasi imposto i miei genitori e più che altro non sapevo ancora cosa fare della mia vita; ora sono al secondo anno ma ho passato solo 2 esami. Vorrei tanto mollare tutto e andare a fare L'agente immobiliare per poi mettermi in proprio tra un po' di anni ma non sono sicuro di lasciare l'università per l'importanza che potrebbe avere la laurea in futuro. Lo scorso marzo ho provato a dirlo ai miei genitori ma loro non mi hanno lasciato perché sono convinti che senza una laurea la mia vita è rovinata... ma la verità è che non sono portato per lo studio e più che altro(come ho ribadito prima) non mi piace questa facoltà. Cosa faccio??

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Carlo
lei si è dato già una risposta perchè in fondo ha già deciso: questa facoltà non le piace proprio e 2 esami in 2 anni lo confermano.
Direi che ha le idee abbastanza chiare e che, di norma, è sempre bene seguire le proprie aspirazioni se supportate dalle proprie abilità personali.
Certamente i suoi genitori non hanno tutti i torti a farla riflettere sul fatto che conseguire una laurea potrebbe essere molto importante. Accetti il buono di quello che le dicono e magari si informi su percorsi di studi più specifici per la carriera che vuole perseguire e che, dunque, dovrebbero attrarla di più.
Cordialmente


Dr.ssa Cristina Giacomelli
Lanciano (CH) - Pescara

Dr.ssa Cristina Giacomelli Psicologo a Lanciano

294 Risposte

545 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Carlo,
il periodo in cui di solito ci si iscrive all'università è un periodo in cui si passa dall'adolescenza all' età adulta, in cui spesso non si conosce abbastanza il mondo del lavoro per poter fare una scelta consapevole sugli studi universitari in un'ottica lungimirante che sia in grado di vagliare le opportunità future di crescita personale e professionale. Effettuare una scelta consapevole può significare sia informarsi su dati oggettivi che riguardano i corsi di studi universitari alternativi e le prospettive occupazionali sia esplorare il significato che ha per Lei la scelta di iscriversi e eventualmente proseguire con l'attuale corso di studi. Spesso infatti i nostri atteggiamenti negativi possono essere radicati nelle nostre identificazioni e controidentificazioni con le nostre figure di attaccamento, i nostri genitori principalmente, per cui l'opposizione alla prosecuzione degli studi attuali potrebbe avere un significato più profondo che chiama in causa dei conflitti relazionali di cui non è detto che Lei sia consapevole.

Dott.ssa Sonia Vela Psicologo a Casalecchio di Reno

9 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Carlo, lei mi sembra così convinto che Economia non le piace che si è già dato la risposta. Io mi informatevi per sapere se ci sia un percorso di studi alternativi e magari più leggero compatibile e di aiuto per il lavoro di agente immobiliare. Forse qualcosa che ha a che vedere con il marketing...è vero che una laurea è utile ma lo è ancor più essere bravi e appassionati nel proprio lavoro no?

Dott.ssa Valentina Belbusti Psicologo a Fano

29 Risposte

11 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento professionale

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento professionale

Altre domande su Orientamento professionale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15250

psicologi

domande 19700

domande

Risposte 77200

Risposte